PROBABILI FORMAZIONI / Udinese-Pescara: diretta tv, orario, le ultime notizie live. Protagonisti (Serie A 2016-2017, 9^ giornata)

- La Redazione

Probabili formazioni Udinese-Pescara: diretta tv, orario, le ultime notizie live sulla partita della Dacia Arena che, domenica 20 ottobre, è valida per la nona giornata della Serie A

bahebeck_pescara
L'attaccante del Pescara, Jean-Christophe Bahebeck (Lapresse)

Andiamo a vedere i protagonisti che scenderanno in campo per Udinese-Pescara, anticipo delle 12.30. Il tecnico dei bianconeri si affiderà come sempre a Zapata, che sta disputando un ottimo avvio di campionato anche se ha siglato soltanto due gol finora, in otto partite disputate, con sedici occasioni da rete e quindici tiri in porta. Il giocatore atteso è anche Jankto, autore del gol contro la Juventus, i tifosi aspettano una sua rete anche contro il Pescara. Passiamo al Pescara di Oddo, il più atteso sarà senza dubbio Caprari che ha segnato soltanto un gol in questo avvio di campionato, nessuno si aspettava un rendimento così basso per l’attaccante. Manaj sarà indisponibile, Caprari sarà il perno dell’attacco contro l’Udinese, un solo gol in otto partite disputate è troppo poco per un giocatore del suo livello. Tredici occasioni da rete per lui, e ventidue tiri in porta, Oddo gli chiede un grande sacrificio contro i friulani.

Alle 12.30 si gioca alla Dacia Arena Udinese-Pescara, gara valevole per la decima giornata di Serie A. La squadra di casa ha cambiato allenatore nella scorsa giornata passando da Beppe Iachini a Luigi Delneri. C’è grande curiosità, dopo la bella prova contro la Juventus, di vedere se Delneri continuerà a puntare sui calciatori che hanno avuto delle difficoltà nella precedente stagione. Fino a questo momento il più utilizzato, insieme al portiere Karnezis, è il difensore Danilo Larangeira che con otto presenze è stato schierato per 766 minuti. Equilibrio in difesa dove troviamo anche il secondo più schierato e cioè Felipe con 672 minuti. Dall’altra parte invece Massimo Oddo ha dato grande continuità soprattutto alla difesa con Biraghi e Campagnaro che hanno collezionato rispettivamente 762 e 666 minuti. Tra di loro c’è un altro calciatore di cui il tecnico di Città Sant’Angelo si priva con molta difficoltà e cioè Gianluca Caprari, in campo per 748 minuti.

Il lunch match della 9^ giornata di Serie A Udinese-Pescara ci offre loccasione di studiare qualche statistica sui migliori per ruolo delle due formazioni oggi protagoniste. Per il secondo match della panchina Delneri si affiderà in attacco al suo giocatore migliore, almeno secondo le statistiche per risollevare la formazione friulana ancora in fondo alla classifica, ovvero Duvan Zapata che porta con sé 2 reti, 15 tiri e 16 occasioni da go. A Centrocampo rimane una certezza Jankto, desideroso di trascinare i bianconeri laal vittoria: per lui troviamo 1 gol 3 attacchi e 2 occasioni gol. In difesa il migliore per lUdinese rimane Felipe, con 1 gol e 1 sola occasione di gol trovata. Il Pescara di Oddo proverà a rispondere con Campagnaro in difesa, che rimane al momento a quota 1 gol e 3 attacchi, mentre a centrocampo la sicurezza dei delfini rimane Benali, che al momento porta con sé questi numeri: 1 rete, 22 attacchi e 3 occasioni gol create. In attacco il migliore rimane Rey Manaj, atteso in formazione fin dal primo minuto: 2 gol, 5 tiri e 6 occasioni di gol.

, una partita da non sbagliare: alle ore 12:30 di domenica 23 ottobre alla Dacia Arena si gioca per la nona giornata del campionato di Serie A 2016-2017 e le due squadre saranno in campo con la tensione che deriva dalla necessità di fare punti. Gigi Delneri allesordio a Udine ha sfiorato il colpo sul campo della Juventus, Massimo Oddo se non altro si è preso un pareggio contro la Sampdoria ma ha di fatto sprecato unoccasione per allontanare la zona calda. Andiamo dunque a dare uno sguardo più ravvicinato a quelle che sono le probabili formazioni  di Udinese-Pescara.

Situazione non facile in casa Udinese per i tanti infortuni che hanno colpito la squadra; Gigi Delneri dovrebbe comunque confermare il modulo 4-3-1-2 che si era già visto lo scorso sabato con Jantko che sarà ancora titolare a centrocampo come interno sinistro, dallaltra parte invece agirà Fofana mentre in posizione centrale sarà data fiducia a Kums. Rodrigo De Paul giocherà da trequartista; Thereau e Duvan Zapata dovrebbero essere in vantaggio per occuparsi del reparto offensivo salvo sorprese. Invariato anche il reparto arretrato della formazione friulana: in mezzo a protezione di Karnezis ci saranno Danilo e Felipe, mentre Heurtaux si allarga ancora sulla destra (in assenza di Widmer) e Armero sarà preferito ad Alì Adnan per la fascia mancina. Per quanto riguarda le assenze, sono fuori Badu, Hallfredsson e Panagiotis Kone e questo naturalmente accorcia la coperta a centrocampo rendendo più difficili le rotazioni.

Anche Massimo Oddo deve fare i conti con gli infortuni, ma se non altro ha ritrovato Bahebeck che, già in campo per la scorsa giornata, sarà la prima punta di riferimento nel consueto modulo ad albero di Natale messo in campo dal tecnico. Vitturini sarà il terzino destro in assenza di Zampano; Biraghi dallaltra parte, in mezzo davanti a Bizzarri ci sarà la conferma per la coppia formata da Campagnaro e Fornasier. Coperta corta in mezzo: tra Aquilani e Cristante dovrebbe essere il primo a giocare come regista, ma il ragazzo cresciuto nel Milan può sempre sperare di soffiare il posto da mezzala a Brugman, al momento comunque in vantaggio con Ledian Memushaj che come al solito completerà il reparto. Vista lindisponibilità di Verre, sulla trequarti fa un passo indietro Caprari che abbandona la posizione di prima punta lasciata come già visto a Bahebeck; il numero 17 del Pescara giocherà sulla stessa linea di Benali.

, valida per la nona giornata del campionato di Serie A 2016-2017, sarà trasmessa in diretta tv sui canali della pay tv del satellite, ovvero Sky Super Calcio e Sky Calcio 1; non sarà invece trasmessa su quelli della pay tv del digitale terrestre.

 

 1 Karnezis; 75 Heurtaux, 5 Danilo, 30 Felipe, 7 Armero; 6 Fofana, 26 Kums, 14 Jantko; 10 De Paul; 9 D. Zapata, 77 Thereau

A disposizione: 22 Scuffet, 25 Perisan, 2 Wague, 4 Angella, 3 Samir, 99 53 Alì Adnan, 99 Balic, 20 Lodi, 18 Perica, 19 Matos, 11 Penaranda

Allenatore: Luigi Delneri

Squalificati: –

Indisponibili: Widmer, Badu, Hallfredsson, P. Kone, Ewandro

 31 Bizzarri; 26 Vitturini, 14 Campagnaro, 44 Fornasier, 3 Biraghi; 8 L. Memushaj, 20 Aquilani, 16 Brugman; 10 Benali, 17 Caprari; 15 Bahebeck

A disposizione: 1 Fiorillo, 23 Maloku, 13 Zuparic, 6 Cristante, 5 A, Bruno, 28 Mitrita, 21 Pepe, 98 Del Sole, 18 S. Pettinari

Allenatore: Massimo Oddo

Squalificati: A. Coda

Indisponibili: Gyomber, A. Crescenzi, Muric, Verre, Manaj

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori