Risultati Serie D/ Le partite e la classifica aggiornata. Gironi A, B, C, D, E, F, G, H, I: finali! Frena il Piacenza (oggi, 6 gennaio 2016)

- La Redazione

Risultati Serie D: le partite e la classifica dei gironi A, B, C, D, E, F, G, H, I. Riparte il campionato della quarta serie italiana: il programma delle sfide di mercoledì 6 gennaio 2016

palloni_nike
Infophoto

Terminate le partite della Serie D 2015-2016: la prima giornata dell’anno solare regala un’altra vittoria al Parma, che batte 3-0 l’ArzignanoChiampo e conferma i tre punti di vantaggio sull’Altovicentino, che supera 1-0 il Mezzolara. La notizia del giorno è il pareggio del Piacenza: gli emiliani nel girone B si fanno fermare in casa dal Ciserano (2-2) e così il Lecco – 1-2 sul campo della Varesina – si avvicina (eufemismo, visto che parliamo sempre di 11 punti di distanza). Bello anche il duello del girone G: il Rieti batte 1-0 il Flaminia e stacca l’Arzachena che pareggia in casa contro il Budoni. Sale al secondo posto il Grosseto che rifila quattro gol al Trastevere Calcio. Continua invece, nel girone I, la marcia dei Nerostellati Frattese che batte 3-1 la Vigor Lamezia e sale in testa insieme alla Cavese, corsaro (2-1) sul campo del Gragnano. A perdere la leadership è il Siracusa, che pareggia in casa contro il Marsala (2-2). 

Stanno per iniziare le partite della Serie D 2015-2016. Nel girone H siamo arrivati alla diciottesima giornata, la prima di ritorno, e a tenere banco è il duello al vertice tra Virtus Francavilla (prima con 35 punti) e Francavilla (seconda con 34 punti), con il terzo incomodo Fondi che prova a inserirsi e la coppia Nardò-Pomigliano che segue a distanza ravvicinata. La curiosità è legata al fatto che non si tratta di un derby, nemmeno regionale: il Francavilla infatti ha sede a Francavilla in Sinni, provincia di Potenza, mentre la Virtus Francavilla è di Francavilla Fontana in provincia di Brindisi. Sono otto i comuni in Italia che si chiamano Francavilla; oltre ai due già nominati ce nè uno in Piemonte, uno nelle Marche, uno in Abruzzo, uno in Sicilia e due in Calabria. Francavilla al Mare, in provincia di Chieti, è sede dellA.S.D. Francavilla: fusa con il Nino Cerullo nel 2012, lo scorso anno ha mancato la promozione in Serie D e quindi gioca in Eccellenza (è terzultimo nel suo girone). 

Anche la Serie D 2015-2016 riapre i battenti nel giorno di Epifania: oggi domenica 6 gennaio le squadre impegnate nel campionato di quarta serie tornano tutte in campo per affrontare la seconda parte della stagione, con i vari obiettivi da centrare. Promozione immediata in Lega Pro, corsa ai playoff, salvezza: si riparte oggi, dunque vediamo qual è il programma del giorno.

Nel girone A Caronnese e Sporting Bellinzago comandano a braccetto con 41 punti; la prima ospita la Pro Settimo piuttosto tranquilla in classifica, la seconda ha il big match sul campo della Lavagnese che con una vittoria centrerebbe laggancio- Da sotto avanza il Pinerolo: impegno casalingo contro il Vado quartultimo.

Nel girone B il Piacenza non ha rivali: +13 sul Lecco, oggi sfida al Ciserano quarto per non far avvicinare il Lecco, che va sul campo della Varesina. In ogni caso, per gli emiliani la promozione dovrebbe essere solo questione di tempo.

In campo anche il girone C, dove Campodarsego e venezia stanno dando vita a un bellissimo testa a testa per il primo posto: entrambe giocano in casa, rispettivamente contro Ripa Fenadora e Dro. Impegni non troppo probanti; non dovrebbe esserlo per il Parma nel

Nel girone D, gli emiliani hanno 7 punti di vantaggio sullAltoVicentino (che ospita il Mezzolara, contro cui i ducali hanno pareggiato) e giocano al Tardini contro lArzignanoChiampo, battuto allandata con un rigore di Musetti.

Per il girone E da tenere docchio Valdinievole Montecatini-Ghivizzano Borgo: la capolista rischia contro la terza in classifica, provano ad approfittarne Gavorrano e Montemurlo (ma questultima ospita il Foligno, partita non semplice).

Nel girone F invece +8 della Sambenedettese sul Matelica, che però arriva da quattro vittorie consecutive e cerca il pokerissimo sul campo dellIsernia; la capolista, tre vittorie in fila, ospita la Fermana che oggi sarebbe costretta a giocare i playoff.

Il girone G presenta una corsa ad almeno quattro squadre: il Rieti ha vinto le ultime cinque e ospita il Flaminia, Arzachena e Grosseto sono a loro volta in casa, così come la Viterbese. Tre punti per tutte? Così sembra essere.

Nel girone H si è portata in testa la Virtus Francavilla, ma è sfida intensa con il Francavilla che segue a un punto: per questultima trasferta sul campo del Gallipoli penultimo, la capolista gioca ad Aprilia (terzultima).

Infine il girone I, dove Siracusa, Nerostellati e Cavese hanno preso un bel margine sul terzetto Cavese-Aversa-Sarnese: cè il derby Siracusa-Marsala e allora la squadra di Frattamaggiore proverà la fuga nellimpegno casalingo contro la Vigor Lamezia, fanalino di coda.

Borgosesia-Acqui 2-1

Caronnese-Pro Settimo 2-1

Castellazzo-OltrepoVoghera 1-3

Derthona-Chieri 1-4

Fezzanese-Argentina 0-1

Lavagnese-Sporting Bellinzago 2-0

Ligorna-Sestri Levante 2-2

Novese-Gozzano 0-3

Pinerolo-Vado 1-0

RapalloBogliasco-Bra 1-1

 

Caronnese 44, Lavagnese 41, Sporting Bellinzago 41, Pinerolo 39, Chieri 38, Gozzano 37, Sestri Levante 36, Argentina 34, Oltrepovoghera 33, Derthona 30, Bra 30, Borgosesia 24, Rapallobogliasco 21, Pro Settimo 21, Ligorna 20, Novese 17, Vado 16, Acqui 15, Fezzanese 13, Castellazzo Bormida 11

Bustese Roncalli-MapelloBonate 2-1

Ciliverghe Mazzano-Inveruno 1-0

Grumellese-Fiorenzuola 1-1

Monza-Virtus Bergamo 1-3

Olginatese-Caravaggio 2-0

Pergolettese-Folgore Caratese 3-1

Piacenza-Ciserano 2-2

Pontisola-Pro Sesto 2-1

Sondrio-Seregno 1-2

Varesina-Lecco 1-2

 

Piacenza 51, Lecco 40, Seregno 39, Ciserano 34, Olginatese 31, Pontisola 30, Pergolettese 30, Ciliverghese Mazzano 30, Monza 29, Inveruno 28, Pro Sesto 26, Varesina 24, Bustese Roncalli 24, Caratese 23, Grumellese 22, Caravaggio 21, Virtus Bergamo 18, Mapellobonate 17, Fiorenzuola 17, Sondrio 13

 

Abano-Giorgione 2-1

Calvi Noale-Este 0-0

Campodarsego-Ripa Fenadora 3-2

Levico Terme-Mestre 2-3

Liventina-Triestina 0-0

Luparense San Paolo-Sacilese 2-0

Montebelluna-Fontanafredda 2-0

Tamai-Belluno 1-1

UF Monfalcone-Virtus Verona 1-1

Venezia-Dro 2-0

 

Campodarsego 48, Venezia 47, Este 37, Virtus Vecomp 35, Belluno 35, Tamai 33, Calvi Noale 30, Mestre 27, Montebelluna 26, Liventina 26, Giorgione 25, La Fenadora 23, Luparense San Paolo 23, Abano Calcio 22, Levico Terme 22, Dro 22, Triestina 20, Fontanafredda 19, UF Monfalcone 16, Sacilese 7

Altovicentino-Mezzolara 1-0

Castelfranco-San Marino 1-0

Clodiense-Fortis Juventus 0-0

Correggese-Imolese 3-1

Forlì-Villafranca 2-1

Legnago Salus-Ravenna 1-1

Lentigione-Delta Rovigo 1-2

Parma-ArzignanoChiampo 3-0

Ribelle-Bellaria Igea 6-1

Romagna Centro-Sammaurese 0-0

 

Parma 50, Altovicentino 43, Forlì 41, San Marino 38, Delta Rovigo 35, Ribelle 31, Castelfranco 30, Imolese 29, Correggese 27, Sammaurese 27, Legnagno Salus 27, ArzignanoChiampo 26, Lentigione 26, Ravenna 23, Mezzolara 21, Villafranca 20, Romagna Centro 19, Fortis Juventus 11, Clodiense 8, Bellaria 8

 

Città di Castello-Viareggio 2014 1-1

Colligiana-Gubbio 0-1

Gavorrano-Poggibonsi 1-1

Gualdo Casacastalda-Massese 0-0

Montemurlo-Foligno 1-1

Pianese-Scandicci 0-1

Ponsacco-Sangiovannese 0-1

Valdinievole Montecatini-Ghivizzano Borgo 0-1

Voluntas Spoleto-Vivi Altotevere 2-1

 

Montecatini 35, Gavorrano 34, Ghivizzano 32, Jolly Montemurlo 32, Gubbio 31, Colligiana 29, Foligno 29, Poggibonsi 28, Sangiovannese 27, Ponsacco 25, Città di Castello 25, Pianese 23, Viareggio 22, Gualdo 17, Massese 15, Sansepolcro 15, Scandicci 13, Voluntas Spoleto 9

 

Agnonese-Chieti 0-3

Amiternina-Monticelli 0-0

Folgore Veregra-Vis Pesaro 1-1

Giulianova-Fano 0-1

Isernia-Matelica 0-1

Jesina-Castelfidardo 1-0

Recanatese-Campobasso 1-2

Sambenedettese-Fermana 1-1

San Nicolò-Avezzano 1-0

 

Sambenedettese 42, Matelica 36, Fano 34, San Nicolò 27, Jesina 27, Campobasso 26, Folgore Veregra 26, Chieti 25, Monticelli 24, Avezzano 24, Isernia 23, Fermana 21, Recanatese 21, Castelfidardo 19, Olympia Agnonese 17, Vis Pesaro 16, Giulianova 15, Amiternina 15

Arzachena-Budoni 0-0

Astrea-Albalonga 0-3

Cynthia-San Cesareo 0-0

Grosseto-Trastevere Calcio 4-0

Lanusei Calcio-Nuorese 0-2

Muravera-Castiadas 0-1

Olbia-Torres 0-2

Rieti-Flaminia 1-0

Viterbese-Ostia Mare 3-1

 

Rieti 39, Grosseto 37, Arzachena 37, Viterbese 36, Nuorese 34, Torres 31, Albalonga 30, Olbia (-1) 29, Ostiamare 28, Trastevere 25, Lanusei Calcio 21, Muravera 19, Cynthia 18, Flaminia 18, Budoni 14, Castiadas 12, San Cesareo 10, Astra 10

 

Aprilia-Virtus Francavilla 1-2

Bellegra-Pomigliano 1-1

Gallipoli-Francavilla 0-0

Marcianise-Fondi 2-2

Nardò-Picerno 1-0

Potenza-Bisceglie 1-2

San Severo-Torrecuso 1-3

Taranto-Manfredonia 2-0

Turris-Isola Liri 2-1

 

Virtus Francavilla 38, Francavilla 35, Fondi 33, Nardò 33, Taranto 32, Pomigliano 31, Bisceglie 30, Torrecuso 27, Turris 27, San Severo (-2) 26, Potenza 25, Isola Liri 23, Manfredonia 23, Marcianise 19, Bellegra 14, Gallipoli 12, Aprilia 12, AZ Picerno 7

* una partita in meno

 

Agropoli-Sarnese 3-0

Gragnano-Cavese 1–2

Nerostellati Frattese-Vigor Lamezia 3-1

Noto-Due Torri 1-0

Reggio Calabria-Aversa 2-1

Scordia-Leonfortese 0-1

Siracusa-Marsala 2-2

US Palmese-Roccella 0-1

Vibonese-Rende 1-2

 

Nerostellati Frattese 38, Cavese 38, Siracusa 37, Reggio Calabria 31, Aversa Normanna (-2) 29, Due Torri 29, Sarnese 29, Leonfortese 28, Vibonese 27, Noto 25, Gragnano 24, Palmese 24, Marsala 23, Rende 23, Agropoli 21, Roccella 20, Gelbison* 15, Scordia 12, Vigor Lamezia (-1) 11

* una partita in meno

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori