Pronostici Serie B/ Le scommesse sui posticipi della 12^ giornata. I marcatori di Vicenza-Perugia (30-31 ottobre 2016)

Pronostici Serie B: le scommesse sui posticipi della 12^ giornata, le favorite per le sfide in programma per completare il turno del campionato cadetto (30-31 ottobre 2016)

30.10.2016 - La Redazione
serieb_pallone_conte
LaPresse

Una partita insidiosa quella tra Vicenza e Perugia, soprattutto per quanto riguarda i pronostici. Andiamo a vedere i marcatori della gara che chiuderà i posticipi della domenica per la dodicesima giornata di Serie B. Bet365 pone la quota più bassa del primo marcatore di oggi quella di Samuel Di Carmine, data a 6.00, segue poi Nicastro a 6.50 mentre Fabio Ayres è quotato a 7. Il gol di Rolando Bianchi è quotato a 7, esattamente come quello di Raicevic. Se andiamo a vedere invece le quote del Goal/No Goal abbiamo il segno che vedrà in gol entrambe le squadre dato a 2.00, il No Goal è quotato a 1.75, una quota nettamente più bassa sintomo che in questa partita non sono previsti tanti gol e che potrebbe vincere l’equilibrio. Over 2.5 quotato a 2.40 sempre per Bet365, contro il segno dell’Under 2.5 (verranno segnati massimo due gol nei novanta minuti) a 1.53. Perugia favorito quest’oggi a Vicenza.

Il posticipo della dodicesima giornata di Serie B vedrà sfidarsi Vicenza e Perugia. A livello di pronostici non c’è una vera e propria squadra favorita sul campo, le quote della Snai sono abbastanza equilibrate ma il segno 2 della vittoria del Perugia è leggermente più basso rispetto al segno 1. 2.55 per la vittoria degli ospiti, mentre la vittoria del Vicenza è quotata a 3.10. Leggermente più basso il segno dell’X, tre volte la posta in gioco su chi vorrà scommettere sul pareggio tra Vicenza e Perugia nel posticipo. Non si prevedono tantissimi gol, la quota dell’Under 2.5 è data a 1.55 in netto contrasto con l’Over 2.5 data a 2.35, davvero elevata a livello di gol che verranno segnati in questa partita. Il segno del Goal (entrambe le squadre in rete) è quotato a 1.95, contro il segno del No Goal dato a 1.80, leggermente più basso. Il Perugia ed il Vicenza non vincono da due partite di fila, con un pareggio ed una sconfitta per entrambe le squadre.

Tra poche ore è atteso al Bentegodi il fischio dinizio del match tra Verona e Trapani, sfida che è in programma per le ore 15.00 nella 12^ giornata della serie B e il cui esito è stato pronosticato ampiamente a favore dei padroni di casa, ancora primi in classifica nella seconda lega calcistica italiana con 24 punti. Facile dunque a capire come siano i principali marcatori della formazione degli scaligeri i primi bomber attesi nei 90 minuti del match del Bentegodi: sia Troianello che Giampaolo Pazzini rimangono i primi marcatori più attesi stando alle quote fissate dal portale di scommesse online bet365 che ha assegnato ad entrambi la valutazione di 4.00. Simone Ganz e Taleb hanno invece ricevuto valutazioni appena più alte con 4.33 e 4.75 ciascuno, mentre Luppi e Cappelluzzo sono stati valutati a 5.00. Il primo marcatore più atteso per la formazione siciliana è solo Andrea Ferretti quotato a 11.00.

La domenica dedicata alla 12^ giornata della serie B ha inizio alle ore 15.00 con il match tra la capolista Verona, chiamata oggi a giocare in casa contro il Trapani, al momento ancora al capo opposto della classifica della seconda serie calcistica italiana. Data tale situazione appare assai comprensibile come le quote e il pronostico assegnato a questo match dai principali bookmakers siano ampiamente favorevoli  alla formazione gialloblu: se infatti controlliamo le quote assegnate dal portale di scommesse online betclic vediamo che la vittoria del Verona è stata valutata a 1.42, il possibile successo dei trapani è stato quotato a 9.00 mentre il pareggio è stato fissato a 4.10. Per la doppia chance ricordiamo che la vittoria degli scaligeri o il pareggio è stata valutata a 1.07, il successo dei siciliani o lX è stato quotato a 2.90 mentre la vittoria di una delle due formazioni è stata fissata a 1.25. Per i gol/nogol infine ricordiamo che il Si è stato fissato a 2.00 mentre il no è stato quotato a 1.75.

La dodicesima giornata del campionato di Serie B 2016-2017 si completa con tre posticipi che si disputeranno fra domenica 30 e lunedì 31 ottobre 2016. Passiamo subito a tracciare senza indugio i pronostici di queste tre partite che mancano per completare il quadro di una giornata che è cominciata con le otto partite del sabato pomeriggio e viene dopo un turno infrasettimanale. Andiamo allora a studiare pronostici e previsioni delle partite in oggetto, cioè le tre sfide che si devono ancora disputare. Ecco che cosa potremmo attenderci.

Al Bentegodi va in onda il match della prima in classifica contro lultima. La formazione allenata da Pecchia gode dei favori del pronostico nonostante il Trapani abbia conquistato, proprio nellultimo turno, la sua prima vittoria stagionale. I gialloblù veronesi sono la formazione maggiormente indiziata per il ritorno immediato nella massima serie.

I veneti fino a questo momento hanno disputato una stagione non in linea con le aspettative, con solo 10 punti in classifica ed una difesa tra le più battute in campionato. Dopo la sconfitta di Brescia ai biancorossi serve un immediato riscatto, cosa che vuole anche il Perugia dopo aver ceduto in casa al Carpi, in un periodo nel quale invece sembrava aver trovato continuità. Il risultato più probabile del Menti è la divisione della posta.

La formazione di casa alla ricerca di punti preziosi per la salvezza, suo traguardo in questo campionato da neopromossa, affronta un Avellino che in trasferta sinora ha rimediato solo un punto, con 4 sconfitte, al contrario del buon ruolino di marcia casalingo. La Spal viaggia a metà classifica mentre i campani sono riusciti a mettere tre punti di vantaggio nei confronti dellultimo posto. Pronostico della gara favorevole alla formazione di Ferrara.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori