Probabili formazioni/ Sampdoria-Empoli: tutte le notizie (Serie A 2014-2015, 18^ giornata)

- La Redazione

Probabili formazioni Sampdoria Empoli: tutte le notizie e le possibili scelte dei due allenatori per la partita valida per la diciottesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015

mihajlovic_braccia
Diretta Inter Bologna: Sinisa Mihajlovic - Infophoto
Pubblicità

Alle ore 15 di domani pomeriggio lo stadio Luigi Ferraris ospita Sampdoria-Empoli, partita valida per la diciottesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. La Sampdoria ha frenato bruscamente perdendo a Roma contro la Lazio ma rimane ovviamente in quota Champions League, mentre lEmpoli che arriva da una serie di cinque pareggi vuole confermare il suo momento, magari ritrovare la vittoria e rimanere a distanza di sicurezza dalla zona retrocessione. Arbitra il signor Dino Tommasi; diamo uno sguardo alle probabili formazioni di Sampdoria-Empoli.

Partito Gabbiadini, Sinisa Mihajlovic si è trovato costretto a cambiare modulo; niente più tridente e dentro invece il trequartista, che è Soriano alle spalle di Eder e uno tra Okaka e Bergessio. Attenzione: Okaka ha molte richieste di calciomercato e clamorosamente potrebbe lasciare, specie se davvero la Sampdoria dovesse mettere le mani su Muriel (mentre quello di Samuel Etoo sembra essere solo un sogno). A centrocampo si libera quindi un posto; dovrebbe prenderselo ancora una volta Luca Rizzo, favorito su Krsticic che preferisce giocare in cabina di regia e in una mediana che prevede due uomini. Sono Palombo e Obiang a completare il reparto, mentre in difesa Cacci8atore prende ancora il posto di De Silvestri che potrebbe recuperare in tempo utile ma sarebbe nel caso dirottato in panchina; dallaltra parte gioca come al solito Regini (anche perchè Mesbah è stato convocato dall’Algeria per la Coppa d’Africa) mentre a fare coppia con Gastaldello dovrebbe essere Alessio Romagnoli, che in questo momento ha qualcosa in più di Silvestre. In porta anche questa volta Viviano dovrebbe essere preferito a Sergio Romero.

Pubblicità

NellEmpoli la tegola è la squalifica di Tonelli, inamovibile al centro della difesa e già autore di 4 gol; due i candidati a sostituirlo ma dovrebbe essere Barba, già utilizzato in altre situazioni di emergenza, ad avere la meglio su Bianchetti e giocare così al fianco di Rugani, ovviamente straconfermato. In porta Sepe, che rinnova con il Napoli ma potrebbe restare a Empoli anche la prossima stagione; sulle corsie come sempre Hysaj e Mario Rui, la formazione di Sarri è rodata e non si cambia. Nemmeno in mediana: Croce e Matias Vecino sono le mezzali con Valdifiori in cabina di regia, Diego Laxalt e Signorelli ancora una volta devono accontentarsi di partire dalla panchina. Dietro le due punte ci sarà Simone Verdi, mentre questa volta a partire titolare al fianco di Maccarone (un ex di questa partita) potrebbe essere Pucciarelli, con Tavano dunque relegato a riserva di lusso con uno spezzone da giocarsi nel secondo tempo.

 

 2 Viviano; 86 Cacciatore, 28 Gastaldello, 5 A. Romagnoli, 19 Regini; 22 L. Rizzo, 17 Palombo, 14 Obiang; 21 Soriano; 9 Okaka, 23 Eder.

Allenatore: Sinisa Mihajlovic

A disposizione: 33 Romero, 1 Da Costa, 44 Fornasier, 26 Silvestre, 10 Krsticic, 4 De Vitis, 6 Duncan, 32 Marchionni, 27 L. Djordjevic, 18 Bergessio, 77 Wszolek, 7 Fedato

Squalificati:

Indisponibili: De Silvestri

 33 Sepe; 23 Hysaj, 24 Rugani, 19 Barba, 21 Mario Rui; 11 Croce, 6 Valdifiori, 88 Matias Vecino; 18 Verdi; 20 Pucciarelli, 7 Maccarone.

Allenatore: Maurizio Sarri

Pubblicità

A disposizione: 28 Carboni, 28 Bassi, 2 Laurini, 22 Bianchetti, 5 D. Moro, 8 Signorelli, 13 Diego Laxalt, 27 Zielinski, 9 Mchelidze, 10 Tavano, 95 Rovini

Squalificati: Tonelli

Indisponibili: Guarente

 

Arbitro: Dino Tommasi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori