Diretta/ Astana-Apoel (risultato finale 2-1): i kazaki vincono in rimonta (oggi Europa League girone B)

- La Redazione

Diretta Astana-APOEL: info streaming video e tv, probabili formazioni, quote, orario, risultato live. La partita di Europa League girone B è in programma giovedì 24 novembre 2016

riise_apoelnicosia
(LAPRESSE)

anche la riedizione di un confronto andato in scena anche nella stagione scorsa, nel turno playoff di Champions League. Furono gli azeri dellAstana a prevalere centrando la prima, storica qualificazione alla fase a gironi della coppa più prestigiosa: dopo l1-0 dellandata in casa, firmato dal gol di Dzhlchiyev, lAPOEL non andò oltre l1-1 nel return match disputato a Nicosia. Questi tre precedenti rappresentano inoltre gli unici incroci tra squadre di club dellAzerbaijan e di Cipro, in competizione UEFA. Da notare come lAstana sia imbattuta nelle ultime 6 partite casalinghe in campo europeo: 5 vittorie e 6 pareggi per la formazione allenata da bulgaro Stanimir Stoilov, che in questa edizione di Europa League ha impattato sia con lo Young Boys (0-0) che con lOlympiakos (1-1). LAPOEL dal canto suo punta a muovere lultimo passo verso la qualificazione ai sedicesimi di finale, fallita nelle ultime 2 partecipazioni alla fase a gruppi. Tornando allAstana, da ricordare che il 26 ottobre ha conquistato il terzo titolo nazionale consecutivo, chiudendo davanti a tutti il campionato azero.

LAstana cercherà di sfruttare anche il fattore campo, per battere lAPOEL Nicosia e continuare a sperare nella qualificazione ai sedicesimi di Europa League. Vincere potrebbe però non bastare, se ad esempio lOlympiakos dovesse superare in casa lo Young Boys le possibilità degli azeri si polverizzerebbero del tutto. Torniamo nel frattempo alla sfida di andata tra Astana ed APOEL Nicosia: le due formazioni si sono sfidate lo scorso 15 settembre al Neo GSP Stadio di Nicosia. In quelloccasione fu lAstana ad aprire le danze, portandosi in vantaggio nel recupero del primo tempo grazie al centrocampista classe 1995 Nemanja Maksimovic, a segno con una conclusione dalla distanza. Nel quarto dora finale però lAPOEL riuscì a concretizzare la sua rimonta: a pareggiare il conto fu un altro centrocampista, il trentenne brasiliano Vinicius che concluse in rete di sinistro al 75. A 3 dal novantesimo poi lattaccante belga Igor De Camargo, subentrato al compagno Efram nel corso della ripresa, firmò di testa la rete della vittoria.

Sarà diretta dallarbitro olandese Kevin Blom, assistito dai guardalinee Patrick Langkamp e Joost van Zuilen, dal quarto uomo Bas van Dongen e dagli addizionali di porta Danny Makkelie e Dennis Higler. La quinta giornata di Europa League, in programma giovedì 22 novembre, comincerà alle ore 17:00 con tre incontri, fra i quali quello dell’Astana Arena fra i padroni di casa del Football Club Astana e gli ospiti dellAPOEL di Nicosia.

Se la squadra cipriota è ad un passo dalla qualificazione, con nove punti conquistati in quattro match, non si può dire certamente lo stesso per l’Astana. Il club kazako, infatti, è il fanalino di coda del girone B, con soli due punti all’attivo, e ha bisogno di fare en plein nelle ultime due uscite per poter tentare il miracolo. Tuttavia ci sarà bisogno anche di risultati positivi dagli altri campi, altrimenti due successi non basteranno.

Il pareggio strappato nell’ultimo turno contro i greci dell’Olympiakos potrebbe aver dato ai kazaki quella consapevolezza necessaria per andare avanti in una competizione difficile come l’Europa League. LAPOEL Nicosia dal canto suo ha reagito prontamente alla sconfitta subita in Svizzera contro lo Young Boys, battendo proprio i gialloneri fra le mura amiche e riconquistando la vetta del gruppo. Vediamo di seguito le possibili scelte di formazione dei due allenatori, Stanimir Stoilov dellAstana e Thomas Christiansen dell, per la sfida diretta di Europa League.

L’Astana, come spesso capita, si affiderà ad un modulo ormai collaudato e incline alle caratteristiche dei calciatori, ovvero il 4-4-2, compatto ed equilibrato ma allo stesso tempo non troppo difensivo. Fra i pali giocherà il portiere serbo Nenad Eric, che grazie alla sua esperienza può vantare da diverso tempo anche la fascia da capitano. Davanti a lui ci saranno come detto quattro difensori: il terzino destro sarà il bielorusso Igor Shitov, il terzino sinistro il kazako Dmitri Shomko e gli slot due difensori centrali saranno occupati da Sergiy Maly e Yuri Logvinenko.

A centrocampo, per fare filtro e tentare di infastidire la manovra di gioco dellAPOEL Nicosia, ci saranno due mediani, che risponderanno ai nomi di Abzal Beysebekov e Nemanja Maksimovic, altro calciatore serbo del gruppo. Il modulo utilizzato prevede l’impiego di due calciatori che si sacrifichino sulle fasce, non solo dando un apporto alla manovra offensiva, ma anche raddoppiando gli esterni avversari e contribuendo ad aiutare i propri terzini. Il duro compito spetterà al ghanese Patrick Twumasi, impiegato sulla fascia destra, e al kazako Serikzhan Muzhikov, che giocherà sul versante opposto. Infine i due attaccanti centrali saranno il serbo Djordje Despotovic e Junior Kabananga.

LAPOEL Nicosia invece si schiererà in campo con un modulo molto duttile, il 4-1-4-1, cercando di fare valere la maggiore qualità dei propri uomini offensivi. In porta vedremo l’olandese Boy Waterman, accompagnato dai quattro difensori Zhivko Milanov, Inaki Astiz, Carlao e Roberto Lago. A centrocampo il mediano sarà Nuno Morais, mentre in posizione leggermente più avanzata giocheranno i due brasiliani Vinicius e Renan Bressan, affiancati sulle fasce da Giannis Gianniotas e Georgios Efrem. L’unico attaccante centrale sarà Pieros Sotiriou. Quote: il pronostico di snai.it favorisce il segno 1 per il successo casalingo dellAstana, valutato 2,25. Il segno X per il pareggio finale corrisponde a quota 3,15, mentre il segno 2 per la vittoria esterna dellAPOEL Nicosia vale 3,45. Under 1,55, Over 2,35, Gol 2,00 e NoGol 1,75.

La partita di Europa League tra Astana ed non sarà trasmessa in diretta tv integrale, né in diretta streaming video, da canali in italiano. Sul canale Sky Super Calcio HD, numero 206 del bouquet satellitare, andrà in onda Diretta Gol Europa League con aggiornamenti in tempo reale da tutti i campi della quinta giornata; i clienti Sky abbonati al pacchetto Sport potranno seguire il programma anche in diretta streaming video, tramite lapplicazione SkyGo disponibile per pc, tablet e smartphone. Aggiornamenti in tempo reale su tutte le partite di Europa League anche sul sito ufficiale www.uefa.com.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori