Sporting Lisbona-Schalke 04/ Orario diretta tv, probabili formazioni e quote: i diffidati (Champions League 2014-2015)

- La Redazione

Probabili formazioni Sporting Lisbona Schalke 04: quote, dove vederla in tv, le ultime novità sulla partita valida per la quarta giornata del gruppo G di Champions League 2014-2015 (20:45)

sporting_striscione
Foto Infophoto

Un diffidato per parte nelle probabili formazioni di Sporting Lisbona-Schalke 04. Saranno infatti fermati dal giudice sportivo Uefa in caso di un cartellino giallo in questa partita di Champions League il terzino destro dei lusitani Cedric e Kevin Prince Boateng, l’ex giocatore del Milan oggi allo Schalke 04.

Alle ore 20:45 di questa sera lo stadio José Alvalade ospita Sporting Lisbona-Schalke 04, partita valida per la quarta giornata del gruppo G di Champions League 2014-2015. Allandata fu spettacolo: i tedeschi si imposero alla Veltins-Arena per 4-3 e con questo risultato tengono il secondo posto nel girone a +3 sul Maribor terzo; sono favoriti per la qualificazione ma devono guardarsi da questa sfida perchè poi dovranno ancora giocare contro il Chelsea e non vogliono dunque far rientrare i portoghesi che, con un solo punto, vedono il baratro delleliminazione e quantomeno vorranno incamerare punti per andare in Europa League. Potrete vedere Sporting Lisbona-Schalke 04 in diretta tv a partire dalle ore 20:45 su Sky Calcio 5, canale satellitare disponibile per tutti gli abbonati al pacchetto Calcio.  I lusitani sono favoriti, almeno secondo i pronostici Snai; le quote che accompagnano questa partita ci dicono infatti che la vittoria dello Sporting Lisbona è data a 1,90 contro il 4,00 per laffermazione dello Schalke 04. Il segno X invece paga 3,50 la posta in gioco.

Marco Silva ha tutta la rosa a disposizione ad eccezione del difensore centrale Mauricio, che è squalificato. Il suo posto verrà preso dal francese Mouhamadou-Nay Sarr, che gioca con Paulo Oliveira al suo fianco e sulle corsie Cedric (che a sua volta rischia lo stop del Giudice Sportivo) e Jonathan Silva (in porta ovviamente va Rui Patricio). In mediana tre giocatori: Adrien a impostare il gioco, supportato da Joao Mario che è cresciuto tanto nellultimo periodo (è stato anche in nazionale) e William Carvalho che invece ha già un profilo internazionale e potrebbe lasciare il club la prossima estate. In attacco ci si affida soprattutto a due uomini: ovviamente Nani, cavallo di ritorno rinforzato dallesperienza in Premier League, e Islam Slimani reduce da un ottimo Mondiale con la sua Algeria. Lattaccante centrale sarà il peruviano André Carrillo; solo panchina per Diego Capel, alla ricerca dei giorni felici di Siviglia, e Fredy Montero. Entrambi possono comunque essere utili a partita in corso. 

La vittoria in Bundesliga nel fine settimana ha dato fiducia alla squadra di Roberto Di Matteo, che intravede gli ottavi di finale e vuole provare a chiudere il discorso già stasera. Continuano però i problemi di infortuni: il tecnico di Sciaffusa dovrà fare a meno di giocatori come Joel Matip, Leon Goretzka e soprattutto Julian Draxler, oltre a Felipe Santana, Giefer, Kolasinac e Jefferson Farfan. In più deve stare attento alla diffida di Kevin Prince Boateng; insomma non sarà facile. La rosa può comunque sopperire alle assenze, anche se soprattutto in mediana ci saranno seconde linee come Hoger e Kirchhoff. Obasi e Choupo-Moting saranno gli esterni che supporteranno il lavoro di Boateng sulla linea mediana, il ghanese dovrà anche andare in appoggio a Huntelaar che ovviamente è la prima punta. In difesa si rivede la coppia centrale Howedes-Neustadter, sulle corsie laterali ci sono Uchida e Aogo e almeno qui si riesce a non cambiare. In porta va Fahrmann, dalla panchina sono pronti a subentrare giocatori come Max Meyer e Tranquillo Barnetta, e attenzione alla spinta di Fuchs sulla fascia sinistra. 

 

 1 Rui Patricio; 41 Cedric, 26 Paulo Oliveira, 29 Sarr, 33 Jonathan Silva; 14 William Carvalho, 23 Adrien, 17 Joao Mario; 77 Nani, 18 Carrillo, 9 Slimani.

Allenatore: Marco Silva

A disposizione: 22 Marcelo, 2 Rabia, 4 Jefferson, 24 Rosell, 11 Diego Capel, 36 Mané, 10 Fredy Montero

Squalificati: Mauricio

Indisponibili:

 1 Fahrmann; 22 Uchida, 4 Howedes, 33 Neustadter, 15 Aogo; 12 Hoger, 3 Kirchhoff; 20 Obasi, 9 K.P. Boateng, 13 Choupo-Moting; 25 Huntelaar.

Allenatore: Roberto Di Matteo

A disposizione: 28 Wetklo, 24 Ayhan, 11 Clemens, 23 Fuchs, 7 M. Meyer, 27 Barnetta, 35 Sobottka

Squalificati: –

Indisponibili: Feilpe Santana, Matip, Kolasinac, Giefer, Goretzka, Farfan, Draxler

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori