Diretta/ Sudtirol-Santarcangelo (risultato finale 1-0) info streaming video Sportube: 66′ Gilozzi (oggi, Lega Pro girone B)

- La Redazione

Diretta Sudtirol-Santarcangelo: info streaming video Sportube, probabili formazioni, quote, orario, risultato live. La partita di Lega Pro girone B è in programma sabato 19 novembre 2016

brugger_tulli_sudtirol
Diretta Feralpisalò Sudtirol,, Serie C girone B (Foto LaPresse)

Quella tra Sudtirol e Santarcangelo, stando alle statistiche dei testa a testa più recenti, appare una sfida del tutto inedita. Per farci unidea generale di cosa aspettarci questo pomeriggio allo Stadio Druso andiamo a vedere come le due compagini oggi protagoniste nel girone A approdano alla sfida della 14^ giornata di Lega Pro. Sia per biancorossi che per i romagnoli, il match di questo pomeriggio rappresenta unoccasione di riscatto rispetto agli ultimi risultati ottenuti, affatto positivi. Sia Sudtirol che Santarcangelo infatti arrivano avendo alle spalle la sconfitta maturata nella 13^ giornata: i primi per 2 a 0 contro il Venezia di Inzaghi, il secondo per 1 a 0 contro il Gubbio in trasferta. Discreti i risultati ottenuti nelle statistiche tra casa e trasferta, visto che i biancorossi al Druso hanno ottenuto due soli successi e tanti pareggi, mentre i romagnoli fuori dalle mura di casa hanno registrato un andamento analogo.

La sfida Sudtirol-Santarcangelo appare la perfetta occasione per entrambe le formazioni protagoniste nella 14^ giornata di campionato per tentare la scalata dopo una serie di risultati poco esaltanti, che emergono in tutto il loro peso nelle statistiche che tra poco andremo a vedere. I biancorossi approdano a questa 14^ giornata di Lega Pro da diciassettesima in classifica con solo 11 punti in classifica, maturati grazie a due sole vittorie e ben 6 pareggi e una differenza reti al momento ancora negativa, che recita il gap -4. Anche il Santarcangelo di Marcoli, sebbene occupi una posizione più elevata ha ben poco da festeggiare: certo i romagnoli al momento stazionano in undicesima posizione ma il bilancio è assai amaro con solo 3 successi, 3 sconfitte e soprattutto 7 pareggi a cui serve porre rimedio per poter coltivare aspirazioni più alte: la differenza reti dei gialloblu al momento è nulla, visto che ha subito 14 gol ma ne ha segnati altrettanti. La speranze del Sudtirol per il match di oggi sono ancora una volta affidate a Gliozzi, che stando alle ultime statistiche è ancora il miglior marcatore della formazione biancorossa con ben 5 gol al attivo, a cui proverà rispondere per il Santarcangelo Cesaretti, bomber che finora ha messo a segno 3 reti personali in questa prima parte della stagione del girone B.

Sarà diretta dallarbitro Pasquale Boggi, assistito dai guardalinee Andrea Zingrillo e Cosimo Cataldo. La partita rientra nel programma della quattordicesima giornata di Lega Pro e si gioca allo stadio Druso di Bolzano, dalle ore 14:30 di sabato 19 novembre 2016. Di fronte un Sudtirol a caccia di punti per uscire dalla zona playout, ed un Santarcangelo che invece punta ad accorciare il divario con il blocco playoff. Prima della sfida diretta sono 11 i punti in classifica del Sudtirol, gli stessi di Modena e Maceratese che figurano sotto per differenza reti (i marchigiani hanno però un turno da recuperare), 16 quelli del Santarcangelo che conta 5 lunghezze tra la sua undicesima posizione e la zona calda.

Il Sudtirol di mister William Viali non riesce a trovare la continuità necessaria per scalare posizioni, basti pensare che finora ha vinto solamente 2 volte in campionato: 2-0 contro il Fano alla prima giornata e 3-1 sul Pordenone alla decima. Settimana scorsa i tirolesi hanno ceduto al più quotato Venezia, perdendo 2-0 allo stadio Pierluigi Penzo al termine di un match quasi sempre controllato dagli avversari, che hanno messo le cose in chiaro già nel primo tempo. I gol di Moreo (27) e dello spagnolo Geijo (39) hanno steso la resistenza del Sudtirol, quasi mai pericoloso dalle parte del portiere avversario Facchin.

Daltronde non è contro avversari di vertice che i biancorossi devono costruire la loro salvezza: in tal senso il match casalingo con il Santarcangelo si presenta come unoccasione più idonea per tornare a fare punti, non a caso le agenzie di scommesse concordano nellassegnare i favori del pronostico alla formazione di Viali. Lagenzia online snai.it propone a quota 1,30 il segno 1 per il successo del Sudtirol in questo match, mentre il segno X per il pareggio e il segno 2 per la vittoria esterna del Santarcangelo si equivalgono a quota 3,10. Sempre dalla lavagna SNAI riportiamo anche le quote per le opzioni Under (1,60), Over (2,20), Gol (1,95) e NoGol (1,75).

Tra le squadre incluse nella seconda metà di classifica, quindi esclude dalla zona playoff, solo 3 hanno varcato la doppia cifra nei gol segnati: 2 sono proprio Sudtirol (12) e Santarcangelo (14), mentre le reti subite sono rispettivamente 16 e 14. Anche i romagnoli hanno vinto poco nelle ultime settimane, frenati pure dai molti pareggi (4 nelle ultime 7 giornate e 7 totali, più di tutti nel girone B).

Sette giorni fa è maturato per il Santarcangelo il secondo ko esterno in campionato, dopo l1-0 subito a Gubbio: decisivo il gol del difensore Marini al 22 minuto, nel prosieguo i gialloblu non sono riusciti a produrre una reazione degna di nota come ammesso a fine gara anche dal tecnico, Michele Marcolini, che ha parlato di sconfitta meritata.

Passando alle probabili formazioni di Sudtirol-Santarcangelo, i padroni di casa scenderanno in campo con il solito 4-3-3. In porta Richard Marcone, a protezione dellarea i difensori centrali Di Nunzio e Bassoli, terzini Fabian Tait a destra e Gabriel Brugge a sinistra. A centrocampo il capitano Fink e Michael Cia affiancheranno il nigeriano Kenneth Obodo, davanti invece il top scorer di squadra Ettore Gliozzi, autore di 5 gol finora, sarà supportato dalle ali Ciurria e Tulli.

Il Santarcangelo risponderà con il modulo 3-5-2: tra i pali il portiere e capitano Michele Nardi, davanti a lui i difensori Siringano, Adorni e il figlio darte Paramatti. I fluidificanti di fascia saranno Carlini a destra e Giovanni Rossi sulla corsia mancina, a centrocampo invece gli interni Danza ed Emanuele Gatto agiranno ai fianchi del perno Daniele Dalla Bona. Attacco affidato ancora a Christian Cesaretti e Sasha Cori, con Merini prima alternativa.

Come tutte le partite del campionato di Lega Pro e della Coppa Italia di categoria, anche Sudtirol-Santarcangelo si potrà seguire in diretta streaming video sul canale web sportube.tv; da questanno però il servizio di Lega Pro Channel è a pagamento, per seguire le partite dinteresse si può acquistare uno dei pacchetti proposti dal sito.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori