DIRETTA/ Arezzo-Racing Roma (RISULTATO FINALE 1-0) info streaming video Sportube (oggi, Lega Pro)

Diretta Arezzo-Racing Roma: info streaming video Sportube, probabili formazioni, quote, orario, risultato live. La partita di Lega Pro girone A è in programma domenica 16 ottobre 2016

16.10.2016 - La Redazione
sottili_arezzo
Stefano Sottili, 47 anni, allenatore dell'Arezzo (LAPRESSE)

La 9^ giornata del girone A di Lega Pro ci offre per questa sera un altro incontro del tutto inedito, ovvero quello tra Arezzo e Racing Roma: se andiamo a controllare notiamo infatti che non esiste un testa a testa precedente tra le due formazioni protagoniste questa sera. Per farci unidea di come potrebbe essere la sfida di questa sera dunque dovremo analizzare il cammino in qui fatto da Arezzo e Racing Roma in questa prima parte della stagione 2016 di Lega Pro. Gli amaranto di Stefano Sottil hanno affrontato finora una stagione con qualche alto e basso: 2 sconfitte (tra cui lultima nella giornata precedente contro la Cremonese) 4 vittorie e due pareggi. Decisamente più negativo il bilancio in casa del Racing di Giuliano Giannichedda, che in 18 posizione nella classifica del girone A, ha al momento ottenuto due sole vittorie tra troppe sconfitte con risultati netti e poco gratificanti.

Sarà diretta dallarbitro Davide Andreini della sezione di Forlì, assistito dai guardalinee Robert Avalos di Legnano e Simone Teodori di Fermo. Domenica 16 ottobre 2016 lo stadio Città di Arezzo ospita il match fra i toscani padroni di casa e i capitolini del Racing Roma: calcio dinizio alle ore 18:30 in contemporanea di altre 4 partite del girone A.La cui classifica vede davanti a tutti lAlessandria, prima con 22 punti e già in fuga; alle sue spalle la sorprendente Viterbese Castrense, neopromossa terribile seconda a quota 18; del gruppo degli inseguitori fa parte anche lArezzo allenato da Stefano Sottili, quinto con i suoi 14 punti e sopra Como e Livorno per la miglior differenza reti.

Diverso il discorso per il Racing Roma che lanno scorso era retrocesso con il nome di Lupa Castelli Romani, poi è stato riportato in Lega Pro dai ripescaggi estivi; i 6 punti raccolti nelle prime 8 giornate collocano i gialloverdi al terzultimo posto, in virtù di un peggior saldo reti rispetto alle appaiate Pontedera e Pro Piacenza.

Considerando le premesse di classifica è logico che il pronostico di Arezzo-Racing Roma veda favoriti i padroni di casa. I bookmaker cavalcano ampiamente il segno 1 per la vittoria dellArezzo, fissato a quota 1,45 da SNAI; a 4,00 il segno X per leventuale pareggio tra le due squadre, mentre il segno 2 per il successo esterno del Racing Roma vale 7 volte la posta in gioco. Sempre SNAI valuta 1,78 lopzione Under per questa partita e 1,90 lOver, mentre le opzioni Gol e NoGol corrispondono rispettivamente alle quote di 2,15 e 1,60.

Risultati altalenanti per lArezzo che negli ultimi 3 match ha pareggiato a Lucca (2-2), battuto di misura il Pro Piacenza (1-0) ed incassato il secondo ko in campionato sul campo della Cremonese (3-2). Eppure la trasferta di Cremona era cominciata nel migliore dei modi: con la doppietta di Davide Moscardelli che tra il 7 e il 17 minuto aveva inclinato la strada in forte discesa per gli amaranto. Nel finale però la più attrezzata Cremonese ha fatto valere la sua potenza offensiva, trovando la via della rete per 2 volte in 3 minuti con Stanco (81) ed il neoentrato Maiorino (83); nellultimo dei 5 minuti di recupero, quindi ad una manciata di secondi dal triplice fischio finale, Stanco ha trovato la rete della vittoria lasciando lArezzo con un pugno di mosche in mano. Se non altro la squadra di Sottili ha dimostrato di poter mettere in difficoltà chiunque in questo girone A, come dimostra un attacco da 14 gol che risulta il secondo del girone A, assieme proprio alla Cremonese e dietro allAlessandria solo per un gol.

Il Racing Roma sta palesando problemi in fase difensiva: prima della nona giornata registra, assieme al fantino di coda Prato, il maggior numero di gol subiti a quota 16, mentre sono 9 quelli allattivo. Una settimana fa i capitolini allenati da Giuliano Giannichedda hanno incassato il più largo ko stagionale, perdendo in casa per 0-4 contro una Robur Siena molto ispirata. Già alla mezzora di gioco il Racing Club si è trovato a dover inseguire un doppio vantaggio, quello sancito dai gol dei bianconeri Doninelli (18) e Marotta (25); da metà ripresa in poi De Sousa e compagni hanno definitivamente gettato la spugna, subendo anche i gol di Firenze (68) e Mendicino (85). E così maturata la seconda sconfitta di fila e la quinta nelle ultime 6 giornate, per un Racing Roma che non sembra conoscere mezze misure non avendo ancora pareggiato.

Probabili formazioni: lArezzo si presenterà in campo con il modulo 4-4-2. In porta lesperto Max Benassi, che comanderà la retroguardia composta dai centrali Milesi e Sirri e dai terzini Luciani (destra) e Sabatino (sinistra). A centrocampo De Feudis e Grossi, sulle fasce Mattia Corradi e il giovane francese Artur Yamga, davanti la coppia formata da Polidori e Moscardelli. Dalla panchina pronto il jolly Horacio Erpen, decisivo due settimane nell1-0 ai danni del Pro Piacenza.

Il Racing Club Roma dovrebbe rispondere con il 4-3-1-2, in cui Ricciardi agirà tra le linee dietro le punte Claudio De Sousa (autore di 4 gol su 9 della squadra) e Taviani. In mediana il veterano Vastola e Maestrelli affiancheranno il perno centrale Emiliano Massimo, mentre Selvaggio e Giura saranno i terzini della difesa a quattro completata dai centrali Vona e Macellari. Tra i pali lestremo difensore Savelloni.

Come tutte le partite del campionato di Lega Pro e della Coppa Italia di categoria, anche Arezzo-Racing Roma si potrà seguire in diretta streaming video sul canale web sportube.tv; da questanno però il servizio di Lega Pro Channel è a pagamento, per seguire le partite dinteresse si può acquistare uno dei pacchetti proposti dal sito.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori