Diretta / Carrarese-Renate (RISULTATO FINALE 0-0) info streaming video Sportube (oggi, Lega Pro girone A)

Diretta Carrarese-Renate: info streaming video Sportube, probabili formazioni, quote, orario, risultato live. La partita di Lega Pro girone A è in programma domenica 16 ottobre 2016

16.10.2016 - La Redazione
miracoli_carrarese
(LAPRESSE)

La fascia serale del girone A di Lega Pro per questa 9^ giornata di campionato ha messo in programma anche linedito scontro diretto Carrarese-Renate: se infatti andiamo a vedere i precedenti testa a testa che legano le due formazioni non ricaveremmo alcun dato utile. Per provare un primo pronostico del match in programma per oggi dovremo quindi andare a vedere i risultati finora ottenuti da Carrarese e Renate in questa prima parte di stagione del gruppo A. I gialloazzurri di Danesi, 15^ nella classifica hanno ritornano a giocare tra le mura di casa dopo la vittoria della scorsa giornata contro la Pro Piacenza, ma al momento a bilancio hanno ben 5 sconfitte, che saranno difficili da recuperare. Positivo invece il bilancio delle pantere brianzole di Foschi in trasferta dopo la sconfitta con il Livorno: 4 vittorie, un pareggio e 3 insuccessi, che finora hanno valso alla 7^ posizione nella classifica del girone. 

Sarà diretta dallarbitro Nicola De Tullio della sezione di Bari, assistito dai guardalinee Nicola Badoer e Fabio Tribelli, entrambi da Castelfranco Veneto. Tra le sfide di Lega Pro in programma domenica 16 ottobre rientra anche quella dello Stadio dei Marmi, tra la Carrarese padrona di casa e il Renate: calcio dinizio alle ore 18:30, si gioca per la nona giornata del girone A. 

In palio punti obiettivi diversi, perlomeno a breve termine: la Carrarese, quindicesima con 7 punti, si trova a +1 sulla zona playout e cerca quindi una zona di classifica più tranquilla, il Renate invece è ottavo a quota 13 e vuole rimanere il più a lungo possibile tra le prime dieci, che al termine del campionato si qualificheranno ai playoff (eccezion fatta per la capolista che sarà direttamente promossa in Serie B).

Diamo unocchiata alle probabili formazioni di Carrarese-Renate, a cominciare dai toscani che che finora hanno privilegiato il modulo 4-3-3. Mister Andrea Danesi dovrebbe confermare lundici titolare domenica scorsa al Garilli, nel match vinto di misura contro il Pro Piacenza; quindi Lagomarsini in porta, Massoni e Benedini a protezione dellarea, Rosaia terzino a destra e Valerio Foglio sul lato opposto. Davanti alla difesa DellAmico, match-winner una settimana fa, mentre le mezzali saranno Brondi e Cristini; Marsili e Floriano infine agiranno larghi nel tridente offensivo, ai fianchi del centravanti Luca Miracoli.

4-3-3 anche per il Renate allenato da Luciano Foschi: tra i pali Cincilla, al centro della retroguardia Matteo Di Gennaro e Malgrati, laterali Anghileri e Vannucci. A centrocampo Palma e Scaccabarozzi agiranno accanto al perno Nicola Pavan, mentre in attacco potrebbe tornare dal primo minuto Aiman Napoli, che domenica scorsa è tornato ad assaggiare il campo dopo il precedente infortunio. Nel caso lattaccante scuola Inter comporrà il tridente con Florian e Marzeglia, altrimenti spazio a Lavagnoli.

Dopo un avvio da incubo, con 5 sconfitte incassate nei primi 6 turni di campionato, la Carrarese ha mosso la classifica per due sfide di fila pareggiando con il Tuttocuoio (1-1) e superando il Pro Piacenza; nellultimo match del Garilli, il colpo di testa di Nicola DellAmico ha rotto la noia al 50 minuto e regalato i tre punti agli appanni, che contestualmente hanno superato i diretti avversari in graduatoria.

Il Renate invece aveva cominciato bene, con 1 solo ko nelle prime 5, mentre dal 25 settembre ad oggi è caduto contro Viterbese (3-0) e Livorno (1-0) battendo in mezzo il Prato (2-0). Domenica scorsa per la verità i brianzoli avrebbero probabilmente meritato di più, sul campo di un Livorno non entusiasmante che si è imposto con il calcio di rigore di Maritato a 7 minuti dal novantesimo. Per il Renate lavvio di stagione si può comunque considerare oltre le aspettative, considerando che lanno scorso i nerazzurri hanno concluso il girone A allundicesimo posto.

Passando alle quote per il match di Lega Pro tra Carrarese e Renate, le principali agenzie di scommesse tracciano un pronostico in equilibrio. SNAI valuta 2,60 il segno 1 per la vittoria casalinga della Carrarese, mentre il segno 2 per il successo esterno del Renate vale 2,80; il segno X per leventuale pareggio corrisponde invece a quota 3. Altre quote dalla lavagna SNAI sono l1,60 per lopzione Under, il 2,15 per lOver mentre le opzioni Gol e NoGol si equivalgono a quota 1,83.

Come tutte le partite del campionato di Lega Pro e della Coppa Italia di categoria, anche Carrarese-Arezzo si potrà seguire in diretta streaming video sul canale web sportube.tv; da questanno però il servizio di Lega Pro Channel è a pagamento, per seguire le partite dinteresse si può acquistare uno dei pacchetti proposti dal sito.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori