SEPP BLATTER/ Il presidente della Fifa ricoverato in ospedale: sospetto esaurimento nervoso

- La Redazione

Il presidente della FGifa sospeso dal suo incarico perché accusato di corruzione è stato ricoverato in ospedale per un sospetto esaurimento nervoso, ecco di cosa si tratta

platini_blatterR400
Foto Infophoto
Pubblicità

Sepp Blatter, il presidente della Fifa attualmente sospeso dal suo incarico per le indagini sul suo conto, è stato ricoverato stamattina in un ospedale svizzero dove dovrebbe rimanere per esami e controlli almeno per qualche giorno. Lo comunicano i media inglesi parlando di shock nervoso, una forma probabile di esaurimento e crollo, dovuto sembrerebbe ai suoi sempre più pesanti guai con la giustizia sportiva e penale. Blatter, secondo un suo portavoce, avrebbe detto che il suo cervello e il cuore funzionano bene, ma il fisico lo sta abbandonando. Sepp Blatter ha oggi 79 giorni ed è stato sospeso per 90 giorni dal suo incarico per via dello scandalo in cui è coinvolto, quello dei pagamenti in nero per circa due milioni di euro a Michel Platini. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori