Probabili formazioni/ Udinese-Torino: diretta tv, orario, le ultime notizie live (Serie A 2016-2017)

Probabili formazioni Udinese-Torino: diretta tv, orario, le ultime notizie live sulla partita che si gioca alla Dacia Arena ed è valida per l’undicesima giornata del campionato di Serie A

30.10.2016 - La Redazione
BelottiHallfredsson
Foto LaPresse

Apre il lunedì dedicato allundicesima giornata del campionato di Serie A 2016-2017; alle ore 19 di lunedì 31 ottobre la Dacia Arena apre le sue porte su una partita molto interessante tra due realtà storiche del nostro calcio, che vivono diverse realtà di classifica ma che allo stesso modo hanno bisogno dei tre punti per continuare a perseguire i loro obiettivi (in ogni caso per entrambe il primo imperativo resta quello della salvezza). Andiamo dunque a dare uno sguardo più approfondito a quelle che sono le probabili formazioni di Udinese-Torino.

Qualche problema con gli infortuni per Gigi Delneri, che dunque ha scelte più o meno bloccate; in difesa giocheranno comunque Danilo e Felipe in mezzo, con Alì Adnan che potrebbe essere utilizzato come esterno basso a sinistra (lalternativa è allargare Felipe e inserire Angella in mezzo). Widmer sarà il terzino destro; a centrocampo Kums sarà come al solito il regista davanti allo schieramento arretrato, poi ci sono tre giocatori che si disputano le due maglie sulle mezzali. Al momento Fofana e Hallfredsson sembrano essere in vantaggio, ma certamente Badu non parte battuto; per il resto Delneri dovrebbe insistere con il tridente, avanzando e allargando la posizione di De Paul che sarà lesterno di destra con Thereau che invece agirà dallaltra parte (entrambi potranno anche stazionare tra le linee andando di fatto a creare un modulo ad albero di Natale), il punto di riferimento al centro resta Duvan Zapata.

La sconfitta di San Siro non ha fatto piacere a Sinisa Mihajlovic, che non ha apprezzato lapproccio della squadra; ora i granata ripartono da unaltra trasferta e per il tecnico serbo sarà fondamentale che la squadra si presenti in campo con un altro atteggiamento. Rossettini è ancora favorito per sostituire Leandro Castan, mentre Cesare Bovo dovrebbe essere il secondo centrale; a destra giocherà Zappacosta, a sinistra ci sarà invece Barreca. A centrocampo ci sono i soliti dubbi che riguardano gli interni; probabile che Baselli sia nuovamente destinato a partire dalla panchina favorendo così linserimento di Acquah, Benassi sarà regolarmente in campo e Valdifiori si occuperà di dettare i tempi e impostare la manovra. Nel tridente offensivo non cambia nulla: Iago Falque deve riscattare la brutta prova di Milano (sostituito alla fine del primo tempo), Ljajic partirà dalla sinistra mentre in mezzo ci sarà Belotti, tornato a segnare anche se la sua rete è stata inutile per la squadra.

, valida per lundicesima giornata del campionato di Serie A 2016-2017, potrà essere seguita in diretta tv sulla pay tv del satellite, nello specifico su Sky Sport 1 e Sky Calcio 1; non sarà invece trasmessa sui canali della pay tv del digitale terrestre.

 

 1 Karnezis; 27 Widmer, 5 Danilo, 30 Felipe, 53 Alì Adnan; 6 Fofana, 26 Kums, 23 Hallfredsson; 10 De Paul, 9 D. Zapata, 77 Thereau

A disposizione: 22 Scuffet, 25 Perisan, 75 Heurtaux, 2 Wague, 3 Samir, 4 Angella, 8 Badu, 14 Jantko, 95 Lucas Evangelista, 99 Balic, 18 Perica, 19 Matos

Allenatore: Luigi Delneri

Squalificati: –

Indisponibili: Armero, Ewandro, P. Kone, Penaranda

 21 Hart; 7 Zappacosta, 13 Rossettini, 5 C. Bovo, 23 Barreca; 15 Benassi, 18 Valdifiori, 6 Acquah; 14 Iago Falque, 9 Belotti, 10 Ljajic

A disposizione: 1 Padelli, 90 Cucchietti, 29 De Silvestri, 24 E. Moretti, 93 Ajeti, 8 Baselli, 20 Vives, 22 Obi, 17 J. Martinez, 11 Maxi Lopez, 31 Boyé

Allenatore: Sinisa Mihajlovic

Squalificati: –

Indisponibili: Avelar, Gustafson, Lukic, Aramu

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori