Tennis: battuto Federer, Nadal trionfa per la sesta volta al Roland Garros

- La Redazione

Dopo una finale di circa quattro ore, Rafael Nadal trionfa per la sesta volta nella sua carriera sulla terra parigina del Roland Garros. Battuto Roger Federer, che gioca senza mai emozionare

nadal_roma_R375x255_02mag10
Rafa Nadal (Ansa)

Dopo una finale durata circa quattro ore, Rafa Nadal trionfa per la sesta volta nella sua carriera sulla terra parigina del Roland Garros. Roger Federer esce giocando un buon tennis ma senza mai regalare troppe emozioni. Dopo la straordinaria vittoria in semifinale contro Novak Djokovic, Federer sembrava potersi prendere la rivincita contro lo spagnolo, che nell’ultima sfida lo aveva addirittura umiliato , e invece niente da fare: Nadal si è dimostrato ancora una volta più svelto e più incisivo del suo avversario svizzero, portandosi a casa una vittoria meritata. Federer nel primo set si porta addirittura sul 5 a 2, ma nel giro di poco resta a guardare l’incredibile rimonta di Nadal che chiude sul 7 a 5. Secondo set che vede servizi strappati da una parte e dall’altra, per poi arrivare all’inevitabile tie break, e lo svizzero si dimostra ancora una volta in difficoltà nei momenti decisivi: Nadal vince anche il secondo set, a un passo dalla vittoria. Rimandata solo da cinque minuti di pioggia, arrivata dopo un’ora e cinquantacinque minuti, che interrompono il gioco e offrono a Federer il tempo necessario per riprendere coraggio. Lo svizzero riesce infatti a strappare il terzo set allo spagnolo, chiudendo sul 7 a 5. Federer sembra crederci, ma per poco: il quarto set non regala nessun tipo di emozione e Rafa Nadal chiude facilmente sul , portandosi a casa la vittoria definitiva. Una finale dai ritmi blandi, senza scambi epici e con poca suspense. Rafa Nadal eguaglia con questa vittoria il record di Bjorn Borg e raggiunge il decimo titolo dello Slam. Lo spagnolo aveva sconfitto in semifinale lo scozzese Andy Murray, testa di serie numero quattro, con il punteggio di 6-4, 7-5, 6-4, dopo poco meno di tre ore e mezza di gioco. Tra il 2006 e il 2008, Rafa Nadal e Roger Federer si sono scontrati in ben tre occasioni sulla terra parigina: nel 2006, dopo il primo set perso incredibilmente per 6 a 1, lo spagnolo si aggiudica il secondo con lo stesso punteggio, strappando poi il terzo e il quarto al tie break. Nel 2007 Nadal trionfa ancora in quattro set, ma è il 2008 l’anno della spaventosa umiliazione per Federer: lo svizzero viene surclassato 6-1, 6-3,6-0 in appena un’ora e quarantotto minuti di gioco, ricevendo il primo “bagel”, cioè la sconfitta per 6 a 0, dal 1999.     

CLICCA QUI SOTTO > PER VEDERE I DATI DELLA SFIDA TRA NADAL E FEDERER

Court Philippe Chatrier Men’s Singles – Final
Rafael Nadal ESP (1)   7 7 5 6
Match Completed
Roger Federer SUI (3)   5 6 7 1

 

  Match Summary
   Nadal (ESP) Federer (SUI)
  1st Serve % 106 of 147 = 72 % 80 of 126 = 63 %
  Aces 4 11
  Double Faults 3 1
  Unforced Errors 27 56
  Winning % on 1st Serve 69 of 106 = 65 % 55 of 80 = 69 %
  Winning % on 2nd Serve 21 of 41 = 51 % 18 of 46 = 39 %
  Winners (Including Service) 39 53
  Receiving Points Won 53 of 126 = 42 % 57 of 147 = 39 %
  Break Point Conversions 7 of 15 = 47 % 5 of 15 = 33 %
  Net Approaches 10 of 18 = 56 % 30 of 41 = 73 %
  Total Points Won 143 130
   Fastest Serve Speed 204 KMH 208 KMH
   Average 1st Serve Speed 172 KMH 192 KMH
   Average 2nd Serve Speed 143 KMH 157 KMH
  Serve and Volley Points Won 0 of 0 = 0 % 7 of 10 = 70 %


© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori