RUGBY SEI NAZIONI/ I calendari delle edizioni 2014 e 2015

- La Redazione

Sono stati resi noti oggi i calendari dei Sei Nazioni 2014 e 2015, le prossime due edizioni del prestigioso torneo di rugby: tutte le partite dell’Italia e il calendario completo

inno_italia_rugby
Infophoto - immagine di repertorio

Sono stati presentati oggi a Londra i calendari delle prossime due edizioni del Torneo Sei Nazioni di rugby. Un mese dopo la fine del torneo 2013, che per l’Italia ha visto l’ottimo bottino di due vittorie contro Francia e Irlanda e del quarto posto finale, sappiamo dunque quali sfide attenderanno gli uomini di Brunel nei prossimi due anni. L’anno prossimo si invertiranno gli incontri, quindi gli azzurri giocheranno in casa contro Scozia e Inghilterra mentre dovranno andare a rendere visita a francesi ed irlandesi, oltre che al Galles campione in carica. Proprio Galles-Italia sarà il match inaugurale sabato 1 febbraio 2014. La conclusione sarà di lusso per gli azzurri, con Italia-Inghilterra all’Olimpico sabato 15 marzo. Nel 2015 il calendario sarà invece di nuovo identico a quello di quest’anno: per gli azzurri apertura in casa con l’Irlanda sabato 6 febbraio, e dopo le trasferte in Inghilterra e Scozia la chiusura sarà con un doppio impegno casalingo con la Francia e con il Galles.

Prima giornata: sabato 1 febbraio: Galles-Italia (ore 15.30), Francia-Inghilterra (ore 18). Domenica 2 febbraio: Irlanda-Scozia (ore 16).
Seconda giornata: sabato 8 febbraio: Irlanda-Galles (ore 15.30), Scozia-Inghilterra (ore 18). Domenica 9 febbraio: Francia-Italia (ore 16).
Terza giornata: venerdì 21 febbraio: Galles-Francia (ore 21). Sabato 22 febbraio: Italia-Scozia (ore 14.30), Inghilterra-Irlanda (ore 17).
Quarta giornata: sabato 8 marzo: Irlanda-Italia (ore 15.30), Scozia-Francia (ore 18). Domenica 9 marzo: Inghilterra-Galles (ore 16).
Quinta giornata: sabato 15 marzo: Italia-Inghilterra (ore 13.30), Galles-Scozia (ore 15.45), Francia-Irlanda (ore 18).

 


Prima giornata:
venerdì 6 febbraio: Galles-Inghilterra (ore 21.05). Sabato 7 febbraio: Italia-Irlanda (ore 15.30), Francia-Scozia (ore 18).
Seconda giornata: sabato 14 febbraio: Inghilterra-Italia (ore 15.30), Irlanda-Francia (ore 18). Domenica 15 febbraio: Scozia-Galles (ore 16).
Terza giornata: sabato 28 febbraio: Scozia-Italia (ore 15.30), Francia-Galles (ore 18). Domenica 1 marzo: Irlanda-Inghilterra (ore 15).
Quarta giornata: sabato 14 marzo: Galles-Irlanda (ore 15.30), Inghilterra-Scozia (ore 18). Domenica 15 marzo: Italia-Francia (ore 16).
Quinta giornata: sabato 21 marzo: Italia-Galles (ore 13.30), Scozia-Irlanda (ore 15.30), Inghilterra-Francia (ore 18).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori