Video/ Arsenal-Ludogorets (6-0): highlights e gol della partita (Champions League 2016-2017, girone A)

- La Redazione

Video Arsenal-Ludogorets 6-0: gli highlights e i gol della partita che si è giocata all’Emirates, valida per la terza giornata del girone A di Champions League. Vittoria netta dei Gunners

ozil_iwobi_arsenal
Il tedesco Mezut Ozil (a sinistra), 28 anni, qui con il nigeriano Alex Iwobi, 20 (LAPRESSE)

All’Emirates Stadium di Londra l’Arsenal mette in scena una della sue proverbiali goleade superando il Ludogorets per 6 a 0. Ad aprire le marcature ci pensa Sanchez al 13′ sul suggerimento di Oxlade-Chamberlain con il raddoppio che arriva poco prima dell’intervallo con Walcott, servito in maniera vincente da Ozil al 42′. La ripresa si apre come si era chiuso il primo tempo e Sanchez ne approfitta per ricambiare il favore a Oxlade-Chamberlain con il tris del 47′. Il tedesco Ozil decide poi di mettersi in proprio e, con l’aiuto di Santi Cazorla al 56′ prima e con quello del neo entrato Lucas Perez all’83’ ed all’87’, realizza la sua personale tripletta che chiude i conti in modo spettacolare per la gioia del pubblico londinese.

Stando alle statistiche, il match potrebbe non risultare immediatamente come una gara a senso unico dato il possesso palla favorevole al Ludogorets con il 56%, supportato anche da una maggiore precisione nei passaggi, 86% a 81% nella realizzazione con 399 su 487 e 549 su 635. L’Arsenal, però, oltre ad aver saputo riconquistare più palloni, 53 a 41, è stato più cinico in fase offensiva con 19 a 10 nei tiri totali e 12 a 3 nello specchio della porta. Infine, dal punto di vista disciplinare i Gunners hanno commesso sicuramente più interventi irregolari degli avversari ma la gara si è rivelata molto corretta visto che pure l’arbitro portoghese Dias non ha mai estratto il cartellino giallo. (Alessandro Rinoldi)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori