Video / Bologna-Palermo (3-1): highlights e gol della partita (Serie A 2016-2017, 13^ giornata)

- La Redazione

Video Bologna-Palermo (risultato finale 3-1): highlights e gol della partita che si è giocata domenica 20 novembre ed era valida per la tredicesima giornata del campionato di Serie A

krejci_verdi_destro_bologna
Diretta Bologna Lazio, LaPresse - immagine di repertorio

Bologna-Palermo è finita 3-1: andiamo ad analizzare i dati statistici della partita per comprendere meglio l’andamento dell’incontro. Cominciamo dal possesso palla (46% Bologna, 54% Palermo). La squadra di casa è andata al tiro 8 volte, centrando lo specchio della porta in 6 occasioni; il Palermo è andato alla conclusione 7 volte ed ha impegnato Da Costa in 5 circostanze. In totale gli emiliani sono riusciti a creare 9 occasioni da rete contro le 5 degli avversari. La squadra di Donadoni è riuscita recuperare 31 palloni contro i 28 dei rosanero mentre ne ha persi 30, due in più dei 28 degli ospiti. Dal punto di vista disciplinare è stata una gara tutto sommata tranquilla visto che l’arbitro Russo ha dovuto fischiare solamente 29 calci di punizione (15-14) ed ha estratto solamente due cartellini gialli (1-1). Vediamo ora i singoli protagonisti di questo match. Mattia Destro è stato sicuramente il grande protagonista dell’incontro visto che è stato il giocatore che ha calciato più volte in porta (2), come Ilija Nestorovski e Federico Viviani, e che avuto il maggior numero di occasioni da gol (3). Alessandro Diamanti è stato invece il calciatore che è riuscito a recuperare più palloni (6) ma anche a perderne di più (7). Un pò a sorpresa il giocatore più falloso in campo è stato Mattia Destro che ha commesso ben 5 falli.

Soddisfatto della vittoria contro il Palermo, il tecnico del Bologna Roberto Donadoni ha così commentato la gara ai microfoni di Radio Rai: “Vittoria importante. Nelle gare precedenti abbiamo concesso molto più per demerito nostro che per bravura degli avversari, anche oggi abbiamo avuto subito una grande occasione che non siamo riusciti a trasformare. Dopo aver mancato un’occasione clamorosa poteva mentalmente pesare invece è stato bravo Destro. Viviani ha fatto il cross e Mattia ha fatto il gol, sono stati entrambi protagonisti. Tutta la squadra è stata all’altezza. Il gol di Nestorovski mi ha sorpreso, giocatori di esperienza dovrebbero incorrere meno in errori di questo tipo, ci lavoreremo per cercare di fare meglio. Viviani in regia? Quello è il suo ruolo naturale, il reparto più florido in questo momento è il centrocampo, tutti sono in grado di potersi ritagliare il posto. Stage nazionale? La settimana scorsa mi sono allenato con otto giocatori perché gli altri erano via con le nazionali, ma questa cosa esiste e se i ragazzi sono bravi e meritano di essere chiamati è giusto che vadano, chiaro che poi diventa più difficile allenarsi ma fa parte del gioco”.

Dispiaciuto per la sconfitta del suo Palermo Roberto De Zerbi ha così commentato la partita di Bologna ai microfoni di Radio Due: “Non è una cosa che ci può fare sorridere la classifica, le nostre concorrenti stanno facendo fatica. Da fastidio tutte queste sconfitte di fila, anche sul pareggio non si erano creati episodi per poter andare in vantaggio. Facciamo alcuni errori stupidi che non ci permettono di fare dei buoni risultati. Abbiamo problemi e mi metto in prima fila come responsabile, siamo imbottiti di giovani alla prima esperienza. Dobbiamo aver la forza di ripartire, se non avessimo problemi non saremmo in questa posizione di classifica”. (Marco Guido)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori