Probabili formazioni/ Juventus-Chievo: tutte le notizie (Serie A 2014-2015, 20^ giornata)

- La Redazione

Probabili formazioni Juventus Chievo: tutte le notizie e le possibili scelte sulla partita che si gioca domenica 25 gennaio alle ore 15 per la ventesima giornata del campionato di Serie A

VidalChievo
Foto Infophoto

Allo Juventus Stadium domani pomeriggio alle ore 15 si gioca la partita valida per la ventesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Bianconeri primi in classifica con 46 punti mentre i veneti con 18 punti sono quartultimi e stanno lottando per evitare la retrocessione; i punti che separano le due squadre ci sono ma non per questo la partita sarà per forza di cose scontata. Diamo quindi uno sguardo alle probabili formazioni di Juventus-Chievo.

Torna sicuramente Vidal che per una forma di tonsillite ha saltato le ultime due partite; il cileno sarà impiegato dietro le punte con Pogba e Marchisio che come sempre affiancano Pirlo a centrocampo (torna dunque in panchina Pereyra che ha segnato due gol nelle ultime due uscite, i primi con la maglia della Juventus). In attacco cè il dubbio: potrebbe anche riposarsi Tevez che è il giocatore offensivo più impiegato, qualora invece lApache sia regolarmente in campo si apre il ballottaggio Llorente-Morata con il primo che è stato fuori nelle ultime due gare contro il Verona e quindi sarebbe favorito, senonchè lex Real Madrid è in forma e Allegri potrebbe decidere di cavalcarlo. Sia come sia non giocheranno Coman, comunque positivo nellultima settimana, e Giovinco sul quale cè ancora lipotesi che possa partire subito per raggiungere il Canada e la Major League Soccer. In difesa dovrebbe rientrare dal primo minuto Lichtsteiner, con Evra sulla sinistra e la coppia centrale formata da Bonucci e Chiellini. Sempre ai box Barzagli (incertezza sul rientro), Asamoah e Romulo.

Non cambia la formazione del Chievo, se non forse per un paio di effettivi: intanto rientra Radovanovic che nelle ultime settimane aveva accusato un infortunio al ginocchio. Il centrocampista dovrebbe andare subito in campo, ovviamente a dirigere le operazioni al centro insieme a Perparim Hetemaj mentre Izco e Birsa agiscono sulle fasce. Qualora Radovanovic non sia ancora in forma per giocare come titolare, Izco stringerà in mediana con uno tra Schelotto e Lazarevic lanciato titolare. Potrebbe poi esserci un avvicendamento in attacco perchè la buona vena di Pellissier contro la Juventus (una tripletta a Torino) fa pensare a Maran che potrebbe essere suo il posto di titolare al fianco di Alberto Paloschi, con Meggiorini dunque che si prende un turno di riposo e un attacco con la coperta corta a meno che non arrivi qualcuno dal calciomercato. In difesa non cambia nulla: Nicolas Frey e Zukanovic giocano sulle fasce, Gamberini e Dainelli sono certi del posto in mezzo perchè Bostjan Cesar è squalificato.

 

 1 Buffon; 26 Lichtsteiner, 19 Bonucci, 3 Chiellini, 33 Evra; 8 Marchisio, 21 Pirlo, 6 Pogba; 23 Vidal; 10 Tevez, 9 Morata.

Allenatore: Massimiliano Allegri

A disposizione: 30 Storari, 34 Rubinho, 4 M. Caceres, 5 Ogbonna, 38 Mattiello, 20 Padoin, 7 Pepe, 37 Pereyra, 11 Coman, 14 Llorente, 12 Giovinco

Squalificati: 

Indisponibili: Barzagli, Romulo, Asamoah

 1 Bizzarri; 21 N. Frey, 5 Gamberini, 3 Dainelli, 87 Zukanovic; 13 Izco, 8 Radovanovic, 56 P. Hetemaj, 23 Birsa; 43 Paloschi, 31 Pellissier.

Allenatore: Rolando Maran

A disposizione: 25 Bardi, 90 Seculin, 17 Sardo, 34 Biraghi, 14 Cofie, 63 Bellomo, 10 Christiansen, 24 Schelotto, 7 Lazarevic, 19 Ruben Botta, 69 Meggiorini

Squalificati: B. Cesar

Indisponibili: –

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori