Probabili formazioni/ Parma-Lazio: tutte le notizie (Serie A 2014-2015, 14^ giornata)

- La Redazione

Probabili formazioni Parma Lazio: tutte le notizie sulla partita valida per la quattordicesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Si gioca domenica 7 dicembre alle ore 15

pioli_riscaldamento
Foto Infophoto

Domani pomeriggio alle ore 15 si gioca Parma-Lazio, partita valida per la quattordicesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Bella partita tra due squadre che un tempo si giocavano gli scudetti e che ora sono ridimensionate; la Lazio punta comunque allEuropa, il Parma è fanalino di coda e in crisi nera, non soltanto sul campo. Arbitra il signor Marco Guida della sezione di Torre Annunziata; diamo uno sguardo alle probabili formazioni di Parma-Lazio.

La solita sfilza di infortunati per Roberto Donadoni, tra i quali spiccano Biabiany, la cui aritmia gli impedisce di rientrare in campo, e Paletta che era tornato a disposizione ma le cui condizioni non sono ancora perfette, e dunque al momento sta fuori (potremmo rivederlo direttamente nel 2015). In più è squalificato Felipe: nel 3-5-2 dunque Lucarelli va in mezzo e Santacroce entra in campo sul centrodestra, mentre è confermato Costa dallaltra parte. In porta cè ancora Iacobucci: Mirante ha recuperato ma si continua con il portiere che lo scorso anno è stato protagonista nel Latina e ora è tornato alla base. A centrocampo pochi cambi: rientra Acquah e gioca al fianco di Lodi, con José Mauri che deve aumentare la qualità del gioco corale ducale. Sulla sinistra cè De Ceglie, dallaltra parte va invece Rispoli. Attacco: con Cassano sicuro del posto è ballottaggio Belfodil-Palladino, al momento dovrebbe essere il primo a essere in vantaggio. 

La tegola per Pioli, che non recupera Ciani e Pereirinha, è rappresentata dallinfortunio di Candreva: per luomo simbolo della Lazio sono almeno 20 i giorni di stop. Dunque per sostituirlo si pensa a Felipe Anderson, che in Coppa Italia ha trovato il primo gol in maglia biancoceleste; dallaltra parte agisce Stefano Mauri e così non dovrebbe esserci spazio per Keita Balde Diao, che si dovrà accontentare salvo sorprese dellultima ora di partire ancora una volta dalla panchina. Lattaccante è Miroslav Klose: passato il mal di schiena, il tedesco per ora viene perdonato per le sue dichiarazioni ed è favorito su Filip Djordjev, che ha giocato in Coppa Italia. A centrocampo Lucas Biglia torna titolare con Parolo al suo fianco, si rivede anche Lulic che ha scontato il turno di squalifica. Difesa confermata, è quella di emergenza nella quale Radu scala al centro al fianco di De Vrij e Braafheid che gioca come terzino sinistro, dallaltra parte invece è confermato Dusan Basta che è rientrato bene dallinfortunio.

 

 22 Iacobucci; 27 Santacroce, 6 Lucarelli, 15 Costa; 33 Rispoli, 30 Acquah, 21 Lodi, 8 J. Mauri, 11 De Ceglie; 99 Cassano, 10 Belfodil.

Allenatore: Roberto Donadoni

A disposizione: 83 Mirante, 1 Cordaz, 4 Mendes, 20 Bidaoui, 18 Gobbi, 13 Ristovski, 70 Lucas, 40 Sarr, 80 Jorquera, 31 Mariga, 17 Palladino, 9 Pozzi

Squalificati: Felipe

Indisponibili: Cassani, Paletta, M. Coda, Galloppa, Biabiany, Ghezzal

 22 Marchetti; 8 Basta, 3 De Vrij, 26 Radu, 5 Braafheid; 16 Parolo, 20 Lucas Biglia, 19 Lulic; 7 Felipe Anderson, 11 Klose, 6 S. Mauri.

Allenatore: Stefano Pioli

A disposizione: 1 Berisha, 39 Cavanda, 13 Konko, 77 Strakosha, 27 Cana, 85 Novaretti, 23 Onazi, 24 Ledesma, 15 Alv. Gonzalez, 32 Cataldi, 14 Keita B., 9 F. Djordjevic

Squalificati: –

Indisponibili: Pereiriniha, Ciani, Gentiletti, Ederson, Candreva

 

Arbitro: Marco Guida

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori