Probabili formazioni / Ternana-Perugia: orario diretta tv, quote, ultime novità. I diffidati (Serie B 2014-2015, 36ma giornata)

- La Redazione

Probabili formazioni Ternana-Perugia: orario diretta tv, le quote per i pronostici, le ultime notizie sui moduli e i titolari della partita della trentaseiesima giornata di Serie B.

brignoli_ternana
(INFOPHOTO)

 – Probabili formazioni Ternana-Perugia: dal Libero Liberati di Terni, a partire dalle ore 15.00 di oggi, in programma la partita fra i padroni di casa della Ternana e gli ospiti del Perugia, match valido per la 36esima giornata del campionato di Serie B, stagione 2014-2015. Andiamo ad analizzare insieme quali sono quei calciatori a rischio, coloro che in caso di nuovo cartellino giallo verranno squalificati per il prossimo turno, i famosi diffidati. Tre i giocatori della squadra di Terni che sono in diffida, ovvero, Popescu, Falletti e Bastrini. In casa Perugia, invece, mister Camplone dovrà fare particolarmente attenzione a Parigini, Fazzi, Falcinelli e Giacomazzi.

Alle ore 15.00 di oggi scenderanno in campo le due formazioni allenate rispettivamente da Attilio Tesser e Andrea Camplone per la trentaseiesima giornata di Serie B. I padroni di casa sono in lotta per la salvezza sopra tre punti dalla zona playout, gli ospiti sono invece a cinque punti dal sogno Serie A diretta e in piena zona playoff. Diamo un’occhiata più attenta alle probabili formazioni di Ternana-Perugia.

Sarà visibile in diretta tv a partire dalle 15.00 sugli schermi di Sky, precisamente sul canale 257 (Sky Calcio 7), nonché sui dispositivi mobili, pc, tablet e telefonini grazie all’applicazione Sky Go.

Ecco le quote bancate dalla Snai per la sfida Ternana-Perugia. Per quanto riguarda il segno 1 è dato a 2,80 (Vittoria Ternana), il pareggio con la X è a 2,90, mentre il segno 2 è a 2,80 (Vittoria Perugia).

I padroni di casa arrivano al delicato match con nessuno squalificato, ma una lunga lista di indisponibili. Non ci saranno i lungo degenti Masi, Ferronetti e Piredda ai quali si aggiungono Dugandzic, Janse e Gavazzi. Pesantissima l’assenza di quest’ultimo che in mezzo al campo offre quantità e qualità. La squadra sarà schierata con il solito 4-3-1-2. In porta Brignoli sarà difeso da una linea formata da Fazio, Meccariello, Bastrini e Popescu. In mezzo al campo ci saranno Eramo, Palumbo e Crecco. Davanti la coppia pesante formata da Avenatti e Ceravolo sarà aiutata da Bojinov che giocherà tra le linee.

Gli umb ri dovranno rinunciare a Rizzo, Comotto, Mendez e Vinicius. Sarà ancora in campo il solito 3-5-2 con Koprivec in porta ancora una volta preferito a Provedel e una linea formata da Goldaniga, Giacomazzi e Mantovani. Sulle corsie esterne di centrocampo troveremo Faraoni e Fabinho, mentre al centro ci saranno Verre, Fossati e Nielsen. davanti spazio alla coppia pesante Ardemagni, Falcinelli.

 (4-3-1-2): 22 Brignoli; 13 Fazio, 6 Meccariello, 16 Bastrini, 17 Popescu; Palumbo, 27 Eramo, Crecco; 15 Bojinov; 9 Ceravolo, 20 Avenatti.

A disposizione:  1 Sala, 3 Vitale, 4 Valjent, 10 Viola, 11 Falletti, 12 Gava, 23 Russo, 24 Dianda.

Allenatore: Attilio Tesser

Indisponibili: Masi, Janse, Ferronetti, Piredda, Dugandzic, Janse e Gavazzi.

Squalificati: – 

 (3-5-2): 1 Koprivec; 6 Goldaniga, 29 Giacomazzi, 44 Mantovani; 2 Faraoni, 7 Verre, 19 Fossati, 4 Nielsen, 11 Fabinho; 45 Ardemagni, 9 Falcinelli.

A disposizione: 22 Provedel, 3 Lo Porto, 5 Hegazy, 8 Nicco, 10 Taddei, 15 Crescenzi, 17 Fazzi, 20 Baldan, 24 Musto, 27 Parigini, 28 Lanzafame, 30 Zebli.

Allenatore: Andrea Camplone

Indisponibili: Comotto, Rizzo, Mendez, Vinicius.

Squalificati: –

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori