Lanciano-Carpi/ Orario diretta tv, probabili formazioni e quote, le ultime novità (Serie B 2014-2015 19^ giornata)

- La Redazione

Probabili formazioni Lanciano-Carpi: le ultime notizie, i titolari, orario e info diretta tv, le quote della partita di Serie B, anticipo della diciannovesima giornata (venerdì 19 dicembre)

Castori
Fabrizio Castori - Infophoto

Probabili formazioni Lanciano-Carpi: alle ore 19.00 di oggi si gioca allo stadio Guido Biondi Lanciano-Carpi, primo anticipo della diciannovesima giornata del campionato di Serie B 2014-2015. Sfida fra due piccole realtà del nostro calcio, espressioni di città che non sono nemmeno capoluogo di provincia, ma che stanno facendo benissimo: il Carpi è addirittura primo in classifica, il Lanciano è comunque in zona playoff. Una partita dunque di sicuro interesse: diamo uno sguardo alle probabili formazioni di Lanciano-Carpi, tutte le notizie sulle due squadre, le info diretta tv e le quote.

La diretta televisiva di Lanciano-Carpi è garantita dai canali del satellite e da quelli del digitale terrestre, nello specifico Sky Calcio 3 (numero 253) nel primo caso, Mediaset Premium Calcio (numero 370) nel secondo caso.

Secondo le quote Snai su Lanciano-Carpi, i padroni di casa abruzzesi sono favoriti per la vittoria: il segno 1 infatti è quotato a 2,40, mentre per il pareggio è quotato a 2,90 e per la vittoria del Carpi si arriva fino a 3,30 volte la posta in palio.

La Virtus Lanciano continua a dimostrarsi una solida realtà del campionato cadetto: anche quest’anno la squadra è in zona playoff con i suoi 28 punti in classifica e oggi naturalmente punta a fare lo sgambetto alla capolista per far crescere ancora di più le proprie ambizioni. La squadra allenata da Roberto D’Aversa deve fare però i conti con le assenze degli infortunati Pinato, Turchi e Paghera (nessun giocatore invece è squalificato): ecco quindi che in mezzo al campo la regia sarà affidata a Bacinovic. Nel 4-3-3 del Lanciano l’attacco sarà formato da Piccolo, Thiam e Gatto, con Monachello nome di spicco in panchina.

Gli emiliani stanno stupendo tutti: adesso hanno la bellezza di sei punti di vantaggio sulla seconda e vincendo stasera sarebbero campioni d’inverno con due turni d’anticipo. Serata speciale per l’allenatore Fabrizio Castori, grande ex che portò il Lanciano dai dilettanti alla C1 a cavallo dei due secoli ma che ora sogna l’impresa di portare il Carpi per la prima volta nella storia in Serie A. Oggi però deve fare i conti con molte assenze pesanti: indisponibili Poli, Romagnoli, Lasagna e Laner, squalificati Mbakogu e Porcari, la formazione è quasi obbligata con un 4-4-1-1 in cui Concas agirà in appoggio all’unica punta che sarà Inglese.

 

12 Nicolas; 2 Aquilanti, 5 Troest, 6 Amenta, 3 Mammarella; 17 Vastola, 25 Bacinovic, 24 Di Cecco; 10 Piccolo, 9 Thiam, 28 Gatto. All. D’Aversa.

A disp.: 1 Aridità, 18 Conti, 19 Ferrario, 21 Nunzella, 23 Grossi, 29 Agazzi, 8 Monachello, 15 De Vita, 11 Fioretti.

Squalificati: nessuno.

 22 Gabriel; 13 Struna, 23 Suagher, 6 Gagliolo, 3 Letizia; 19 Pasciuti, 20 Lollo, 8 Bianco, 11 Di Gaudio; 7 Concas; 9 Inglese. All. Castori.

A disp.: 12 Maurantonio, 2 Nava, 4 Sabbione, 24 Mbaye, 25 Ricci, 14 Gatto, 18 De Silvestro, 29 Mazzariol, 27 Embalo.

Squalificati: Mbakogu e Porcari.

 

Arbitro: Chiffi di Padova.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori