PROBABILI FORMAZIONI/ Bologna-Sassuolo: diretta tv, orario, le ultime notizie live. Protagonisti (Serie A 2016-2017, 9^ giornata)

- La Redazione

Probabili formazioni Bologna-Sassuolo: diretta tv, orario, le ultime notizie live sulla partita che si gioca allo stadio Dall’Ara ed è valida per la nona giornata del campionato di Serie A

FloccariSassuolo
Foto LaPresse

Vediamo i protagonisti che scenderanno in campo per Bologna-Sassuolo, per la nona giornata di Serie A. Destro è indisponibile, quindi il tecnico ed i tifosi potrebbero affidarsi a Verdi, uno dei giocatori più in forma della formazione di Donadoni in questo avvio di campionato. Il centrocampista ha segnato finora tre gol su otto partite disputate, al pari di Destro che è invece un attaccante. Verdi ha anche avuto otto occasioni da gol ed ha effettuato dieci tiri in porta che lo rendono il più pericoloso del Bologna. Passiamo al Sassuolo, con Defrel che potrebbe essere protagonista al Dall’Ara contro il Bologna di Donadoni. Quattro gol per l’attaccante su sette partite disputate finora, Politano invece ne ha segnati soltanto due su otto partite disputate. Otto occasioni da gol per Defrel in questo avvio di stagione, undici tiri in porta per lui che potrebbe essere pericoloso anche contro il Bologna.

Allo Stadio Dall’Ara si gioca una sfida tra squadre che fino a questo momento hanno espresso davvero un bel gioco, Bologna-Sassuolo. Tra i felsinei Roberto Donadoni non si è praticamente mai privato di Saphir Taider, in campo è sceso otto volte accumulando 751 minuti giocati. Tra i più utilizzati c’è anche Simone Verdi (713) che però ha riportato un infortunio e non ci sarà. Dall’altra parte invece Eusebio Di Francesco fa ruotare molto i suoi interpreti anche se sono diversi i calciatori a cui questi rinuncia con difficoltà. Tra questi sono sempre stati utilizzati, oltre al portiere Andrea Consigli, anche il difensore Francesco Acerbi e il regista Francesco Magnanelli tutti con 762 minuti giocati. Questo dimostra come la squadra neroverde abbia dei leader nonostante siano molti i calciatori che ruotano grazie anche alla presenza di diversi calciatori interessanti tra le riserve.

Bologna e Sassuolo scenderanno in campo per la nona giornata di Serie A, vediamo i ballottaggi. Per i padroni di casa mister Donadoni ha tre dubbi: il primo riguarda la difesa con Torosidis in ballottaggio con Krafth ma quest’ultimo ha qualche problema muscolare quindi il primo è in vantaggio per un posto da titolare. Anche Verdi non è al meglio e quindi contro il Sassuolo è in dubbio con Di Francesco che potrebbe prendere il suo posto. Infine Floccari in attacco si gioca una maglia da titolare con Sadiq. Passiamo al Sassuolo, mister Di Francesco ha il dubbio Cannavaro con Antei che potrebbe subentrare. In attacco Matri si gioca una maglia da titolare con Politano, anche se quest’ultimo è nettamente in vantaggio per partire dal 1′. Pellegrini a centrocampo sta facendo vedere ottime cose in questo avvio di stagione, Di Francesco però non sa se schierare lui contro il Bologna o dare una chance a Mazzitelli.

uninteressante partita per la nona giornata del campionato di Serie A 2016-2017, domenica alle ore 15; derby emiliano tra due squadre che hanno ormai tradizione consolidata nel nostro calcio, che si affidano a formazioni speculari e che stanno praticando un buon calcio come si evince dai risultati raccolti. Il Bologna potrebbe approfittare delle fatiche di Europa League del Sassuolo per prendersi una vittoria importante; andiamo subito a dare uno sguardo più approfondito a quelle che sono le probabili formazioni di Bologna-Sassuolo.

Roberto Donadoni deve rinunciare allo squalificato Gastaldello e non recupera Destro; sarà dunque confermato il tridente offensivo con Verdi da finto centravanti e Federico Di Francesco al suo posto sul centrodestra (Krejci viene confermato a sinistra), mentre in difesa ci sarà Oikonomou ad affiancare capitan Maietta. Sulle corsie laterali cè il solito ballottaggio; Krafth e Masina al momento sembrano i favoriti per iniziare la partita, in porta ci sarà ancora Da Costa. A centrocampo si va verso la conferma di Donsah, che è tornato a disposizione e che il suo allenatore considera un titolarissimo di questa squadra; sono salite molto anche le quotazioni di Nagy, che adesso è sempre certo di avere un posto da titolare davanti alla difesa, con compiti di impostazioni. A completare la formazione del Bologna sarà Taider, che è anche un ex di questa partita.

Ancora problemi con gli infortunati per il Sassuolo; la formazione dei neroverdi sarà decisa allultimo perchè bisognerà valutare quali siano le fatiche di Europa League. Ad ogni modo possiamo ipotizzare che Antei sarà schierato titolare al fianco di Acerbi al centro della difesa, con Lirola e Peluso chiamati agli straordinari nel settore degli esterni; a centrocampo Biondini e Magnanelli dovrebbero esserci, ci sarà invece ballottaggio e possibile staffetta tra Mazzitelli e Pellegrini, con il secondo che almeno per il momento sembra avere un passo di vantaggio sul compagno di squadra. Nel reparto offensivo lassenza di Domenico Berardi si fa sentire, ma cè un Politano che sta crescendo esponenzialmente e si candida ad avere una nuova maglia da titolare per questo derby; Defrel sarà la prima punta (è in ballottaggio con Matri e con un Iemmello che sta facendo salire le sue quotazioni), a sinistra invece se la giocano Federico Ricci e Ragusa, il secondo rimane favorito.

, valida per la nona giornata del campionato di Serie A 2016-2017, potrà essere seguita in diretta tv sulla pay tv del satellite, nello specifico su Sky Super Calcio e Sky Calcio 2; non sarà invece trasmessa su quelli della pay tv del digitale terrestre.

 

 1 A. Da Costa; 4 Krafth, 2 Oikonomou, 20 Maietta, 25 Masina; 17 Donsah, 16 Nagy, 8 Taider; 14 F. Di Francesco, 9 Verdi, 11 Krejci

A disposizione: 34 Ravaglia, 97 Sarr, 3 Morleo, 24 A. Ferrari, 15 I. Mbaye, 18 Helander, 5 Pulgar, 6 Viviani, 22 L. Rizzo, 7 Mounier, 19 Sadiq, 26 Floccari

Allenatore: Roberto Donadoni

Squalificati: Gastaldello

Indisponibili: Mirante, A. Gomis, Destro

 47 Consigli; 20 Lirola, 5 Antei, 15 Acerbi, 13 Peluso; 8 Biondini, 4 Magnanelli, 6 L. Pellegrini; 16 Politano, 11 Defrel, 90 Ragusa

A disposizione: 1 Pomini, 79 Pegolo, 23 Gazzola, 26 Terranova, 28 Cannavaro, 39 Dell’Orco, 55 Letschert, 22 Mazzitelli, 12 Sensi, 10 Matri, 9 Iemmello, 27 F. Ricci

Allenatore: Eusebio Di Francesco

Squalificati: –

Indisponibili: Duncan, Missiroli, D. Berardi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori