Probabili formazioni/ Torino-Verona: diretta tv, orario, le ultime notizie live (Serie A 2015-2016, 22^ giornata)

- La Redazione

Probabili formazioni Torino-Verona: diretta tv, orario, le ultime notizie live su moduli e titolari alla vigilia della partita di Serie A 2015-2016 per la 22^ giornata

BelottiesultaTorino
Foto Infophoto

È una partita di Serie A valida per la ventiduesima giornata ed è in programma alle ore 15.00 di domani, domenica 31 gennaio 2016: teatro del match sarà lo stadio Olimpico del capoluogo piemontese. Il Torino sta disputando un campionato di metà classifica e ovviamente cerca una spinta verso l’alto approfittando dell’impegno casalingo contro l’ultima in classifica, ma dall’altra parte c’è appunto una squadra che ha estremo bisogno di punti e anche oggi proverà a conquistare la prima vittoria di un campionato finora decisamente disgraziato per l’Hellas. Di seguito le probabili formazioni di Torino-Verona e le info per seguire in diretta tv la sfida dell’Olimpico.

Per l’allenatore Giampiero Ventura ci saranno alcuni problemi di formazione a causa dell’assenza degli squalificati Glik e Vives, inoltre vanno verificate le condizioni di Bruno Peres che rischia seriamente di aggiungersi agli indisponibili Pryima e Obi. Non cambierà il modulo dei granata, che sarà il 3-5-2. Confermato in porta Ichazo, in difesa Jansson sostituirà il capitano al fianco di Moretti e di uno fra Maksimovic (favorito) e Bovo. A centrocampo l’esterno destro dovrebbe essere Zappacosta viste le condizioni precarie di Peres, sull’altra fascia Molinaro è favorito su Avelar che è reduce dall’influenza, in mezzo ci dovrebbero essere Benassi, Gazzi e Baselli anche se c’è pure l’alternativa Acquah. Infine resta l’attacco, dove la nuova coppia formata da Belotti e Immobile sembra essere intoccabile.

Per quanto riguarda i gialloblù, saranno assenti Romulo, Viviani e Souprayen, ma l’attenzione si concentra su Toni, che potrebbe recuperare. Si attende la convocazione, per andare almeno in panchina. In dubbio anche Gollini, in porta dunque dovrebbe esserci Coppola. Davanti a lui la linea difensiva a quattro sarà composta da Sala a destra, Moras ed Helander a formare la coppia centrale e Pisano terzino sinistro. Non sembrano esserci grossi dubbi nemmeno a centrocampo: sicuri Wszolek, Greco ed Hallfredsson, sulla fascia sinistra sono però in ballottaggio il nuovo acquisto Rebic (favorito) e Juanito Gomez. In attacco infine Ionita agirà sulla trequarti in appoggio alla punta centrale Pazzini.

La partita Torino-Verona sarà trasmessa in diretta tv alle ore 15.00 di domenica esclusivamente sulla piattaforma satellitare di Sky, per la precisione sul canale Calcio 5 HD.

 

28 Ichazo; 19 Maksimovic, 18 Jansson, 24 Moretti; 7 Zappacosta, 15 Benassi, 14 Gazzi, 16 Baselli, 3 Molinaro; 9 Belotti, 10 Immobile. All. Ventura.

A disp.: 1 Padelli, 13 Castellazzi, 21 G. Silva, 5 Bovo, 26 Avelar, 23 Prcic, 6 Acquah, 11 Maxi Lopez, 27 Quagliarella, 17 Martinez.

Squalificati: Glik, Vives.

Indisponibili: Pryima, Obi, B. Peres.

 37 Coppola; 26 Sala, 18 Moras, 5 Helander, 3 Pisano; 13 Wszolek, 19 Greco, 10 Hallfredsson, 27 Rebic; 23 Ionita; 11 Pazzini. All. Del Neri.

A disp.: 95 Gollini, Vencato, 6 Albertazzi, 41 Winck, 22 Bianchetti, 28 Emanuelson, 97 Checchin, 7 Jankovic, 93 Fares, 16 Siligardi, 9 Toni, 21 Gomez.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Romulo, Viviani, Souprayen.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori