Probabili formazioni/ Livorno-Spezia: quote, le ultime novità. Gli assenti (oggi 26 settembre 2015, Serie B 5^ giornata)

- La Redazione

Probabili formazioni Livorno-Spezia: le quote e le ultime novità sugli schieramenti delle due formazioni che si sfidano nella quinta giornata del campionato di Serie B 2015-2016

picchi_livorno
(dall'account Twitter ufficiale @LivornoCalcio)

Alle ore 15.00 di questo pomeriggio, in diretta dallo stadio Armando Picchi di Livorno, i padroni di casa amaranto ospiteranno lo Spezia per il quinto turno del campionato 2015-2016 di Serie B. Un solo assente fra le fila della capolista guidata abilmente da Christian Panucci, ovvero, linfortunato Emerson, lungodegente. Sono invece tre i calciatori dello Spezia che non si vedranno sul rettangolo di gioco: mister Bjelica dovrà rinunciare a De Las Cuevas, Piccolo e Ciurria. Fra le formazioni di Livorno e Spezia non si registrano giocatori squalificati.

Si gioca alle ore 15 di oggi pomeriggio presso lo stadio Armando Picchi; è valida per la quinta giornata del campionato di Serie B 2015-2016. I toscani sono reduci dal successo in trasferta sulla Ternana, mentre i liguri dalla vittoria casalinga contro il Perugia. Si tratta di una sfida che può voler dire molto in chiave promozione in Serie A. Entrambe puntano almeno al playoff. Andiamo a vedere ora le probabili formazioni di Livorno-Spezia.

Le quote Snai per Livorno-Spezia, valida per la quinta giornata del campionato di Serie B 2015-2016, ci forniscono le seguenti informazioni: vittoria Livorno (segno 1) a 2,10; pareggio (segno X) a 3,10; vittoria Spezia (segno 2) a 3,80.

Mister Christian Panucci insiste con il 4-2-3-1 che si sta rivelando il modulo giusto visto che la squadra è prima in classifica a punteggio pieno. Per quanto concerne la difesa non dovrebbero esserci novità. Pinsoglio difenderà ancora la porta toscana. Il quartetto difensivo sarà composto da Maicon, Ceccherini, Lambrughi e Gasbarro. Davanti alla difesa conferma per Schiavone e torna titolare anche Luci, assente nell’ultima partita. Nella trequarti tanta tecnica e fantasia con Vajushi, Pasquato e Fedato. Quest’ultimo er aassente contro la Ternana, ma con 3 gol è uno dei giocatori più in forma della squadra. Davanti ci sarà il bomber Vantaggiato, capocannoniere con 5 reti e in un ottimo momento di forma.

Si affida ad un equilibrato 4-4-2 che in fase offensiva può trasformarsi in un 4-2-3-1. Gli esterni di centrocampo, il boniaco Kvrzic ed il croato Situm, saranno chiamati a fare un grande lavoro sulle fasce garantendo sgroppate offensive frequenti ma anche ripiegamenti difensivi puntuali. Juande e Brezovec completano la linea mediana. Per quanto riguarda la difesa l’unico cambiamento può essere l’inserimento di Valentino al posto di Postigo come centrale al fianco di Terzi, mentre i terzini sono Milos e Migliore. Sul fronte offensivo praticamente sicura la conferma di Catellani, mentre l’altro posto se lo contendono Nenè e Calaiò.

Livorno (4-2-3-1): Pinsoglio; Maicon, Ceccherini, Lambrughi, Gasbarro; Schiavone, Luci; Vajushi, Pasquato, Fedato; Vantaggiato

Allenatore: Christian Panucci

Squalificati: nessuno

Diffidati: nessuno

Indisponibili: Emerson

Spezia (4-2-3-1): Chichizola; Milos, Valentini, Terzi, Migliore; Juande, Brezovec; Kvrzic, Catellani, Situm; Nené

Allenatore: Nenad Bjelica

Squalificati: nessuno

Diffidati: nessuno

Indisponibili: F.Piccolo, De Las Cuevas, Ciurria

 

Arbitro: Aleandro Di Paolo (sezione di Avezzano)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori