CALCIOMERCATO/ Sampdoria, Volta riscattato, Guberti e Curci ritornano a Roma

- La Redazione

Continuano i movimenti in casa blucerchiata, in una giornata che si preannuncia importante per alcune comproprietà che verranno risolte nel pomeriggio a Milano

sensibile_R400_24giu11
Sensibile, ds della Samp (foto Ansa)

Pasquale Sensibile è al lavoro da giorni: via quei giocatori che costano troppo o non rientrano nei piani, investimento su quelli che hanno dimostrato valore e attaccamento alla maglia. Il primo colpo, fondamentale e importante per la caratura, è quello di Angelo Palombo, che nonostante le offerte di club di Serie A, leggasi Fiorentina e Napoli, ha deciso di continuare la sua esperienza con la maglia blucerchiata. Per un bel gesto, molto apprezzato dai tifosi. Oggi invece dovrebbe esserci la fumata bianca per Massimo Volta che verrà riscattato per intero dal Parma. Ai ducali saranno versati 3 milioni di euro. Sarà lui, dopo Palombo, il secondo colpo di calciomercato. Intanto c’è da risolvere alcune comproprietà. Stefano Guberti e Gianluca Curci ritorneranno alla Roma, visto che il Doria non avrebbe intenzione di puntare su di loro. Confermato invece Mannini che resterà a Genova anche il prossimo anno, visto che il Napoli non ha nessuna intenzione di riportate l’esterno a Castelvolturno.

 

Da segnalare anche, con l’addio di Curci, il vuoto lasciato in porta. Sensibile avrebbe avviato alcuni contatti con il Bari per Gillet, anche se l’estremo difensore preferirebbe giocarsi le sue carte in un club di Serie A. Da non sottovalutare le piste che portano a Puggioni e Ujkani, anche se il Novara difficilmente lo venderà.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori