Video Germania-Irlanda (risultato finale 1-1)/ Gol, sintesi e highlights della partita (14 ottobre, qualificazioni Europei 2016)

- La Redazione

Video Germania Irlanda, risultato finale 1-1: i gol, la sintesi e gli highlights della partita di qualificazione agli Europei 20116. Segnano Kroos e O’Shea, per i tedeschi una grande beffa

Germania_tifosa_preghiera
Foto Infophoto
Pubblicità

La Germania non vince più. A Gelsenkirchen, nella partita contro lIrlanda (gruppo D di qualificazione agli Europei 2016) i tedeschi pareggiano 1-1 contro lIrlanda e sono clamorosamente terzi nel girone, alle spalle proprio dei Verdi e della Polonia (7) e in coabitazione con la Scozia a quota 4 punti. Dopo la sconfitta in Polonia dunque la Germania stecca di nuovo; e dire che era partita molto bene, centrando una clamorosa traversa nei primi minuti di partita con una conclusione da fuori di Durm che aveva totalmente sorpreso Forde, poi con un colpo di testa di Rudiger che non aveva però trovato il bersaglio. Anche nella ripresa erano i tedeschi a spingere maggiormente; Podolski chiamava Forde allintervento, e il portiere irlandese si superava anche su Kroos. Era il preludio al gol dello stesso centrocampista del Real Madrid, che con un colpo da biliardo mandava la palla a sbattere sul palo e poi in rete. Ma lerrore dei tedeschi era quello di non chiudere la partita: loccasione ce laveva Gotze che però si faceva ipnotizzare da Forde. Così lIrlanda cresceva: all85 Hummels stoppava una conclusione a botta sicura di Hoolahan, ma al 94, a cinquanta secondi dal termine, non poteva nulla quando lex Manchester United John OShea interveniva in spaccata sulla sponda di Hendrix e infilava alla destra di Neuer. Una beffa alla Veltins-Arena.

Pubblicità

E una bella partita quella che si gioca questa sera alle ore 20:45 alla Veltins-Arena, conosciuto anche come Stadion Gelsenkirchen: Germania-Irlanda è valida per la terza giornata del gruppo D di qualificazione agli Europei 2016. Per i tedeschi è loccasione per risalire subito la corrente: i campioni del mondo sono caduti a sorpresa sul campo della Polonia, e adesso devono inseguire in classifica. Si è detto tanto dopo la sconfitta di Varsavia: che la nazionale di Joachim Loew si specchia troppo e che quando non riesce a finalizzare sono dolori perchè dietro per struttura concede sempre qualcosa. Sia come sia, rispetto agli irlandesi tutte le pressioni sono su di loro: lIrlanda infatti è certamente in corsa per un posto alla fase finale in Francia – tornerebbe agli Europei per la seconda edizione consecutiva dopo essere mancata dal 1988 – ma sicuramente non ci si aspetta che vada a vincere alla Veltins-Arena. Però la nazionale di Martin ONeill può sfruttare appieno le difficoltà psicologiche degli avversari. Sono ben 18 i precedenti totali: Germania in vantaggio con 9 vittorie e 4 pareggi (sono comprese le amichevoli) ma ci sono anche cinque sconfitte; nessuna però negli incontri ufficiali, con lultimo incrocio andato in scena proprio nelle qualificazioni ai Mondiali 2014. A Dublino fu un clamoroso 6-1 tedesco (doppiette di Reus e Kroos, reti di Ozil su rigore e Klose) e 3-0 a Colonia firmato Khedira, Schurrle e Ozil. Ai Mondiali del 2002 invece finì pari: aprì Miro Klose, pareggiò al 92 Robbie Keane e quel gol in pieno recupero qualificò i Verdi agli ottavi di finale. La partita di questa sera è in diretta su Sky Sport Plus e Sky Calcio 2, rispettivamente ai canali 204 e 252 del satellite; e anche in streaming video, gratuito per tutti gli abbonati, con lapplicazione Sky Go. Telecronaca di Riccardo Gentile, mentre su Sky SuperCalcio (205) sarà disponibile Diretta Gol con gli highlights in tempo reale da tutti i campi, la voce di Andrea Marinozzi racconterà le azioni salienti da Gelsenkirchen. Non mancheranno poi gli aggiornamenti e le informazioni sulle pagine ufficiali dei social network; la UEFA mette a disposizione i profili facebook.com/uefacom e @UEFAcom mentre, sempre su Facebook e Twitter, ci sono i profili delle due nazionali che giocano questa sfida. La Germania ha il profilo facebook.com/DFBTeam e laccount Twitter che trovate allindirizzo @DFB_Team, mentre per lIrlanda cè il profilo facebook.com/FAIOfficial e laccount Twitter @FAIreland. (Claudio Franceschini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori