DIRETTA/ Fenerbahce-Zorya (risultato finale 2-0): Stoch e Kjaer lanciano i turchi (oggi Europa League girone A)

- La Redazione

Diretta Fenerbahçe-Zorya: info streaming video e tv, probabili formazioni, quote, orario, risultato live. La partita di Europa League girone A è in programma giovedì 24 novembre 2016

fenerbahce elmas
Elmas arriva dal Fenerbahce (LAPRESSE)

Il Fenerbahçe potrebbe qualificarsi con novanta minuti di anticipo ai sedicesimi di Europa League: succederà in caso di vittoria contro lo Zorya e contemporanea successo del Feyenoord in casa del Manchester United. Per coltivare le residue speranze di rimanere iscritto alla manifestazione, lo Zorya ha invece un solo risultato a disposizione. Per la squadra ucraina la trasferta allo stadio Sukru Saraçoglu si preannuncia molto insidiosa, a maggior ragione considerando che il Fenerbahçe non perde da 7 gare casalinghe in campo europeo: la serie positiva tra le mura amiche comprende 1 pareggio e le ultime 6 vittorie consecutive. 7 sono anche le partite disputate dai gialloblu contro formazioni ucraine, in competizione UEFA: il bilancio è ancora a secco di successi, vedremo se contro lo Zorya il Fenerbahçe saprà sbloccare questo tabù. Sarà un match speciale per lattaccante olandese Jeremain Lens, che proprio oggi festeggia il suo ventinovesimo compleanno: per lui anche unesperienza in Ucraina, dal 2013 al 2015 con la maglia della Dinamo Kiev, ma nessun gol nei 4 incontri con lo Zorya.

Si erano sfidate anche nel turno dapertura della fase a gironi di Europa League, in data 15 settembre. I due allenatori schierarono in campo modulo speculari: 4-2-3-1 da una parte e dallaltra, nel primo tempo nessuno riuscì a scalfire la parità e così dopo lintervallo Fenerbahçe e Zorya ripartirono dallo zero a zero. I turchi, considerati strafavoriti vista linferiore caratura dei semisconosciuti avversari, finirono per passare in svantaggio al 52 minuto: a segno per lo Zorya il centrocampista Dmytro Grechyshkin, classe 1991. I turchi allenati dallolandese Dick Advocaat strinsero allora la morsa offensiva, ma dovettero accontentarsi del pareggio strappato peraltro in extremis, grazie ad una conclusione deviata del difensore ex Roma Simon Kjaer. Lo svedese firmò l1-1 al 96 consentendo al Fenerbahçe di tornare a casa con 1 punti in tasca. Anche grazie a quel risultato raffazzonato allultimo minuto, la squadra di Istanbul occupa la seconda posizione nel girone A di Europa League, davanti al più quotato Manchester United se pur di una sola lunghezza.

Sarà diretta dallarbitro austriaco Harald Lochner, assistito dai guardalinee Andreas Heidenreich e Maximilian Kolbtsch, dal quarto uomo Andreas Staudinger e dagli addizionali di porta Alexander Harkam e Julian Weinberger. Dopo aver visto la composizione del girone, nessuno pensava ad un simile risultato. Ma alla quinta giornata del gruppo A il Fenerbahce ha una ghiotta occasione, ovvero quella di chiudere al primo posto il raggruppamento. I turchi ospitano gli ucraini dello Zorya, fanalino di coda del girone e ormai eliminati: calcio d’inizio alle ore 17:00.

Ma non dimentichiamoci che nel girone c’è anche un nome scomodo come quello del Manchester United, attualmente in sterza posizione. La qualificazione della corazzata di Mou non è a rischio, ma tutto dipenderà anche dalla posizione del Fenerbahce: gli scontri diretti premiano gli inglesi, ma davanti ai punti e alla matematica non c’è niente da fare. Vincere per qualificarsi e non per convincere: i padroni di casa sanno bene che una vittoria nella gara casalinga vorrebbe dire qualificazione.

Non certa, ma sicuramente un buon mattoncino per lastricare la strada verso i sedicesimi di finale. Qualche dubbio per Advocaat, che dovrà fare a meno di Tufan per via dei problemi alla caviglia. Qualche possibilità di vedere van der Wiel in campo, ancora non al massimo della forma. Nessun dubbio per van Persie, che dopo la paura per il trauma all’occhio (si parlava anche di una possibile lesione permanente al bulbo oculare), mattatore nel derby contro il Galatasaray con due goal.

Possibile 4-3-3 per i turchi, con Potuk, Sow e l’olandese in attacco. Neustadter dovrebbe andrare in cabina di regia, mentre Skrtle e Kjar saranno i due difensori centrali. Pochi dubbi anche per il tecnico ucriano Vernydub, che dovrà fare a meno di Gordienko, ancora alle prese con i guai muscolari al polpaccio. Solito modulo prudente per gli ospiti, che schiereranno un composto e collaudato 4-4-1-1 (stesso modulo e schieramento visto contro il Feyenoord, dove gli ucraini hanno pareggiato per 1-1). Bonaventure sarà l’uncia punta, supportato dal talentuoso Ljubenovic. Ovviamente gli occhi sono puntati tutti sul talentuoso van Persie, che nonostante l’età ha dimostrato ancora di avere il talento cristallino visto in Inghilterra con le maglie di Manchester United e Arsenal.

Sulla carta sembra proprio una gara facile e comoda per i padroni di casa, che non dovranno fare altro che conquistare la vittoria. Sarà dunque un match votato all’attacco per i turchi, che vogliono assolutamente chiudere la pratica nel primo tempo. Solo una vittoria potrebbe consentire al Fenerbahce di andare avanti nella competizione: avendo appunto lo United ad un punto e il Feyenoord a sette punti, i turchi dovranno solo vincere per poter evitare di rimanere imbrigliati in conti e calcolatrici all’ultima giornata.

Ma occhio anche agli ospiti, che comunque cercheranno di fare di tutto pur di imporsi: la dimostrazione pratica è il match giocato all’Old Trafford, dove hanno cercato di imporsi contro un avversario sicuramente superiore. Non sarà facile vincere contro una squadra comunque ben organizzata in difesa. Pronostico: le quote proposte da snai.it abbassano il segno 1 per la vittoria del Fenerbahçe a 1,38, mentre il segno 2 per il successo esterno dello Zorya simpenna fino a quota 9,00. Il segno X per leventuale pareggio moltiplica per 4,65 la posta in gioco. Opzione Under a quota 1,85, Over a 1,90 mentre alle voci Gol e NoGol corrispondono le quote di 2,07 e 1,70.

La partita di Europa League tra Fenerbahçe e Zorya non sarà trasmessa in diretta tv integrale, né in diretta streaming video, da canali in italiano. Sul canale Sky Super Calcio HD, numero 206 del bouquet satellitare, andrà in onda Diretta Gol Europa League con aggiornamenti in tempo reale da tutti i campi della quinta giornata; i clienti Sky abbonati al pacchetto Sport potranno seguire il programma anche in diretta streaming video, tramite lapplicazione SkyGo disponibile per pc, tablet e smartphone. Aggiornamenti in tempo reale su tutte le partite di Europa League anche sul sito ufficiale www.uefa.com.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori