OSVALDO/ Rissa contro il Newcastle: tre turni di stop per l’italo argentino

- La Redazione

L’ex attaccante giallorosso, ora al Southampton è stato squalificato per tre turni dalla federazione inglese per la rissa contro il Newcastle. Per lui anche 40mila sterline di multa

osvaldo-pablo-r439
immagine presa da facebook

Stangata per Pablo Osvaldo: l’attaccante italo argentino in forza al Southampton è stato squalificato per tre giornate (per condotta violenta) per la rissa dello scorso 14 dicembre contro il Newcastle. E non è finita qui, il conto è salatissimo: 40.000 sterline di multa. La mannaia della Football Association è calata pesantemente. L’episodio, come detto, risale a sabato 14 dicembre quando i Saints sono andati a giocare (sedicesimo turno di Premier League) al St James Park contro, appunto, i Magpies. Il match finì 1-1 e la rissa scoppio proprio negli ultimi secondi causa un duro e scomposto intervento di Massadio Haidara sul compagno di squadra Morgan Schneiderlin. Scatta subito il parapiglia e Osvaldo, sostituito da mister Pochettino e in panchina, si getta nella mischia. La punta salterà così il prossimo impegno di FA Cup contro il Burnley e le gare di campionato contro il West Bromwich e il Sunderland: tornerà a disposizione il 28 gennaio per la sfida contro l’Arsenal.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori