Diretta/ AZ Alkmaar-Maccabi Tel Aviv (risultato finale 1-2): La decide Golasa. Info streaming video e tv (oggi, Europa League 2016)

- La Redazione

Diretta AZ Alkmaar-Maccabi Tel Aviv: info streaming video e tv, probabili formazioni, orario, risultato live. La partita di Europa League girone D è in programma giovedì 20 ottobre 2016

athleticbilbao_europaleague_traversa
(LAPRESSE)

Sarà diretta dallarbitro rumeno Istvan Kovacs assistito dai guardalinee Ovidio Artene e Vasile Florine Marinescu, dal quarto uomo Alexandru Cerei e dagli addizionali di porta Alexandru Tudor e Marius Avram. Giovedì 20 ottobre alle ore 21:05 Az Alkmaar e Maccabi Tel Aviv si incontrano nell’ambito della terza giornata dei gironi di Europa League.  Le due formazioni sono inserite nel girone D, comprendente anche Dundalk e Zenit San Pietroburgo, che si affronteranno nell’altro match, con i nordirlandesi che si apprestano a provare un’altra impresa. Per olandesi e israeliani questa potrebbe essere l’ultima spiaggia, perchè i primi hanno un solo punto in classifica, frutto del pareggio all’esordio contro il Dundalk e della pesantissima sconfitta subita in Russia al cospetto dello Zenit di Lucescu.

Se possibile gli israeliani sono messi ancora peggio, perchè nella prima partita del girone hanno perso 3-4 in casa contro i russi dopo essere stati avanti 3 a 1 e nel secondo match, quello contro il Dundalk, vi è stata una sconfitta a sorpresa per 1 a 0. La situazione per la compagine israeliana è quindi molto difficile, perchè un’altra sconfitta vorrebbe dire probabile addio ai sogni di rimonta nel girone.

Ma andiamo a scoprire assieme come Az Alkmaar e Maccabi Tel Aviv si apprestano ad affrontare questo match, che già le sembianze di una partita spartiacque per la stagione di entrambe. Sembra abbastanza scontato che dopo la grande prova fornita contro il Vitesee nell’ultimo turno di campionato, Muhren trovi una maglia da titolare contro il Maccabbi Tel Aviv. Il centravanti è entrato negli ultimi 25 minuti del big-match della nona giornata di campionato e ha rimesso le cose a posto per la propria squadra, fino a quel momento sotto per 0 a 2 in casa, a conferma di alcuni problemi nell’approcciare le partite tra le mura amiche. Il modulo con cui la formazione olandese dovrebbe giocare sarà presumibilmente il 4-3-3, con Dos Santos e l’iraniano Jahanbakhsh chiamati a dare velocità e cross in avanti.

Possibile l’adattamento di Til, centrale di centrocampo di appena diciott’anni, nel ruolo di centrale di difesa: il tecnico dell’Az Alkmaar non è rimasto per niente soddisfatto della prova dei suoi due centrali nel match contro il Vitesse. Il Maccabi Tel Aviv, allenato da Shota Arveladze, sta facendo molto bene in campionato, dove al momento è primo. Il tecnico georgiano vuole invertire la tendenza in Europa League e probabilmente si affiderà all’estro di Tal Ben Haim, che è in grado di dare molta fantasia alla manovra e di spaziare su entrambe le fasce: volendo fare un paragone, il giocatore svolge lo stesso identico lavoro di Callejon nel Napoli di Sarri.

La partita di Europa League tra AZ Alkmaar e Maccabi Tel Aviv non sarà trasmessa in diretta tv né in diretta streaming video integrale da canali in italiano; sul canale Sky Super Calcio, il numero 206 del bouquet satellitare, andrà in onda Diretta Gol Europa League con aggiornamenti in tempo reale da tutti i campi della serata. Aggiornamenti live sul risultato del match saranno disponibili sul sito ufficiale www.uefa.com, che metterà a disposizione una pagina azione per azione per ogni partita.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori