Probabili formazioni / Crotone-Lanciano: orario diretta tv, quote, ultime novità. I diffidati (Serie B 2014-2015, 36ma giornata)

- La Redazione

Probabili formazioni Crotone-Lanciano: orario diretta tv, le quote per i pronostici, le ultime notizie sui moduli e i titolari della partita della trentaseiesima giornata di Serie B.

drago_crotone
Massimo Drago, 45 anni, allenatore del Cesena (INFOPHOTO)

 – Probabili formazioni Crotone-Virtus Lanciano: alle ore 15.00 di oggi pomeriggio, in diretta dallo stadio Ezio Scida, di scena il match fra il Crotone e la Virtus Lanciano, partita facente parte del turno numero 36 della stagione 2014-2015 della Serie B. Diamo uno sguardo ai calciatori di ambo gli schieramenti che potrebbero essere squalificati in caso di nuova ammonizione, i classici diffidati. Fra le fila del Crotone mister Drago dovrà fare attenzione a tre giocatori, ovvero: Ciano, Claiton e Ferrari. Sono invece quattro i diffidati della Virtus Lanciano, e precisamente Ferrario, Di Cecco, Paghera e Conti.

Alle ore 15.00 di oggi scenderanno in campo le due formazioni allenate rispettivamente da Massimo Drago e Roberto D’Aversa per la trentaseiesima giornata di Serie B. I padroni di casa sono in lotta per la salvezza al momento appena fuori dalla zona playout, gli ospiti invece sognano i playoff che distano appena tre punti. Diamo un’occhiata più attenta alle probabili formazioni di Crotone-Lanciano.

Sarà visibile in diretta tv a partire dalle 15.00 sugli schermi di Sky, precisamente sul canale 260 (Sky Calcio 10), nonché sui dispositivi mobili, pc, tablet e telefonini grazie all’applicazione Sky Go.

Ecco le quote bancate dalla Snai per la sfida Crotone-Lanciano. Per quanto riguarda il segno 1 è dato a 2,50 (Vittoria Crotone), il pareggio con la X è a 2,90, mentre il segno 2 è a 3,10 (Vittoria Lanciano).

Massimo Drago dovrà fare a meno di Modesto e Zampano indisponibili, l’assenza più pesante però è la squalifica di Maiello espulso nel turno precedente. I padroni di casa saranno in campo col solito 4-3-3. In porta ci sarà Cordaz con una linea difensiva formata da Balasa, Claiton, Ferrari e Martella. In mezzo al campo ci saranno Suciu, Galardo e matute. Davanti ad aiutare Torregrossa dovrebbero esserci Stoian e Ciano con De Giorgio che dovrebbe partire dalla panchina.

Roberto D’Aversa dovrà fare i conti con la squalifica di Grossi, giocatore importante per il suo centrocampo. Non ci sarà nemmeno Turchi indisponibile. La squadra sarà schierata con un 4-3-3 con Nicolas in porta con una linea a quattro formata da Aquilanti, Conti, Troest e Mammarella. In mezzo al campo ci sarà Bacinovic con ai suoi lati Vastola e Di Cecco. Davanti Cerri dovrebbe partire titolare al posto di Monachello con ai suoi lati Piccolo e Gatto.

 (4-3-3): 1 Cordaz; 30 Balasa, 3 Claiton, 13 Ferrari, 24 Martella; 4 Galardo, 21 Suciu, 14 Matute; 28 Ciano, 9 Torregrossa, 39 Stoian.

Allenatore: Drago.

A disposizione: 22 Stojanovic, 33 Lewandowski, 5 Cremonesi, 6 Dezi, 7 Ricci, 8 Saba, 10 De Giorgio, 11 Tripicchio, 16 Voltan, 18 Padovan, 19 Rabusic, 20 Salzano, 23 Gigli, 33 Foresta.

Squalificati: Maiello.

Indisponibili: Modesto, Zampano.  

 (4-3-3): 12 Nicolas; 2 Aquilanti, 18 Conti, 5 Troest, 3 Mammarella; 24 Di Cecco, 25 Bacinovic, 17 Vastola; 10 Piccolo, 27 Cerri, 28 Gatto.

Allenatore: D’Aversa

A disposizione: 1 Aridità, 6 Amenta, 8 Monachello, 9 Thiam, 11 Fioretti, 19 Ferrario, 20 Paghera, 21 Nunzella, 29 Agazzi, 32 Pinato

Squalificati: Grossi.

Indisponibili: Turchi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori