Probabili formazioni/ Entella-Avellino, gli assenti (Serie B 2014-2015, 16^ giornata)

Le probabili formazioni di Entella-Avellino: tutte le notizie sulla partita valida per la sedicesima giornata del campionato di Serie B 2014-2015. Si gioca sabato 22 novembre alle ore 15

29.11.2014 - La Redazione
entella
Diretta Entella Alessandria, Serie A girone C (Foto LaPresse)

La Virtus Entella tornerà in campo oggi pomeriggio alle ore 15.00. Vicino a Chiavari, in Liguria, si giocherà il match contro lAvellino, partita che sarà valevole per il 15esimo turno del campionato di Serie B, stagione 2014-2015. Il match della serie cadetta sarà visibile anche in diretta tv per gli abbonati a Sky Sport al canale Sky Calcio 4, nonché su Diretta Premium per tutti gli utenti Mediaset. Saranno otto i giocatori indisponibili di ambo le formazioni che non potranno di conseguenza prendere parte al match. Prina, allenatore dellEntella, dovrà rinunciare a ben cinque calciatori e precisamente Baldanzeddu, Moreo, Valagussa, Camigliano e Belli. Tre invece le assenze fra le fila dellAvellino: Regoli, Schiavon e Zito. Nessun giocatore squalificato in entrambe le compagini.

Si affrontano allo stadio Comunale l’Entella di Luca Prina e l’Avellino di Massimo Rastelli. I liguri vengono da due sconfitte consecutive e sono in piena zona calda, mentre gli irpini viaggiano a 24 punti in piena corsa per i playoff. Da una parte dovranno fare molta attenzione i diffidati Botta, Cesar e Costa Ferreira mentre dall’altra dovranno stare molto attenti D’Angelo, Arini e Schiavon.

Si affrontano oggi alle ore 15.00 allo Stadio Comunale l‘Entella di Prina e l‘Avellino di Rastelli. I liguri vengono da due sconfitte consecutive, anche se rispetto l’inizio difficilissimo sono un pò risaliti in classifica con 15 punti. I campani invece non vincono da tre turni e viaggiano in zona playoff a 24 punti. Ecco tutte le ultime notizie sulle probabili formazioni di Entella Avellino.

Prina dovrà fare a meno degli indisponibili Troiano, Baldanzeddu e Moreo. Quest’ultimo si è provocato da poco un brutto infortunio che lo terrà fuori dai campi di gioco per almeno cinque mesi. Solido e sperimentato 4-4-2 che farà affidamento sull’esperienza di Pelizzoli tra i pali oltre a una linea a quattro formata da Iacoponi, Russo, Rinaudo e Belli. A centrocampo sulle corsie ci saranno Battocchio e Mazzarani con Di Tacchio e Botta al centro. Ballottaggio vicino a Sansovini con Lanini in vantaggio su Litteri.

Rastelli invece non avrà a disposizione Vergara e Regoli. I campani si schiereranno col collaudato 3-5-2. In difesa davanti a Gomis ci saranno Pisacane, Ely e Fabbro con Chiosa reduce dalla B-Italia che potrebbe accomodarsi in panchina. A centrocampo sulle corsie vedremo Bittante e Visconti con Kone in cabina di regia e ai suoi fianchi D’Angelo e Arini. Davanti ci dovrebbe essere Comi vicino al bomber Castaldo.

 (4-4-2): 22 Pelizzoli; 2 Iacoponi, 19 Rinaudo, 5 Russo, 24 Belli; 10 Mazzarani, 23 Botta, 6 Di Tacchio, 32 Battocchio; 20 Lanini, 9 Sansovini.

Allenatore: Prina.

A disposizione: 1 Paroni, 30 Lewandowski, 16 Cesar, 15 Zigrossi, 17 Costa Ferreira 34 Stefanini, 28 Gerli, 14 Laqtour, 18 Litteri, 27 Malele.

Squalificati: –

Indisponibili: Baldanzeddu, Troiano, Valagussa, Moreo.

 (3-5-2): 22 Gomis; 19 Pisacane,  5 Ely, 6 Fabbro; 20 Bittante, 8 D’Angelo, 21 Kone, 4 Arini, 13 Visconti; 9 Comi, 10 Castaldo.

A disposizione:  1 Frattali, 2 Petrucciolo, 3 Zito, 27 Chiosa, 7 Pozzebon, 11 Arrighini, 15 Soumarè, 16 Evangelista, 18 Schiavon, 23 Angeli, 24 D’Attilio, 26 Filkor.

Allenatore: Massimo Rastelli

Indisponibili: Vergara, Regoli.

Squalificati: –

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori