Diretta / Krasnodar-Schalke 04 (RISULTATO FINALE 0-1) info streaming video e tv (oggi, Europa League 2016)

- La Redazione

Diretta Krasnodar-Schalke 04 info streaming video e tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita di Europa League (oggi giovedì 20 ottobre 2016)

weinzierl_schalke04_veltins
LaPresse

In Krasnodar-Schalke 04 si affrontano due squadre che si trovano a punteggio pieno nel loro girone e che dunque possono provare a chiudere oggi i conti per la qualificazione, sperando in pareggio nellaltra partita. Entrambe si son presentate a questa Europa League con grandi speranze e le stanno rispettando; andiamo dunque a vedere quali sono le formazioni ufficiali della partita, il calcio dinizio al Krasnodar Stadium è alle ore 19. KRASNODAR (4-3-3): 1 Kritsyuk; 55 Jedrzejczyk, 4 Martynovich, 6 Granqvist, 98 S. Petrov; 38 Eboué, 11 Podberezkin, 77 Kaboré; 10 Akhmedov, 9 Ari, 22 Joazinho. Allenatore: Igor Shalimov SCHALKE 04 (4-4-1-1): 1 Fahrmann; 4 Howedes, 29 Naldo, 31 Nastasic, 14 Baba; 3 Junior Caiçara, 17 Stambouli, 15 Aogo, 11 Konoplyanka; 7 M. Meyer; 9 Di Santo. Allenatore: Markus Weinzierl.

La gara Krasnodar-Schalke 04 si gioca allo Stadiuo Kbuan Stadium alle ore 19.00. Sono diversi gli assenti nelle probabili formazioni che sicuramente mettono in difficoltà gli avversari. Tra i padroni di casa infatti non ci saranno quattro calciatori, cioè: Jedrzejczyk, Smolov, Torbinski e Wanderson. Nella squadra tedesca invece gli assenti sono addirittura sette. Pesantissima l’assenza che si configura in difesa con Klasinac, mentre in mezzo al campo non ci sarà Bentaleb. Sono pesanti le assenze di Choupo Moting ed Embolo davanti. Rimarranno fuori anche Coke, Goretzka e Sam. Staremo a vedere quali assenze si faranno sentire, anche se la differenza sicuramente tra le due squadre è molto importante.

Si avvicina, vediamo dunque come queste due squadre arrivano alla partita di Europa League. In campionato i russi vengono dal pari esterno contro l’Arsenal Tula, che li mantiene ampiamente in corsa per il titolo, visto che la prima in classifica dista solo un punto: il Krasnodar si conferma dunque una solida realtà del calcio russo. Lo Schalke 04 arriva invece dal pareggio contro l’Augusta nellultima giornata disputata in Bundesliga, che ha confermato come la squadra di Gelsenkirchen, dopo un avvio di campionato shock, si stia riprendendo. Purtroppo il match contro l’Augusta ha lasciato come strascico il gravissimo infortunio ad Embolo, che aveva cominciato a dare il proprio apporto e che dovrà stare lontano dai campi di gioco per almeno sei mesi a causa di un grave infortunio alla caviglia.

Dall’arbitro inglese Mark Clattenburg, si gioca alle ore 19.00 italiane di oggi, giovedì 20 ottobre 2016. Inaspettato scontro al vertice del gruppo I di Europa League quello che ede impegnate Krasnodar e Schalke 04. Tuttavia se una buona partenza dei tedeschi in Europa League era prevedibile, lo stesso non si può certo dire per la formazione russa, che dopo aver esonerato Kononov e aver chiamato Shalimov in panchina sembra aver cambiato marcia. In Europa League i tedeschi hanno vinto 1 a 0 sul campo del Nizza e 3 a 1 in casa contro il Salisburgo, mentre i russi dopo la vittoria di misura contro gli austriaci all’esordio hanno travolto Balotelli e compagni per 5 a 2, scompaginando quelle che erano le previsioni nel gruppo I.

Per quanto riguarda le probabili formazioni delle due squadre, appare quasi certo che Shalimov faccia giocare i suoi con un 4-3-3 classico. Tuttavia, come detto da Gramqvist, vecchia conoscenza del calcio italiano, il calcio praticato e voluto dall’ex attaccante di Foggia e Inter, risulta tutto tranne che spericolato, pur prevedendo un modulo a tre punte.

La squadra russa appare effettivamente molto equilibrata e gli uomini che saranno chiamati a dare il proprio supporto sono il difensore svedese, che dovrà guidare la difesa nel match più complicato del girone e il brasiliano Ariclenes da Silva Ferreira, meglio conosciuto come Ari, che nel match contro il Nizza ha chiuso i conti con una doppietta.

Lo Schalke 04, complice anche il grave infortunio appena occorso ad Embolo potrebbe decidere di cambiare modulo rispetto al solito e di giocare in modo più coperto, presentandosi al cospetto dei russi con un 4-5-1 dove il solo Choupo-Moting dovrebbe essere il terminale offensivo dei tedeschi. Sarà fondamentale l’apporto di Bentaleb, che contro l’Augusta ha giocato ottimamente e che sembra in grado di contrastare la mediana di Shalimov.

Che il match sia equilibrato lo si capisce dalle quote date dai vari bookamakers. Guardando a Bwin si può notare come una vittoria della squadra di Shalimov sia data a 2.45, mentre un’affermazione della formazione della Ruhr è data a 2.75. I bookmakers quindi sono dell’idea che i russi in casa siano temibili e che la vittoria contro il Nizza non sia stata un caso isolato. Il pareggio viene invece pagato 3.30 volte l’eventuale giocata effettuata.

Va detto che entrambe hanno comunque motivi per sperare in un buon risultato, perchè i russi hanno vinto tre partite su tre in casa in ambito europeo in questa stagione, mentre lo Schalke 04 non ha mai perso fuori casa in questa stagione europea. Per i tedeschi è il primo match contro una compagine russa, mentre per il Krasnodar ha quattro precedenti con un bilancio di una vittoria e tre sconfitte.

Krasnodar-Schalke 04, oggi giovedì 20 ottobre 2016 alle ore 19:00, potrà essere seguita in diretta tv con tutti gli aggiornamenti in tempo reale di “Diretta Gol Europa League”, in onda sul canale 206 di Sky (Sky Super Calcio HD) per darvi una panoramica su tutti gli incontri di Europa League anche se non ci sarà una diretta singola. Tutti gli abbonati alla pay tv satellitare potranno seguire il programma anche in diretta streaming video, sul sito skygo.sky.it. Tutti gli aggiornamenti sulla partita saranno riportati anche sul portale ufficiale uefa.com e da siti e social network delle due squadre. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori