Probabili formazioni/ Ternana-Avellino: quote e ultime novità. I diffidati (Serie B 11^giornata, oggi 31 ottobre 2015)

- La Redazione

Probabili formazioni Ternana-Avellino: le quote e le ultime novità sulla partita che si gioca allo stadio questa sera, per l’undicesima giornata del campionato di Serie B 2015-2016

tesser_guardalinee
Attilio Tesser, 57 anni, allenatore dell'Avellino (INFOPHOTO)
Pubblicità

Si affrontano due squadre che hanno vinto l’ultima partita di Serie B, la Ternana a domicilio in casa del Latina, l’Avellino in casa contro l’Ascoli per tre a zero. Diventerà fondamentale la sfida di Terni anche in chiave classifica visto che entrambe le formazioni si trovano nei bassifondi con 10 punti in classifica e non vedono l’ora di spiccare il volo. L’Avellino ha Nica Costantin diffidato mentre la Ternana ha due diffidati come Manuel Coppola e Luigi Vitale. Tre giocatori a rischio squalifica, un’altra ammonizione costerebbe un turno di squalifica ai tre giocatori che cercheranno di uscire “immacolati” dal confronto.

I padroni di casa guidati da Roberto Breda ospitano allo Stadio Liberati gli irpini di Attilio Tesser. Nella Ternana sicuramente il calciatore più determinante è Avenatti, punta di grande spessore tecnico e fisicità che vede bene la porta. Dall’altra parte invece ha stupito tutto l’esplosione di Roberto Insigne, fratello di Lorenzo, giocatore rapido e di grande intensità che può ripercorrere la strada dell’attaccante di Napoli e nazionale.

Lo stadio Libero Liberati ospita Ternana-Avellino, calcio d’inizio alle ore 20:30 per la partita valida per l’undicesima giornata del campionato di Serie B 2015-2016. Le due squadre sono entrambe in difficoltà a pari punti galleggiano in zona playout, entrambe però sono tornate alla vittoria nell’ultimo turno di campionato. Arbitra l’incontro il signor Aleandro Di Paolo della sezione di Avezzano; andiamo allora a dare uno sguardo più approfondito a quelle che sono le probabili formazioni di Ternana-Avellino.

Pubblicità

Le quote Snai per Ternana-Avellino, valida per l’undicesima giornata della Serie B 2015-2016, ci forniscono le seguenti informazioni: vittoria Ternana (segno 1) a 2,60; pareggio (segno X) a 2,90; vittoria Avellino (segno 2) a 3,00.

Roberto Breda dovrà fare a meno di Ceravolo, Coppola, Grossi, Signorelli e Zampa. La squadra si schiererà in campo con il 4-2-3-1. In porta ci sarà Mazzoni con davanti a sè una linea a quattro formata da Vitale, Masi, Gonzalez e Zanon. In mezzo al campo a fare densità ci saranno Palumbo e Busellato. Dietro l’unica punta Avenatti agiranno tre mezzepunte che saranno Furlan, Falletti e Belloni.

Pubblicità

Attilio Tesser dovrà fare a meno di Nitriansky e Rea. Gli irpini si schiereranno in campo con il 4-3-1-2, modulo ormai assodato da diverse giornate. In porta sarà schierato Frattali con davanti a sè Biraschi, Chiosa, Ligi e Visconti. In cabina di regia troveremo Jidayi con ai suoi lati Arini e Gavazzi. Dietro alle punte si muoverà Roberto Insigne. Gli attaccanti saranno Tavano e Trotta.

4-2-3-1 – 22 Mazzoni; 3 Vitale, 5 Masi, 32 Gonzalez, 2 Zanon; 28 Palumbo, 8 Busellato; 7 Furlan, 10 Falletti, 23 Belloni; 20 Avenatti.

Allenatore: Roberto Breda

A disposizione: 1 Sala, 16 Zampa, 15 Gondo, 24 Dianda, 27 Janse, 11 Dugandzic, 19 Lo Porto, 6 Meccariello, 4 Valjent.

Indisponibili: Ceravolo, Coppola, Grossi, Signorelli e Zampa. 

Squalificati: nessuno

4-3-1-2 – 1 Frattali; 5 Biraschi, 27 Chiosa, 14 Ligi, 13 Visconti; 6 Gavazzi, 25 Jidayi, 4 Arini; 20 Insigne; 29 Trotta, 7 Tavano.

Allenatore: Attilio Tesser

A disposizione: 22 Offredi, 8 D’Angelo, 26 Bastien, 9 Mokulu, 15 Soumare, 16 Petricciuolo, 11 Zito, 23 Giron.

Indisponibili: Nitriansky, Rea

Squalificati: Nessuno 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori