DIRETTA/ Pescara-Livorno (serie B): segui e commenta la partita live in tempo reale

- La Redazione

La serie B torna di scena stasera con l’anticipo della trentanovesima giornata di campionato. Ad affrontarsi saranno Pescara e Livorno, attualmente divise da soli due punti.

novellino_R375x255_08dic08
Novellino (Ansa)

-La serie B torna di scena stasera con il primo anticipo della trentanovesima giornata di campionato. Ad affrontarsi saranno Pescara e Livorno, attualmente divise da soli due punti in classifica (Pescara 52, Livorno 50) e in piena rincorsa alla zona playoff. Saranno oltre 15 mila gli spettatori presenti questa sera allo stadio abruzzese per sostenere i biancazzurri nell’impresa di battere la squadra toscana e di mettere un piede nelle zone altissime della classifica del campionato cadetto. Per questo Pescara-Livorno è un anticipo denso di motivi di interesse.

Il Pescara arriva all’appuntamento privo di Gessa, squalificato, e per sostituire il quale Di Francesco, con la consueta pretattica, non ha ancora sciolto la prognosi. Attenzione ai diffidati nella squadra abruzzese, infatti Ariatti, Del Prete (che è dolorante, e quindi in forse), Pinna, Soddimo e Verratti sono nella lista dei cattivi. Il Pescara dovrebbe schierarsi con il consueto modulo (4-4-1-1): confermati Pinna in porta, Zanchi, Diamoutene, Mengoni e Petterini in difesa, centrocampo con Del Prete, Cascione, Tognozzi e Bonanni, con Soddimo ad agire alle spalle dell’attaccante Sansovini. Il mister del Pescara, dopo mesi di dichiarazioni prudenti, ieri ha avuto il coraggio di dire tutta la verità: “ormai la salvezza è cosa fatta, adesso ci giochiamo le chances di realizzare un sogno. Conosco Novellino e so come prepara le partite: è meticolo ed attento ai dettagli. Sarà una partita a scacchi, il minimo errore potrebbe essere determinante”.

Il Livorno giocherà in sostanza con la stessa formazione vittoriosa sull’Atalanta. Pochi i problemi di uomini per il mister Novellino, con Parravicini che rientra e dovrebbe giocare titolare. Tra i titolari Salviato è diffidato, dovrà fare attenzione a non rimediare una nuova ammonizione. Il Livorno quindi giocherà con De Lucia tra i pali, Salviato, Miglionico, Knezevic, Lambrughi, in difesa; Parravicini, Iori, Luci e Schiattarella a centrocampo con Dionisi e Danilevicious in avant. E sulla sponda livornese il tecnico Novellino è consapevole che quella di stasera è la gara del “dentro  o fuori” per i suoi. “Dobbiamo ripeterci come grinta e desiderio di fare i tre punti. Non faccio conti su quanti punti potranno servire per entrare nei playoff: noi abbiamo l’obbligo di farne il più possibile”.

CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI PESCARA-LIVORNO (SERIE B): SEGUI E COMMENTA LA PARTITA LIVE IN TEMPO REALE



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori