DIRETTA / Carrarese-Padova (risultato finale 0-1) Gaiola decide la qualificazione dei veneti, si va ai quarti (oggi, Coppa Italia Lega Pro 2016)

- La Redazione

Diretta Carrarese-Padova, info streaming video e tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita che si gioca per gli ottavi di finale della Coppa Italia Lega Pro

padova_formazione
LaPresse - immagine di repertorio

Andiamo a studiare la possibile chiave tattica di Carrarese-Padova, che inizia tra poco. Sarà modulo 4-3-3 per la Carrarese del tecnico Andrea Danesi, scelto in estate per riportare stabilità nel gruppo toscano dopo un periodo lungo e turbolento anche a livello societario per il club, con i risultati ottenuti finora in campionato e in Coppa Italia che stanno decisamente dando ragione a questa idea. Schema 3-5-2 per il Padova di Oscar Brevi che a sua volta ha alle spalle un lungo periodo fatto di difficoltà e di risalita dalla Serie D. In questa stagione per la prima volta i biancoscudati sembrano credibili pretendenti all’alta classifica della Lega Pro: la partita di Parma potrebbe essere stata quella della svolta, ma la squadra sta affrontando con impegno e serietà anche il cammino in Coppa, che in caso di successo presenterebbe sulla strada dei quarti di finale un’altra sfida sulla carta abbordabile, quella contro la vicente del match tra Ancona e Maceratese.

Alla vigilia di Carrarese-Padova sono arrivate le dichiarazioni di Oscar Brevi, allenatore dei biancoscudati, che ha fatto sentire il suo orgoglio in vista di una sfida importante per la sua squadra. Soltanto domani (oggi, NdR) scopriremo le loro scelte, magari potrebbero mandare in campo qualche titolare; per noi la partita è importante per testare la condizione di chi era fuori da tempo. Brevi ha lasciato intendere che la partita sarà intensa e che il passaggio del turno serve eccome: Non soltanto per il vantaggio ai playoff in caso di vittoria finale, è una gara che ci può fare crescere nel breve periodo e io ho detto ai miei ragazzi che la voglio vincere. Il tecnico del Padova dice che il fatto che ci siano otto partite nel giro di circa 40 giorni dovrà essere di stimolo a chi ha giocato meno e ha bisogno di mettere minuti nelle gambe; di sicuro comunque le scelte non saranno influenzate dalla partita contro il Venezia, perchè ci saranno due giorni in più rispetto al solito per recuperare. 

, diretta dall’arbitro Daniele Paterna e si gioca mercoledì 23 novembre alle ore 14.30, sarà una sfida che permetterà alle due formazioni di dare l’assalto ai quarti di finale di Coppa Italia Lega Pro 2016-2017. Un match complesso, visto che si giocherà allo stadio Dei Marmi di Carrara ma con il Padova probabilmente, o almeno sulla carta, favorito d’obbligo visto l’andamento nel campionato di terza serie delle due formazioni. 

I veneti infatti si trovano lanciati verso una possibile promozione in Serie B, soprattutto dopo l’ultimo esaltante successo di sabato scorso contro il quotato Parma, una vittoria per quattro a uno che ha permesso ai biancoscudati di portarsi a due sole lunghezze di distanza dalla vetta del girone B, occupata dal Venezia. Di contro la Carrarese punta innanzitutto ad una tranquilla salvezza nel girone A di Lega Pro, ed il campionato della formazione apuana è stato fino a questo momento senz’altro incoraggiante, con diciassette punti conquistati ed una distanza al momento di quattro punti dalla zona play out. 

Un’ultima frenata è arrivata domenica scorsa sul campo della capolista Alessandria, tornata alla vittoria proprio contro i gialloblu dopo un periodo di appannamento, una partita in cui comunque la Carrarese ha saputo tenere testa alla capolista, cedendo solo di misura: un match incoraggiante per il futuro anche se ora la Coppa potrebbe rappresentare più una distrazione che uno stimolo per entrambe le squadre.

Queste le probabili formazioni del match: la Carrarese scenderà in campo con Contini tra i pali alle spalle di una linea difensiva a quattro composta dalla fascia destra alla fascia sinistra da Migliavacca, Benedini, Battistini e Foglio. A centrocampo ci sarà Marsili in cabina di regia, affiancato da Rosaia e da Bastoni, mentre sarà completamente rinnovato, rispettando il turn over di Coppa, il tridente offensivo con Torelli, Miracoli e Calì schierati dal primo minuto.

Padova in campo con Favaro tra i pali ed il brasiliano Emerson affiancato da Russo e Cappelletti nella difesa a tre. Madonna giocherà a centrocampo coprendo la corsia laterale di destra e Tentardini sarà chiamato ad occuparsi della fascia opposta, mentre per vie centrali sulla linea mediana giocheranno Dettori, Mazzocco e Mandorlini. In attacco, Germinale e il brasiliano Neto prenderanno il posto di Alfageme e Altinier, titolari in campionato.  

Quote ancora non comunicate per il match tra le due squadre che non si affrontano a Carrara dal 15 settembre del 2002, in quella che era ancora la vecchia serie C/1, in un confronto che si risolse con un pareggio per due a due.

Sportube.tv, portale di riferimento per la Lega Pro, trasmetterà in diretta streaming video per i suoi abbonati la sfida tra Carrarese e Padova, mercoledì 23 novembre 2016 alle ore 14.30; non sarà invece prevista, come per tutte le partite stagionali di Lega Pro, una diretta tv.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori