Probabili formazioni/ Latina-Livorno: orario diretta tv, quote, ultime novità (Serie B 2014-2015, 24^giornata)

- La Redazione

Probabili formazioni Latina-Livorno: orario diretta tv, quote, ultime novità sulla partita valida per la 24^giornata di Serie B in programma sabato 31 gennaio 2015

latina_curva
(INFOPHOTO)

Sabato 31 gennaio 2015 si terrà la partita tra Latina e Livorno valida per la ventiquattresima giornata del campionato di Serie B. Teatro del match sarà lo stadio Domenico Francioni di Latina: calcio d’inizio alle ore 15:00. Latina-Livorno sarà diretta dall’arbitro Gianluca Aureliano, della sezione di Bologna. Squadre agli estremi opposti o quasi della classifica: il Latina è ultimo con 21 punti, il Livorno invece è in piena corsa promozione con 37 punti, dietro soltanto a Carpi e Bologna. La partita di andata terminò 1-1: vantaggio del Latina firmato Marco Crimi, pareggio in extremis di Aniello Cutolo per il Livorno. A seguire le informazioni per la diretta tv, le quote e le probabili formazioni di Latina-Livorno.

Come tutte le altre sfide di giornata anche Latina-Livorno sarà trasmessa in diretta tv da Sky Sport, sul canale Sky Calcio 6 HD (il numero 256). Telecronaca dalle ore 15:00. Per gli abbonati al pacchetto Sky Calcio sarà disponibile il servizio di diretta streaming Sky Go, per seguire il match anche su pc tablet o smartphone.

Nonostante l’ampio divario in classifica le quote Eurobet relative a Latina-Livorno sono decisamente in equilibrio. La differenza tra il segno ‘1’ per la vittoria del Latina e il ‘2’ per il successo del Livorno è lieve: 2,95 la quota per l’1, 2,55 quella del 2. Il pareggio (segno X) è invece quotato 3,05. Under quotato 1,57, Over 2,30, Gol 1,92 e NoGol 1,83.

Mister Mark Iuliano ha convocato 22 giocatori: esclusi due squalificati e tre infortunati. Il modulo previsto è il 4-3-3: in porta Di Gennaro, in difesa Ristovski a destra, Masahudu Alhassan a sinistra e coppia centrale Bruscagin-Dellafiore. Nel centrocampo a tre spazio per Crimi, Viviani in cabina di regia e Valiani; tridente d’attacco con o nuovi acquisti Bidaoui e Oduamadi ai lati e Sforzini punta centrale.

Ezio Gelain dovrebbe rispondere con il modulo 3-4-3. Davanti al portiere Mazzoni i difensori saranno Bernardini, Emerson e Gonelli. A centrocampo Moscati potrebbe essere allargato sulla fascia destra, con Lambrughi dall’altra parte e coppia centrale composta da Gabriel Appelt Pires e Djokovic. Per le tre maglie d’attacco sono favoriti Cutolo, Vantaggiato e lo sloveno Enej Jelenic, che sostituirà l’infortunato Siligardi.

Latina (4-3-3): 22 Di Gennaro; 13 Ristovski, 3 Bruscagin, 15 Dellafiore, 14 Ma.Alhassan; 8 Crimi, 7 Viviani, 18 Valiani; — Bidaoui, 32 Sforzini, 35 Oduamadi

Allenatore: Mark Iuliano

Squalificati: Brosco, Angelo

Indisponibili: A.Esposito, Milani

Livorno (3-4-3): 1 Mazzoni; 4 Bernardini, 5 Emerson, 21 Gonnelli; 8 Moscati, 38 Gabriel, 28 Djokovic, 11 Lambrughi; 31 Cutolo, 24 Vantaggiato, 20 Jelenic

Allenatore: Ezio Gelain

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Mosquera, Luci, Belingheri, Siligarsi

 

Arbitro: Gianluca Aureliano (sezione di Bologna)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori