Pagelle/ Bologna-Vicenza (0-2): i voti della partita (Serie B 2014-2015, 28^giornata)

Le pagelle di Bologna-Vicenza 0-2, secondo anticipo della 28^giornata del campionato di Serie B 2014-2015. I voti della partita disputata allo stadio Dall’Ara venerdì 27 febbraio 2015

27.02.2015 - La Redazione
Bologna_curva_fumogeni
La curva del Bologna: il derby dell'Appennino è molto sentito (Infophoto)

Il Vicenza batte 2-0 il Bologna al Dall’Ara grazie alla doppietta realizzata da Moretti. La formazione di Marino colleziona così il suo sesto successo consecutivo in campionato, piazzandosi momentaneamente al terzo posto in classifica.  Nonostante l’inferiorità numerica il Bologna si è fatto rispettare, riuscendo a rendersi pure pericoloso.

Grande prova da parte della formazione allenata da Marino, sia a livello difensivo che offensivo. Quello di stasera è il sesto successo consecutivo in campionato per il club veneto.

Arbitraggio un pò troppo fiscale ma privo di grandi sbavature. 

Al Dall’Ara di Bologna il Vicenza chiude avanti 1-0 il primo tempo contro i felsinei. Nelle prime battute di gioco meglio la squadra rossoblu, al 14′ la doccia fredda con il gol su punizione segnato da Moretti (7): il centrocampista biancorosso lascia partire una sassata che si infila all’angolino basso alla destra di Coppola (5,5). I padroni di casa provano a scuotersi ma dopo il vantaggio il Vicenza appare più sicuro dei propri mezzi e mostra una manovra più fluida. Al minuto 27 ci prova Mancosu (6) dal limite: la sua conclusione viene deviata e per poco non beffa Vigorito (6,5), abile ad evitare il pallonetto. Due minuti dopo Laribi (6) cerca la porta dalla distanza ma il suo tiro finisce alto sopra la traversa. Al 33′ Bologna in dieci uomini per l’espulsione di Bessa (5) dopo una doppia ammonizione per un fallo in ritardo. L’uomo meno pesa molto al Bologna, il Vicenza non corre grossi pericoli e si fa temere in ripartenza. Al duplice fischio squadre negli spogliatoi per l’intervallo. Decide, per ora, la punizione di Moretti. 

La formazione rossoblu sta attaccando con la forza della disperazione. Serve più calma.  E’ tra i più intraprendenti della squadra, si sta sacrificando molto per i compagni.  Ingenuo. La sua espulsione ha complicato maledettamente la partita.

La squadra di Marino ha concesso soltanto qualche conclusione da fuori area al Bologna. Bene il pacchetto difensivo, davanti è mancato un pò di peso ma ci ha pensato Moretti a siglare il gol del vantaggio. La sua punizione magica decide il primo tempo.  E’ uno dei meno positivi del pacchetto arretrato, non sta comunque sfigurando. (Jacopo D’Antuono)

Coppola 6 Con alcuni interventi precisi è riuscito ad evitare un passivo che poteva essere molto più pesante

Mbaye 5 Non è riuscito ad esprimersi con grande continuità, prestazione non sufficiente (57′ Zuculini 6,5), 

Gastaldello 6 Una prova tutto sommato positiva, con la sua esperienza ha messo un pò di ordine nel reparto

Maietta 5 Non ha avuto un buon approccio alla gara e non è riuscito a prendere le misure ai suoi avversari

Masina 5,5 Prestazione tra luci e ombre. Sicuramente non è stato il peggiore. 

Casarini 6 Si è battuto fino alla fine, grande spirito. 

Bessa 4,5 Il suo intervento in ritardo ai danni di Giacomelli gli è costata l’espulsione che ha messo in difficoltà tutta la squadra. 

Krsticic 6 E’ calato vistosamente nella ripresa ma ha avuto un rendimento positivo (64′ Buchel 5,5); 

Laribi 6,5 Uno dei più imprevedibili del reparto offensivo, sempre pericoloso palla al piede (81′ Improta sv); 

Cacia 5,5 Non è riuscito ad imprimere precisione alle sue giocate offensive

Mancosu 6 Si è espresso a sprazzi ma è parso vivo. 

All.Lopez 6 La sua squadra non ha perso la testa nonostante l’inferiorità numerica, esprimendo un discreto calcio.

 

Vigorito 7 Sempre sicuro e concentrato, interventi precisi ed efficaci

Sampirisi 6,5 Ha corso molto, dopo un avvio timido ha preso maggiore sicurezza.

Brighenti 7 Ha mostrato un buon tempismo in alcune chiusure fondamentali

Manfredini 6,5 Ha guidato il reparto con tutta la sua preziosissima esperienza

Garcia 6 Ha svolto con ordine il compito affidatogli da mister Marino

Cinelli 7 Prestazione generosa e di grande quantità. Impatto positivo alla gara.

Di Gennaro 7 Pericoloso nelle conclusioni da fuori, gli è mancato soltanto il gol.

Moretti 7,5 E’ l’assoluto protagonista del match: la sua doppietta fa volare il Vicenza (74′ Sbrissa 6); 

Laverone 6 Non è tra i più pimpanti ma non sfigura

Cocco 6,5 Intraprendente e determinato, cerca di rendersi utile per il reparto

Giacomelli 6,5 Presente in tutte le varie fasi di gioco. Atteggiamento positivo. (88′ Vita sv)

All.Marino 8 La sua squadra ha espresso un buon calcio e ha espugnato Bologna con un’efficace prestazione corale. 

 

(Jacopo D’Antuono)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori