Probabili formazioni/ Genoa-Roma: tutte le notizie (Serie A 2014-2015, 15^ giornata)

- La Redazione

Probabili formazioni Genoa Roma: tutte le notizie sulla partita dello stadio Luigi Ferraris, valida per la quindicesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Domenica 14 dicembre

GradinataNord_Grifone
Foto Infophoto

Domani alle ore 15 lo stadio Luigi Ferraris di Genova ospita Genoa-Roma, partita valida per la quindicesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Terza contro seconda: il Genoa, 26 punti, ha lincredibile possibilità di portarsi a sole tre lunghezze dalla Roma (32), viceversa i giallorossi possono scavare unulteriore solco in classifica. Arbitra il signor Luca Banti della sezione di Livorno; diamo uno sguardo alle probabili formazioni di Genoa-Roma

Ancora ai box Mandragora, che rivedremo soltanto nel 2015; tutti gli altri disponibili, ma Gasperini ovviamente non pensa di cambiare troppo una squadra che sta andando fortissimo. Dunque confermata la difesa con Burdisso al centro, Roncaglia a destra e Izzo a sinistra; lex Avellino è salito molto nelle gerarchie e ha spinto in panchina Marchese e Antonini, che erano invece le prime soluzioni a inizio campionato. A centrocampo potrebbe rientrare Edenilson (in luogo di Rosi) a presidiare la fascia destra, con Antonelli dallaltra parte e la coppia Sturaro-Bertolacci in mezzo, anche qui gerarchie chiare con Rincon penalizzato dallinfortunio e finito in panchina. Per quanto riguarda il tridente offensivo, sono certi del posto Matri e Diego Perotti ormai insostituibili, mentre per il centro destra Iago Falque sembra ancora una volta favorito su Lestienne, Fetfatzidis e Kucka (che resta in ballottaggio anche per il centrocampo).

Rialzarsi dopo la delusione europea: questa la parola dordine per Rudi Garcia e la sua Roma. De Rossi stavolta sta fuori in modo forzato: è squalificato a seguito dellespulsione rimediata contro il Sassuolo, e quindi in mezzo al campo va Keita con Nainggolan favorito su Strootman, che deve ancora recuperare la forma migliore. Dallaltra parte Pjanic; per il resto dovrebbe cambiare poco, Maicon non sta benissimo e quindi come terzino destro potrebbe agire Florenzi che tornerebbe al ruolo che ricopriva a Croton (anche se è rientrato Torosidis, che però dovrebbe andare solo in panchina). A sinistra ancora una volta dovrebbe giocare Holebas, in mezzo scelta quasi obbligata con Manolas e Astori che torna in campo al posto di Yanga-Mbiwa. Nel tridente dovrebbe riposare Totti: al suo posto giocherà Mattia Destro, con la conferma di Ljajic e Gervinho come incursori laterali. Ancora panchina per Iturbe, che non ha ancora mostrato tutto il suo reale potenziale da quando è arrivato nella capitale. 

 

 1 Perin; 14 Roncaglia, 8 Burdisso, 5 Izzo; 21 Edeinlson, 91 Bertolacci, 69 Sturaro, 13 Antonelli; 24 Iago Falque, 32 Matri, 10 Perotti.

Allenatore: Gian Piero Gasperini

A disposizione: 

Squalificati:

Indisponibiili: Mandragora

 26 De Sanctis; 24 Florenzi, 44 Manolas, 23 Astori, 25 Holebas; 15 Pjanic, 20 S. Keita, 4 Nainggolan; 27 Gervinho, 22 Destro, 8 Ljajic.

Allenatore: Rudi Garcia

A disposizione: 28 Skorupski, 1 Lobont, 13 Maicon, 35 Torosodis, 2 Yanga-Mbiwa, 3 A. Cole, 82 Emanuelson, 32 L. Paredes, 6 Strootman, 7 Iturbe, 10 Totti, 9 Borriello

Squalificati: De Rossi

Indisponibiili: Castan, Balzaretti, Salih Uçan

 

Arbitro: Luca Banti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori