Probabili formazioni/ Real Madrid-Shakhtar Donetsk: quote, le ultime novità (oggi 15 settembre 2015, Champions League girone A)

- La Redazione

Probabili formazioni Real Madrid-Shakhtar Donetsk: quote, le ultime novità (oggi 15 settembre 2015, Champions League girone A). Stasera in campo il Real Madrid

benzema_mano
Foto Infophoto

Grande spettacolo in programma questa sera alle ore 20.45; in quel del Santiago Bernabeu di Madrid si sfideranno i padroni di casa del Real Madrid e gli ospiti dello Shakhtar di Donetsk, primo appuntamento con i Gironi di Champions League 2015-2016, Gruppo A. La squadra allenata da Rafa Benitez, dopo la delusione della scorsa stagione per leliminazione ad opera della Juventus in semifinale, cerca la riscossa puntando a superare la famosa Decima. Gli ucraini sono avversario però da non temere eccessivamente anche se in estate hanno venduto diversi pezzi pregiati come Douglas Costa e Luiz Adriano.

Secondo le quote fornite dallagenzia di scommesse Snai, il Real Madrid è la squadra favorita nel match, con il segno 1 dato a 1,15, a differenza invece della vittoria in esterna degli ucraini che pagherebbe 17,00 volte la posta in gioco. Il pari, infine, è quotato 7,50.

Per la sfida di questa sera il tecnico del Real Madrid, Rafa Benitez, dovrà fare a meno dellinfortunio James Rodriguez (perdita importante) e di Danilo. Spazio ad un 4-2-3-1 con Keylor Navas a curare la porta, retroguardia a quattro con Varane e Sergio Ramos coppia di difensori centrali, mentre sulla destra troveremo Carvajal, e a sinistra il solito Marcelo. A centrocampo, linea mediana composta dal duo formato da Modric e Kroos, mentre sulla trequarti agiranno Gareth Bale supportato a destra da Isco e a sinistra da Cristiano Ronaldo. Infine la prima punta, che sarà come al solito Karim Benzema.

Gli ucraini si schiereranno in campo con il modulo speculare a quello del Real Madrid, il 4-2-3-1. Coach Mircea Lucescu punterà su Pyatov in porta, difesa a quattro formata da Srna terzino destro, con Shevchuk sul versante mancino, mentre in mazzo agiranno Kucher e Rakitskiy, i due difensori centrali. Sulla linea mediana del centrocampo troveremo Stepanenko e Fred, mentre sulla trequarti attenzione a Taison largo a sinistra, Marlos a destra con Alex Teixeira nel ruolo di trequartista classico. Infine lattacco, con lunica punta Gladkyi. Nessun infortunato né squalificato in casa ucraina.

 

 13 Keylor Navas; 15 Carvajal, 2 Varane, 4 Sergio Ramos, 12 Marcelo; 19 Modric, 8 Kroos; 23 Isco, 11 Bale, 7 Cristiano Ronaldo; 9 Benzema

A disposizione: 13 Casilla, 18 Nacho, 3 Pepe, 14 Casemiro, 16 Kovacic, 20 Jesé Rodriguez, 18 Lucas Vazquez.

Allenatore: Rafael Benitez

Squalificati:

Indisponibili: Danilo, James Rodriguez

 

 30 Pyatov; 33 Srna, 5 Kucher, 44 Rakitskiy, 13 Shevchuk; 8 Fred, 6 Stepanenko; 11 Marlos, 29 Alex Teixeira, 28 Taison; 21 Gladkiy.

A disposizione: 32 Kanibolotskiy, 18 Ordets, 66 Azevedo, 74 Kovalenko, 10 Bernard, 19 Ferrerya, 22 Eduardo.

Allenatore: Mircea Lucescu

Squalificati:

Indisponibili:

 

Arbitro: Ivan Bebek (Croazia)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori