RISULTATI VOLLEY MASCHILE / Classifica aggiornata e diretta live score. Si comincia! (Serie A1 Superlega, 7^ giornata, oggi 1 novembre 2016)

- La Redazione

Risultati volley maschile: la classifica aggiornata, la diretta live score e il prossimo turno di campionato della serie A1 Superlega, giunta alla sua 7^ giornata, oggi 1 novembre 2016.

volley_rete_pallone
LaPresse

Sta per avere inizio la 7^ giornata della Superlega, il massimo campionato per club di volley maschile in Italia. Come predetto questa nuova e intensa giornata di pallavolo maschile è stata introdotta dal match ancora in corso al PalaEvangelisti tra la Sir Safety Conad Perugia e la Azimut Verona, uno degli incroci certamente più attesi per questa turnata, dato laltissimo valore tecnico delle due formazioni protagoniste al palazzetto umbro. Lincontro, iniziato alle ore 17.15 non è però lunico in calendario oggi, anzi. E atteso alle ore 18.00 linizio di Bunge Ravenna e Diatec Trentino: il sestetto di Lorenzetti è ritornato dallavventura in Brasile pieno di energie mettendo a segno diversi successi importanti. Lavversario di questa sera però è particolarmente importante, visto che si tratta della formazione romagnola di Soli, vera outsider del campionato 2016-2017 di Superlega, capace di mettere in difficoltà anche formazioni come Perugia e Modena. 

Turno corto anche in questa settimana con il campionato di volley maschile di Superlega di nuovo protagonista con la 7^ giornata oggi 1 novembre 2016. Per questo turno infrasettimanale non sono previsti anticipi se si esclude la sfida tra Perugia e Modena, anticipata solo di 45 minuti rispetto al fischio dinizio generale programmato sugli altri campi, ma rimangono comunque attesissimi i risultati che daranno alla classifica della massima serie del volley maschile per club italiana un nuovo volto. Come predetto la 7^ giornata di Serie A1 comincia con la sfida al PalaEvangelisti (fino ad ora confermata dalle autorità comunali) tra la Sir Safety Conad Perugia e la Azimut Modena.

La partita in programma a casa dei nerobianchi di Kovac è rimasta a lungo in dubbio viste le condizioni terribili che la regione e la città di Perugia stanno vivendo a causa delle continue scosse di terremoto registrate in questi giorni. Fortunatamente il palazzetto è stato dichiarato agibile e dunque il match avrà il suo normale svolgimento. Alle ore 18.00 si accenderà invece il PalaBianchini di Latina, dove è atteso il match tra la Top Volley e la Exprivia Molfetta. Una sfida che si annuncia particolarmente in salita per la formazione di casa, visto che meno di 24 ore fala società ha deciso di esonerare il tecnico Vincenzo Nacci.

Al momento non sono ancora note le prossime mosse del club laziale, alla viglia di questa 7^ giornata di Superlega in ultima posizione a quota 1 punto. E invece atteso alla Kioene Arene lincontro tra la Kioene Padova di Baldovin e la Gi Group Monza a cui la formazione lombarda approda dopo la bella vittoria contro Latina. Alle ore 18.00 è atteso in fischio dinizio al Pala De Andrà tra la Bunge Ravenna e la Diatec Trentino: al formazione di Soli, vera sorpresa del campionato di Superlega approda ora nel match contro il sestetto biancorosso, tornato in Italia dopo il terzo posto nel mondiale per Club della FIVB. La Revivre Milano proverà invece oggi tra le mura di casa di ottenere il suo secondo successo stagionale, questa volta a spese della Calzedonia Verona, al momento ancora in terza posizione nella classifica di Superlega.

Sempre alle ore 18.00 è atteso al Palaglobo il match tra la Biosi Indexa Sora e la LPR Piacenza, sfida tra la metà classifica tendente al basso: i ragazzi di Bagnoli al momento hanno ottenuto un solo successo battendo Monza mentre i piacentini di Giuliani, dopo un esordio di stagione di serie A1 piuttosto brutto, hanno finalmente intrapreso la strada giusta. Chiude questa 7^ giornata di Superlega la sfida tra la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia e la Cucine Lube Civitanova, con fischio dinizio atteso sempre per le ore 18.00 al PalaValentia: Vibo spera di trovare tra le mura di casa lenergia giusta per stappare qualche set ai marchigiani, ampiamente favoriti alla vittoria, data anche la loro seconda posizione in classifica con 17 punti e 6 incontri vinti su 6. 

Martedi 1 novembre 2016

Ore 17.15

Sir Safety Conad PErugia-Azimut Modena

Ore 18.00

Top Volly Latina-Exprivia Molfetta

Kioene PAdova-Gi Group Monza

Bunge Ravenna-Diatec Trentino

Revivre Milano-Calzedonia Verona

Biosi Indexa Sora-LPR Piacenza

Tonno Callipo Calabira Vibo Valentia-Cucine Lube Civitanova

1. Modena 6 6 0 18:3 17
      
2. Lube Civitanova 6 6 0 18:4 17
      
3. Verona 6 5 1 17:7 15
      
4. Trentino 5 5 0 15:3 14
      
5. Perugia 6 5 1 16:9 13
      
6. Monza 6 3 3 11:9 10
      
7. Padova 6 2 4 11:12 8
      
8. Ravenna 6 2 4 11:15 7
      
9. Piacenza 5 3 2 10:12 6
      
10. Milano 6 1 5 8:16 5
      
11. Molfetta 6 1 5 7:16 4
      
12. Sora 6 1 5 5:15 3
      
13. Vibo Valentia 6 1 5 6:17 3
      
14. Latina 6 0 6 3:18 1
CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER CONOSCERE IL PROSSIMO TURNO
      

Azimut Modena-Calzedonia Verona

Cucine Libe Civitanova-Sir Safety Perugia

Diatec Trentino-Revivre Milano

Exprivia Molfetta-Biosi Indexa Sora

Kioene Padova-Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia

Gi Group Monza-Bunge Ravenna

LPR Piacenza-Top Volley Latina

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori