DIRETTA/ Modena-Reggiana (RISULTATO FINALE 0-3) info streaming video Sportube: 11′ Lafuente, 19′ Mogos, 60′ Falcone (oggi Coppa Italia Lega Pro 2016)

- La Redazione

Diretta Modena-Reggiana, streaming video Sportube: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita che si gioca martedì per i sedicesimi della Coppa Italia Lega Pro

modena_giocatori_braglia
Foto LaPresse

una partita che mancava da tempo nel panorama del calcio italiano; i canarini infatti arrivano da tante stagioni giocate in Serie B, e solo al termine dellultima stagione hanno conosciuto la retrocessione. Tuttavia, lultimo precedente data 18 settembre 2016: le due squadre si sono già incrociate nel girone B di campionato, con la Reggiana che è tornata in questo gruppo dopo che nel 2015-2016 era passata nel girone A. Anche per la quinta giornata di campionato eravamo al Braglia; la Reggiana di Leonardo Colucci aveva vinto per 2-1, ma a passare in vantaggio era stato il Modena con il primo gol stagionale del centrocampista ghanese classe 97 Emmanuel Besea. La Reggiana però si era dimostrata superiore e aveva girato la partita allinizio del secondo tempo, con due gol in tre minuti: il primo, a pochi secondi dal calcio dinizio della ripresa, lo aveva realizzato Maxime Giron mentre la rete della vittoria era arrivata dal destro di Marco Guidone, al secondo gol del suo campionato. Dopo soli 8 minuti però Colucci aveva perso Ettore Marchi, il bomber arrivato dalla Pro Vercelli e ancora alla ricerca del primo gol: il rientro era stato immediato, ma lo scorso 17 ottobre Marchi si è procurato una distorsione alla caviglia ed è ancora ai box. 

, partita che sarà diretta da Luca Detta della sezione di Mantova, si gioca allo stadio Braglia martedì 1 novembre alle ore 14:30; prende il via con il primo dei due anticipi il turno di sedicesimi di finale di Coppa Italia Lega Pro 2016-2017. Si gioca in gara secca: sono previsti tempi supplementari ed eventuali calci di rigore al termine dei tempi regolamentari, se ovviamente il risultato dovesse essere ancora di parità.

Si tratta di un derby emiliano, e come ogni derby la sfida fa risultato a sè; la classifica del campionato ci dice che la Reggiana ha fatto 11 punti più del Modena (uno secco in più a partita), ma nellarco di una singola sfida può davvero succedere di tutto. Per entrambe le squadre è lesordio in questa competizione: sia i canarini che i granata infatti sono stati impegnati nella Coppa Italia di Lega A. Il Modena aveva battuto il Francavilla nel primo turno (2-0) prima di cadere a La Spezia (0-1) mentre la Reggiana dopo la vittoria ai tempi supplementari sul campo della Feralpisalò (3-2) ha perso 1-3 a Vercelli. 

Ora unoccasione di riscatto; ci arriva sicuramente meglio la squadra ospite, partita ancora una volta per giocare i playoff (li aveva fatti nel 2015)e reduce da tre vittorie nelle ultime quattro partite, in particolare dal 3-2 di Mantova. Il Modena invece non riesce a trovare il mood giusto: ha vinto solo due volte e nelle ultime tre partite ha centrato un solo punto, arriva da due sconfitte consecutive e nelle ultime sei partite giocate ha segnato soltanto due gol.

Per quanto riguarda le formazioni che giocheranno oggi, è probabile che entrambi facciano turnover: Simone Pavan medita ad esempio linserimento di Mehdi Serroukh in attacco al fianco di uno tra Bajner e Tulissi, sarà confermato Basso (espulso, e dunque squalificato per il prossimo turno di campionato) mentre in mezzo dovrebbe agire la coppia formata da Sakaj e Nana, con Loi che potrebbe essere impiegato da trequartista o anche da seconda punta (con Serroukh che agirebbe sullesterno al posto di Popescu).

Qualche cambio inevitabile anche nella Reggiana: Falcone e Otin potrebbero essere la coppia offensiva con Cesarini (che ha lavorato con il gruppo) ad agire sulla trequarti, in mezzo al campo Bonetto e Calvano sono pronti a prendere il posto di Andrea Bovo e Maltese ma anche Lombardo potrebbe essere in campo, mentre tra i pali è possibile lalternanza tra Perilli, che si prenderà un turno di riposo, e Narduzzo. 

Sono disponibili le quote Snai per scommettere su questa partita: ci dicono che la vittoria del Modena (segno 1) è valida 4,00, il pareggio (segno X) è quotato 3,35 mentre la vittoria della Reggiana (segno 2) vi farà guadagnare 1,75 volte la somma che avrete deciso di mettere sul piatto. Reggiana dunque favorita: landamento della prima parte della stagione parla in questo senso, vedremo se i pronostici del campo saranno rispettati.

Come per tutte le partite di Lega Pro della stagione, anche Modena-Reggiana non sarà trasmessa in diretta tv; tuttavia potrete assistere alla diretta streaming video visitando il sito www.sportube.tv, da questanno con obbligo di abbonamento (dietro il pagamento di una quota) e che trasmette tutte le partite stagionali del campionato e della Coppa Italia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori