Pagelle/ Cesena-Cagliari (0-1): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015 37a giornata)

- La Redazione

Pagelle Cesena-Cagliari, i voti della partita di Serie A, valida per la trentasettesima giornata. I protagonisti, i migliori e i peggiori al Manuzzi: i giudizi per il Fantacalcio

Cesenamammamia
Foto Infophoto

Al Manuzzi, le retrocesse Cesena e Cagliari danno vita ad un match scialbo e mediocre. Gara priva di emozioni, sbloccata da un gol di Sau al fotofinish.

La formazione di Di Carlo crea qualche occasione in più ma non concretizza. Calo vistoso nella ripresa. La difesa di festa, pur faticando, regge agli attacchi bianconeri e trova la via del gol allo scadere. Arbitra con decisione e sicurezza, partita molto corretta e priva di episodi dubbi.

E’ terminato tra gli sbadigli, il primo tempo del Manuzzi tra Cesena e Cagliari. Primi quarantacinque minuti senza gol e privi di emozioni. Il primo squillo del match arriva al 7′ con Brienza (5,5) che riceve dalla sinistra e spara fuori dallo specchio della porta con un tiro di controbalzo. Al 12′ tentativo coraggioso di Del Monte (6) dalla distanza che si spegne direttamente in curva. Al ventesimo altro brivido per i sardi sul tiro di Tabanelli (6) che si abbassa all’ultimo e sfiora il palo. Poco dopo prima occasione del Cagliari: Joao Pedro (6) da buona posizione inquadra lo specchio della porta, conclusione però respinta da un concentrato Agliardi (6,5). 

I ritmi non decollano, le due formazioni sbagliano molto in fase di impostazione e faticano a creari veri pericoli. Nel finale di frazione i romagnoli provano a colpire in ripartenza con Del Monte che prova il destro ma la difesa rossoblu respinge. Al 41′ cannonata di Defrel (6) dai 25 metri, sinistro che gira ma trova le mani di Brkic (6): angolo. L’arbitro non concede recupero e manda le squadre negli spogliatoi sullo zero a zero.

VOTO CESENA 6 La formazione di Di Carlo si è rivelata fin qui più intraprendente ma non è riuscita a creare vere e proprie occasioni da rete MIGLIORE CESENA Defrel 6 Sempre uno dei più temibili ed imprevedibili dei suoi PEGGIORE CESENA Cascione 5 Fin qui si è visto poco, prestazione opaca  VOTO CAGLIARI 5,5 Gli uomini di Festa hanno concesso poco in difesa ma non sono riusciti a rendersi pericolosi davanti MIGLIORE CAGLIARI Joao Pedro 6 Uno dei meno negativi dei suoi. Prova a sorprendere gli avversari con il suo dinamismo PEGGIORE CAGLIARI Murru 5 Si è perso Brienza in marcature in più di una circostanza (Jacopo D’Antuono)

Agliardi 6 Attento e concentrato, non può nulla sul gol di Sau nel finale

Volta 5,5 Dietro se la cava discretamente, quando riparte non riesce a incidere del tutto

Lucchini 5 Lotta con decisione ma nel finale si fa trovare distratto e Sau lo punisce

Krajnc 6 Prestazione ordinata, priva di grandi sbavature

Renzetti 5.5 Prende l’iniziativa in diverse circostanze ma non ha la giusta lucidità per incidere

De Feudis 5,5 Parte bene, poi cala d’intensità e scompare nella noia della gara

Cascione 5 Nervoso ed impreciso. Ci ha abituato a prestazioni di tutt’altro genere.

Tabanelli 5,5 Avvio di gara pimpante, anche lui cala con il trascorrere dei minuti. (28’st Ze’ Eduardo 5.5)

Brienza 5.5 Non è tra i più negativi della gara ma oggi gli è mancata la solita precisione

Dal Monte 6 Non ha sfigurato tra i titolari. Gara di sostanza. (17’st Djuric 5.5)

Defrel 6,5 Il più pericoloso del Cesena, nelle azioni importanti c’è sempre il suo zampino (43’st Rodriguez sv).

Allenatore: Di Carlo 5,5 Mancavano stimoli e motivazioni, il suo Cesena ha retto solo un tempo.

Brkic 6.5 Compie alcune parate piuttosto complicate. Prestazione positiva per l’estremo difensore del Cagliari.

Balzano 6 Se la cava sia in fase di copertura che di spinta

M. Capuano 6 Fa buona guardia per vie centrali, senza lasciarsi sorprendere

Rossettini 6 Concentrato e puntuale, apporta il suo prezioso contributo

Murru 5,5 Avvio balbettante, poi cresce e riscatta alcune incertezze iniziali

Joao Pedro 6.5 Uno dei più pimpanti del centrocampo rossoblu. Prestazione covincente. (28’st Barella 6)

Crisetig 5,5 Non ha sfigurato ma si è visto poco, partita non del tutto sufficiente.

Ekdal 5.5 Prestazione tra luci e ombre. Calo vistoso nel secondo tempo. M’Poku 5 Non è apparso in gran forma ma ha comunque provato a creare scompiglio nell’area bianconera (42’st Longo sv)

Farias 6 Con i suoi guizzi ha creato non pochi pensieri alla retroguardia di casa

Cop 5 Non è riuscito ad entrare in partita. Se la cava molto meglio Sau nella ripresa. (17’st Sau 6,5)

Allenatore: Festa 6 Il suo Cagliari non giocherà di certo un calcio spettacolo ma riesce comunque a portare a casa punti.

(Jacopo D’Antuono)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori