Probabili formazioni / Bologna-Spezia: orario diretta tv, quote, ultime novità. I diffidati (Serie B 2014-2015, 36ma giornata)

- La Redazione

Probabili formazioni Bologna-Spezia: orario diretta tv, le quote per i pronostici, le ultime notizie sui moduli e i titolari della partita della trentaseiesima giornata di Serie B.

bologna_dallara
(INFOPHOTO)

 – Probabili formazioni Bologna-Spezia: alle ore 15.00 di oggi pomeriggio, in diretta dallo stadio DallAra di Bologna, di scena la sfida fra i padroni di casa rossoblu e gli ospiti dello Spezia, gara facente parte del programma della 36esima giornata del campionato di Serie B, stagione 2014-2015. Analizziamo insieme lelenco di coloro che potrebbero essere squalificati qualora ricevessero una nuova ammonizione, i cosiddetti diffidati. In casa rossoblu, sono in diffida Bessa, Garics, Gastaldello, Maietta, Masina, Matuzalem.. Più corto invece lelenco dei giocatori liguri, composto da De Col, Canadjija, Brezovec e infine Nenè.

Alle ore 15.00 di oggi scenderanno in campo le due formazioni allenate rispettivamente da Diego Lopez e Nenad Bjelica per la trentaseiesima giornata di Serie B. I padroni di casa sono in lotta per la promozione (magari tramite il secondo posto), gli ospiti invece sono in piena lotta per i playoff però devono fare attenzione a diverse squadre che inseguono dietro. Diamo un’occhiata più attenta alle probabili formazioni di Bologna-Spezia.

Sarà visibile in diretta tv a partire dalle 18.00 sugli schermi di Sky, precisamente sul canale 253 (Sky Calcio 3), nonché sui dispositivi mobili, pc, tablet e telefonini grazie all’applicazione Sky Go.

Ecco le quote bancate dalla Snai per la sfida Bologna-Spezia. Per quanto riguarda il segno 1 è dato a 2,10 (Vittoria Bologna), il pareggio con la X è a 3,15, mentre il segno 2 è a 3,70 (Vittoria Spezia).

Sono molto pesanti le assenze per Diego Lopez, questi dovrà fare a meno degli squalificati Oikonomou e Laribi. A centrocampo manca anche un altro giocatore importante, infatti non ci sarà l’infortunato Zuculini con il centrocampo quindi che sarà in grande difficoltà per queste due assenze. I rossoblu si schiereranno in campo con il 4-3-1-2, torna la linea a quattro anche per i molti assenti. In porta ci sarà Da Costa con una linea formata da Ceccarelli, Gastaldello, Maietta e Morleo. A centrocampo c’è una mini rivoluzione con Matuzalem al centro e ai suoi fianchi i due interni Casarini e Buchel. Dietro alle punte ci sarà Krsticic. Gli attaccanti saranno Sansone e Mancosu con Cacia che dovrebbe partire almeno dall’inizio dalla panchina.

L’unico indisponibile per Nenad Bjelica sarà Ciurra. La squadra dovrebbe confermare il solito 4-2-3-1. In porta Chichizola sarà schermato da una linea a quattro formata da de Col, Piccolo, Bianchetti e Migliore. In cabina di regia a fare filtro ci saranno Juande e Brezovec. Nené sarà la punta centrale con dietro di lui Stevanovic, Catellani e Situm.

 (4-3-1-2): 1 Da Costa; 32 Ceccarelli, 28 Gastaldello, 20 Maietta, 3 Morleo; 16 Casarini, 5 Matuzalem, 29 Buchel; 6 Krsticic; 10 Mancosu, 11 Maniero. 

Allenatore: Diego Lopez

A disposizione: 35 Coppola, 4 Radakovic, 7 Mbaye, 8 Garics, 9 Cacia, 13 Abero, 15 Perez, 18 Acquafresca, 19 Troianiello, 23 Bessa, 24 A.Ferrari, 25 Masina, 33 Improta.

Indisponibili: Zuculini

Squalificati: Oikonomou, Laribi.

 (4-2-3-1): 1 Chichizola; 3 de Col, 31 Piccolo, 5 Bianchetti, 17 Migliore; 8 Juande, 30 Brezovec; 23 Stevanovic, 10 Catellani, 18 Situm; Nenè.

Allenatore: Nenad Bjelica

A disposizione: 12 Bedei, 22 Nocchi, 2 Madonna, 4 Acampora, 6 Ceccaroni, 7 de las Cuevas, 9 Giannetti, 11 Luna, 13 Cisotti, 15 Katanec, 20 Datkovic, 24 Gagliardini, 25 Milos, 26 Valentini.

Indisponibili: Ciurra.

Squalificati:  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori