PROBABILI FORMAZIONI/ Sampdoria-Sassuolo: chi dalla panchina? Diretta tv, orario, le ultime notizie live (Serie A 2016-2017, 13^ giornata)

Probabili formazioni Sampdoria-Sassuolo: diretta tv, orario, le ultime notizie live sulla partita che si gioca a Marassi ed è valida per la tredicesima giornata del campionato di Serie A

19.11.2016 - La Redazione
SampdoriaSassuoloFalcinelli
Foto LaPresse

Si sfideranno per la tredicesima giornata di Serie A, vediamo come saranno composte le panchine. Mister Giampaolo si affiderà ancora una volta a Puggioni in porta, Viviano ha ancora qualche problema al polso quindi partirà dalla panchina. In attacco ci saranno Budimir e Schick in panca, visto che Muriel e Quaglirella verranno schierati titolari. Alvarez e Cigarini si giocano un posto da titolare ma con ogni probabilità potranno subentrare a partita in corso. Passiamo al Sassuolo: il tecnico Di Francesco ha diversi indisponibili quindi sarà obbligato a determinate scelte che lo porteranno a tenere in panchina Iemmello e Ragusa per l’attacco, a centrocampo pronto a subentrare nel secondo tempo ci sarà Missiroli. Gazzola si giocherà un posto in difesa fino all’ultimo minuto, insieme a lui in panchina ci saranno Terranova, Antei, Dell’Orco e Adjapong. Consigli in porta, Pegolo in panchina. 

Al Ferraris domani all’ora di pranzo si gioca Sampdoria-Sassuolo e sono diversi i calciatori che potrebbero mettersi in evidenza come protagonisti. Tra i blucerchiati grande attenzione bisognerà darla alla posizione di Lucas Torreira. Il regista ex Pescara cresce partita dopo partita e presto si dimostrerà un giocatore molto importante per la Serie A. Sicuramente il suo peso specifico potrà mettere in difficoltà il centrocampo del Sassuolo che ha ancora diversi elementi tra gli indisponibili. Tra i neroverdi attenzione invece all’attaccante francese Gregoire Defrel. L’ex Cesena si è caricato l’intero reparto sulle spalle dopo il lungo infortunio capitato a Domenico Berardi che dopo un inizio strepitoso in Europa League è stato costretto a fermarsi. La velocità di Defrel potrebbe sicuramente creare dei problemi alla difesa di Marco Giampaolo.

Di seguito i principali dubbi di formazione per gli allenatori di Sampdoria e Sassuolo, a cominciare dai padroni di casa. Il portiere blucerchiato Viviano sta ancora recuperando dallinfortunio al polso, dovrebbe partire ancora dalla panchina a vantaggio del dodicesimo Puggioni. In difesa il ballottaggio riguarda la casella di terzino destro: Jacopo Sala ha lavorato a parte in settimana, non dovesse farcela per il match di domenica spazio al diciottenne portoghese Pedro Pereira, per la fascia sinistra invece Regini in vantaggio su Dodò. A centrocampo il paraguaiano Barreto si gioca il posto con Cigarini, il cui impiego potrebbe spostare luruguaiano Torreira in posizione di mezzala destra. Per il ruolo di trequartista Bruno Fernandes parte favorito su Ricky Alvarez, anche se il portoghese ha giocato nella pausa con la sua nazionale Under 21. Idem dicasi per Muriel, volato in Sudamerica per le qualificazioni mondiali: se lex Udinese non dovesse recuperare appieno, dentro il croato Budimir al fianco di Quagliarella. Fronte Sassuolo: lo spagnolo Lirola se la gioca con Gazzola per il posto sulla fascia destra, mentre Cannavaro dovrebbe essere preferito al rientrante Antei. Ritorni importanti a centrocampo e sono quelli di capitan Manganelli e di Missiroli, entrambi previsti nella probabile formazione titolare: qualche dubbio in più sul secondo, nel caso pronto Mazzitelli. Tridente dattacco con Matri, Defrel in versione punta laterale e Federico Ricci favorito su Ragusa per completare il reparto.

, valida per la tredicesima giornata del campionato di Serie A 2016-2017, si gioca alle ore 12.30 di domenica 20 novembre; anticipo dellora di pranzo dunque, tra due squadre che hanno già rivelato quale sia il loro potenziale ma che hanno avuto anche periodi di stanca. Il Sassuolo in particolare sembra risentire di un doppio impegno cui non era abituato, cosa che negli anni scorsi era accaduta anche alla Sampdoria, retrocessa nellanno in cui aveva aperto con il playoff di Champions League. Occasione per ripartire dunque; noi possiamo studiare nel dettaglio quali sono le probabili formazioni di Sampdoria-Sassuolo.

Marco Giampaolo ha pochi dubbi riguardo la formazione da mandare in campo domenica; sono peraltro gli stessi di sempre, che riguardano ovvero il centrocampo e la zona di trequarti. Assodato che Jacopo Sala e Regini saranno i laterali e che Silvestre e Skriniar giocheranno come centrali a protezione di Viviano (ancora indisponibile, anche se potrebbe rientrare per la panchina), in mediana Lucas Torreira dovrebbe avere il posto garantito come playmaker, essendo in vantaggio su Cigarini; ancora in ballottaggio invece i giocatori che si occuperano delle mezzali, con Edgar Barreto che dovrebbe avere la meglio per una maglia da titolare e Linetty che parte favorito su Praet, anche se le buone prestazioni del belga sono un segnale di come anche lui possa iniziare questa partita. Sulla trequarti dovrebbe essere data fiducia a Bruno Fernandes; quotazioni in discesa per un Ricky Alvarez che a inizio stagione sembrava insostituibile. Davanti a tutti giocano Quagliarella e Muriel; il colombiano ha timbrato lultimo gol della Sampdoria in campionato, quello che è valso un pareggio sul campo della Fiorentina.

La sosta non riporta al Sassuolo i tanti infortunati, e dunque Eusebio Di Francesco deve ancora fare di necessità virtù: possibile che il modulo sia il 4-2-3-1, atto a mascherare lassenza di capitan Magnanelli facendo giocare due mediani davanti alla difesa. Pellegrini sembra essere certo del posto, laltra maglia se la giocano Missiroli e Mazzitelli che di fatto sono rimasti gli unici mediani disponibili. In difesa si vedrà Lirola sulla destra, con Peluso che giocherà dallaltra parte e la coppia Cannavaro-Acerbi che si riforma al centro; Di Francesco medita poi di mandare in campo, come esterno nella linea di mezzepunte, Adjapong che ha ben figurato con lUnder 19, ma alla fine la scelta dovrebbe ricadere su Federico Ricci e Ragusa che danno più certezze allallenatore neroverde. Al centro di questo schieramento ci sarà Defrel che può ricoprire il ruolo di trequartista o comunque seconda punta, come attaccante di riferimento giocherà Matri che è favorito su Iemmello (il quale potrebbe avere spazio nel secondo tempo, ma dipenderà da come procederà la partita).

, per la tredicesima giornata del campionato di Serie A 2016-2017, sarà trasmessa dalla pay tv del satellite, nello specifico su Sky Super Calcio e Sky Calcio 1; non sarà invece trasmessa dalla pay tv del digitale terrestre.

 

 1 Puggioni; 22 Sala, 26 Silvestre, 37 Skriniar, 19 Regini; 8 E. Barreto, 34 Torreira, 16 Linetty; 10 Bruno Fernandes; 27 Quagliarella, 9 Muriel

A disposizione: 92 Tozzo, 12 Krapikas, 13 P. Pereira, 15 Krajnc, 5 Dodò, 6 Eramo, 21 Cigarini, 18 Praet, 23 Djuricic, 11 R. Alvarez, 47 Budimir, 14 Schick

Allenatore: Marco Giampaolo

Squalificati: –

Indisponibili: Viviano, Pavlovic, Palombo, Carbonero

 47 Consigli; 20 Lirola, 28 Cannavaro, 15 Acerbi, 13 Peluso; 7 Missiroli, 6 Lo. Pellegrini; 27 F. Ricci, 11 Defrel, 90 Ragusa; 10 Matri

A disposizione: 1 Pomini, 79 Pegolo, 23 Gazzola, 26 Terranova, 39 Dell’Orco, 22 Mazzitelli, 98 Adjapong, 9 Iemmello

Allenatore: Eusebio Di Francesco

Squalificati: Biondini

Indisponibili: Antei, Letschert, Duncan, Magnanelli, Sensi, Politano, D. Berardi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori