Cesena/ News, ragazzo di 14 anni gravissimo per una sincope in una partita dei Giovanissimi

Cesena, un ragazzo di 14 anni è stato ricoverato in ospedale in gravissime condizioni a causa di una sincope durante una partita della categoria Giovanissimi. Anche convulsioni per lui

26.04.2014 - La Redazione
Palloni_Calcio
Foto Infophoto

Dopo uno scontro di gioco durante una partita di calcio del campionato Giovanissimi disputata in località Ponte Abbadesse di Cesena, un adolescente di 14 anni è stato colpito da sincope con convulsioni e ricoverato con il massimo codice di gravità all’ospedale Bufalini della città romagnola. Lo ha reso noto oggi pomeriggio l’agenzia Ansa. A quanto si è potuto apprendere, il ragazzo – le cui generalità non sono state rese note per comprensibili ragioni di tutela della privacy di un minore – è stato soccorso con l’ambulanza e il medico del 118 che, nell’informare sull’incidente, ha esplicitamente parlato di ‘episodio sincopale con convulsioni post contrasto di gioco’.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori