CRAXI / Brescia Calcio, il nipote di Bettino in prova con la Primavera

- La Redazione

Si chiama Benedetto Craxi, ha diciassette anni ed è in prova con la formazione Primavera del Brescia Calcio. Si tratta del nipote dellex leader socialista, figlio di Bobo Craxi

brescia_striscione_r439
Foto InfoPhoto

Si chiama Benedetto Craxi, ha diciassette anni ed è in prova con la formazione Primavera del Brescia Calcio. Si tratta del nipote dellex leader socialista (è figlio di Bobo Craxi) e rimarrà in prova con il club lombardo appena ripescato in Serie B dopo il fallimento del Parma. Tra qualche settimana il Brescia Calcio dovrà decidere se tesserare il ragazzo e portarlo dunque sui campi del campionato cadetto che prenderà il via sabato 5 settembre. Intanto la squadra ha iniziato al meglio la stagione battendo ai rigori la Cremonese nel primo turno di Coppa Italia. “Siamo felici per questa vittoria, sofferta ma importante e che ha dato gioia ai nostri tifosi ha detto al termine della gara il neo tecnico Roberto Boscaglia – E’ stata una partita intensa, difficile, la Cremonese si è rivelata una squadra ostica, che si chiudeva bene e giocava poi sulle ripartenze. Mi è piaciuto soprattutto l’impegno dei ragazzi, il fatto di non aver mai mollato fino alla fine. In settimana avevo detto che in ogni gara bisogna sempre dare il massimo e mi sembra che oggi la squadra l’abbia dimostrato”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori