CALCIOMERCATO/ Genoa, Floro Flores esclusiva, l’agente: tra una settimana mi vedo con Preziosi

- La Redazione

Settimana prossima ci sarà l’incontro tra l’entourage del giocatore e la dirigenza rossoblu per valutare il possibile riscatto dell’attaccante partenopeo

floroflores_genoa_R400_9mag11
Floro Flores ieri in gol (foto Ansa)

Quando segni in un derby entri nella storia. I tifosi si ricorderanno sempre di te, racconteranno ai loro nipoti di quella volta che il Genoa battè la Sampdoria nei secondi finali e uno dei due gol venne firmato da un certo Antonio Floro Flores, attaccante proveniente dall’Udinese e rinato respirando l’aria marina. La corsa e la gioia irrefrenabile dopo il gol del vantaggio rossoblu, con tutta Marassi che urla, che applaude, che inneggia il tuo nome. Serata unica e magica per l’attaccante napoletano, come conferma il suo agente, Paolo Palermo, in esclusiva a ilsussidiario.net. «Antonio – dice l’agente – l’ho sentito dopo il fischio finale. Mi ha detto di aver vissuto un’emozione bellissima. Ci teneva a far bene e dopo il gol si è sentito come liberato da tutto». Settimana prossima ci sarà l’incontro con la dirigenza del Grifone. L’idea è quella di restare ancora in Liguria…

Palermo iniziamo dal gol di Floro Flores e dalla sua gioia. I suoi compagni faticavano quasi a bloccare la sua corsa…

Voleva far bene, ci teneva a dare il suo contributo in una gara che per i tifosi vale come una stagione. Ieri sera mi raccontava che dopo la rete ha vissuto un’emozione bellissima, indescrivibile. Quando segni in un derby entri nella storia e i tifosi si ricorderanno sempre di te.

Il patron Preziosi ha detto che sarà una settimana importante, verranno prese decisioni per la prossima stagione…

Per noi il discorso è rimandato alla prossima settimana, quando ci incontreremo con il Genoa

Il futuro calcistico di Floro Flores si conoscerà dunque a breve…

Antonio vorrebbe rimanare ma è al Grifone con la formula del prestito con diritto di riscatto senza vincoli per i rossoblu. L’accordo deve esserci prima tra Udinese e Genoa, poi noi ci adegueremo a quello che le due società decideranno. Magari nell’affare potrebbe essere inserita la comproprietà di un giovane rossoblu a favore dei bianconeri…

 

Ma lui vorrebbe rimanere…

Al Genoa si è trovato benissimo. E’ sereno. Ha fatto sette gol, è titolare, gioca, segna e fa segnare. Se non dovesse arrivare un accordo tra le parti o l’Udinese decida di voler ritornare a investire su di lui la prossima stagione (è legato ai friulani da un contratto di ancora quattro anni n.d.r.), accetteremo senza problemi. La cosa più importante è che possa giocare con continuità.

 

Sogniamo un attimo. Floro Flores rossoblu con compagno d’attacco Diego Milito…

Sarebbe una meraviglia, una coppia perfetta, si compenserebbero l’uno con l’altro. Rivedere Diego Milito al Genoa non sarà facile… Ma se dovesse accadere i due sarebbero perfetti. Ne sono sicuro. 

 

(f.m.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori