Probabili formazioni/ Atalanta-Udinese: tutte le notizie (Serie A 2014-2015, 27^ giornata)

- La Redazione

Probabili formazioni Atalanta Udinese, tutte le notizie e le possibili scelte dei due allenatori per la partita valida per la ventisettesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015

Bruno_Zappacosta
Foto Infophoto

Si gioca domani pomeriggio allAtleti Azzurri dItalia (ore 15) la partita valida per la ventisettesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Due squadre che vanno a caccia di punti per la salvezza; per lAtalanta però la questione è più pressante, lUdinese ha quasi sbrigato la pratica. Andiamo allora a dare uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Atalanta-Udinese

Squalificato DAlessandro, mentre sono sempre ai box Estigarribia, Biava e Raimondi; Reja spera quantomeno di recuperare Zappacosta (che potrebbe farcela per la panchina) mentre di sicuro ci saranno Maxi Moralez e Alejandro Gomez. Entrambi dovrebbe essere in campo, come esterni del tridente offensivo che dovrebbe essere completato da Pinilla, e questo vuol dire ovviamente che Denis, lex di giornata, andrà soltanto in panchina (ma in ogni caso lallenatore deciderà allultimo). Per sostituire Zappacosta ci sarà Bellini largo a destra; dallaltra parte più Dramé che Del Grosso mentre in mezzo Benalouane farà coppia con Stendardo, essendo favorito su Andrea Masiello e Cherubin. In mediana quasi certo lutilizzo di Cigarini con Carmona ad affiancarlo, per il ruolo di interno a destra è testa a testa Migliaccio-Baselli ma al momento sembra essere il primo ad avere un passo di vantaggio, così da creare una mediana più propensa allinterdizione. Anche Boakye è in lizza per una maglia.

Soltanto Domizzi deve rinunciare a questa partita per la solita distorsione alla caviglia; ma sono in dubbio anche Heurtaux e Pasquale, oltre al maliano Molla Wague che domenica ha trovato il primo gol in Serie A. Potrebbe recuperare anche Piris che nel caso sarebbe schierato come  terzo a sinistra nella linea difensiva, completata da uno tra Wague ed Heurtaux (con Bubnjic in preallarme) e Danilo. A centrocampo non si cambia sulle fasce dove Widmer e Gabriel Silva sono sicuri del posto, Guilherme e Pinzi saranno gli interni in mezzo con Allan che come al solito farà il perno davanti alla difesa; potrebbe però esserci uno tra Badu e Panagiotis Kone a iniziare la partita, in questo caso sarebbe Pinzi a rimanere fuori. Kone è anche in ballottaggio con Thereau e Di Natale per le due maglie nel reparto offensivo; il capitano dovrebbe giocare, per il momento sembra essere Kone il favorito per fargli compagnia. E rientrato a disposizione anche lo spagnolo Geijo, che si candida ad avere qualche minuto nel secondo tempo.

 

 57 Sportiello; 6 Bellini, 29 Benalouane, 2 Stendardo, 93 Dramé; 8 Migliaccio, 21 Cigarini, 17 Carmona; 11 Maxi Moralez, 51 Pinilla, 10 A. Gomez

In panchina: 1 Avramov, 78 Frezzolini, 22 Zappacosta, 5 Scaloni, 13 A. Masiello, 33 Cherubin, 3 Del Grosso, 28 Emanuelson, 16 Baselli, 99 Boakye, 9 Bianchi, 19 Denis

Allenatore: Edoardo Reja

Squalificati: D’Alessandro

Indisponibili: C. Raimondi, Biava, Estigarribia

 31 Karnezis; 2 Wague, 5 Danilo, 89 Piris; 27 Widmer, 19 Guilherme, 6 Allan, 66 Pinzi, 34 Gabriel Silva; 33 P. Kone, 10 Di Natale

In panchina: 22 Scuffet, 97 Meret, 18 Bubnjic, 75 Heurtaux, 7 Badu, 21 Hallberg, 26 Pasquale, 8 Bruno Fernandes, 77 Thereau, 9 Perica, 94 Aguirre, 82 Geijo

Allenatore: Andrea Stramaccioni

Squalificati: –

Indisponibili: Domizzi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori