DIRETTA / Sparta Praga-Southampton (risultato finale 1-0): decide il gol di Costa (oggi Europa League girone K)

- La Redazione

Diretta Sparta Praga-Southampton: risultato finale 1-0. Nel girone K di Europa League vittoria importantissima per la formazione ceca che passa grazie ad un gol di Costa al minuto 11

spartapraga_ammonizione
(LAPRESSE)

Lo Sparta Praga allenato da Zdenek Scasny non vince dal 1983 contro avversari inglesi: nel terzo turno della ex Coppa UEFA la squadra ceca eliminò il Watford vincendo 2-3 nel primo round in trasferta e 4-0 nel return match casalingo (in questa seconda sfida doppietta per il centravanti Thomas Skuhravy, poi protagonista anche al Genoa). Questa volta lo Sparta Praga ha però loccasione, con un successo, di centrare la qualificazione ai sedicesimi di Europa League. Ai cechi per la verità basterebbe anche un pareggio, che li porterebbe a 10 punti (lHapoel Beer-Sheva non potrebbe più raggiungerli, per lo svantaggio negli scontri diretti). Il fattore campo potrebbe incidere, considerando che in entrambe le sfide casalinghe del gruppo K lo Sparta Praga ha vinto con 2 reti di scarto: 3-1 contro lInter, 2-0 allHapoel Berr-Sheva. Invece il Southampton non ha ancora segnato nelle 2 trasferte di questa fase a gironi: pareggio 0-0 in Israele e sconfitta 1-0 a San Siro. Quando alle curiosità individuali, il difensore della Sparta Praga Ondrej Mazuch, passato anche dalla Fiorentina (2007-2009), è ad una sola presenza dalle 50 in competizioni UEFA. Il veterano Tomas Rosicky invece conosce bene lInghilterra, avendoci giocato dal 2006 fino allultima stagione con la maglia dellArsenal.

Nel match dandata contro il Southampton, lo Sparta Praga ha incassato lunica sconfitta nella fase a gironi di Europa League. Al St.Marys Stadium i Saint si sono imposti nettamente con il punteggio di 3-0. Fu Charlie Austin a sbloccare il risultato già al 5 minuto: il centravanti inglese ha realizzato su calcio di rigore, concesso per fallo di mano del difensore zimbawese Nhamoinesu. Sempre nel primo tempo Austin concesse il bis personale, portando la sua squadra sul 2-0 con un bel colpo di testa su cross dalla destra di Cuco Martina, laterale originario dellisola di Curaçao (27). Nel prosieguo del match il Southampton riuscì a gestire il doppio vantaggio senza soffrire troppo, nel finale Jay Rodriguez appose la classica ciliegina sulla torta firmando la rete del definitivo 3-0, su assist di Shen Long. Da allora come detto lo Sparta Praga ha solo vinto in Europa League, battendo prima lInter in casa (3-1) e poi due volte lHapoel Beer-Sheva, 0-1 in Israele e 2-0 tra le mura amiche della Generali Arena.

Sarà diretta dallarbitro spagnolo Jesus Gil Manzano assistito dai guardalinee Angel Nevado Rodriguez e Juan Yuste; il quarto uomo sarà Roberto Alonso, gli addizionali di porta Carlos Del Cerro e Juan Martinez Munuera: calcio dinizio alle ore 19:00 di giovedì 24 novembre 2016. Sparta Praga e Southampton si affrontano nel penultimo turno della fase a gironi dell’Europa League, in un match che per entrambe è decisivo ai fini della qualificazione e che potrebbe anche sancire l’eliminazione dell’Inter, il cui destino nella competizione è letteralmente appeso ad un filo: favoriti sono inglesi e non solo per la vittoria per 3-0 ottenuta all’andata.

Entrambe le formazioni arrivano da risultati molto positivi in campionato, anche se la posizione di classifica di entrambe non è entusiasmante. La squadra ceca ha vinto con un netto 3 a 0 contro il Karviná: risultato che ha consentito allo Sparta di rimanere a -7 dalla vetta. La squadra appare però troppo discontinua e il titolo sembra dover rimanere un sogno anche quest’anno. Le cose vanno decisamente meglio in Europa League, dove lo Sparta veleggia in testa con 9 punti in 4 partite, frutto di 3 vittorie e uno stop esterno, subito proprio per mano del Southampton.

Allo Sparta basta un punto per qualificarsi e quindi ha a disposizione due risultati su tre. I Saints di Puel arrivano invece dal bel pareggio casalingo contro il Liverpool di Klopp, un risultato che però, proprio come nel caso dello Sparta Praga, non si può dire abbia dato una svolta alla stagione del Southampton ancora impelagato a centro classifica, ben distante dalla zona retrocessione ma anche dall’Europa League, obiettivo stagionale. Ora arriva questo match, dove vincendo si avrebbe la qualificazione e il primo posto, ma anche un pareggio potrebbe andare bene.

David Holoubek, chiamato al capezzale dello Sparta Praga dopo il tracollo nel derby, non dovrebbe cambiare troppo la formazione rispetto all’ultimo match di campionato. Gli uomini su cui il tecnico punterà saranno infatti gli stessi per 10/11. L’unico cambi inciderà però sul modulo tattico adottato dalla squadra, perchè l’innesto dell’esperto e talentuoso Rosicky comporterà il passaggio dal 4-4-2 al 4-3-1-2. Non è chiaro chi sarà a perdere il posto in mediana, ma appare sicuro che il giovane tecnico dello Sparta Praga voglia affidarsi all’esperienza di Rosicky per provare a vincere una partita che si presenta come la più complicata del girone.

Cambi in vista invece per il Southampton di Puel, che rispetto al match di campionato ottimamente pareggiato contro il Liverpool, dovrebbe cambiare almeno due pedine. Chi è sicuro di essere tra i titolari del 4-1-4-1 di Puel è senza dubbio Virgil van Dijk: il difensore sta giocando fino a questo momenti ad ottimi livelli ed è uno dei punti fermi del tecnico transalpino arrivato quest’anno dal Nizza. Le novità saranno a centrocampo e in attacco, dove dovrebbero ritrovare una maglia da titolare Reed e Long. Il primo dovrebbe prendere il posto di Pierre-Emile Höjbjerg, mentre il secondo dovrebbe andare ad agire alle spalle di Austin e spedire quindi in panchina Boufal.

L’impiego di Long potrebbe portare Puel a cambiare anche modulo tattico e ad affidarsi ad un 4-4-2 che diventerebbe poi 4-2-4 in fase di possesso. E proprio sul tenere il più a lungo possibile il pallone punta il tecnico per fare proprio questo match, che è un vero e proprio spareggio anche per il primo posto nel girone. Quote: snai.it favorisce il segno 2 per la vittoria del Southampton, opzione valutata 2,10. Il segno 1 per il successo casalingo dello Sparta Praga vale 3,65, mentre il segno X per leventuale pareggio corrisponde a quota 3,30. Opzione Under a 1,65, Over a 2,15, Gol 1,90 e NoGol a quota 1,85.

La partita di Europa League tra Sparta Praga e Southampton non sarà trasmessa in diretta tv integrale, né in diretta streaming video, da canali in italiano. Sul canale Sky Super Calcio HD, numero 206 del bouquet satellitare, andrà in onda Diretta Gol Europa League con aggiornamenti in tempo reale da tutti i campi della quinta giornata; i clienti Sky abbonati al pacchetto Sport potranno seguire il programma anche in diretta streaming video, tramite lapplicazione SkyGo disponibile per pc, tablet e smartphone. Aggiornamenti in tempo reale su tutte le partite di Europa League anche sul sito ufficiale www.uefa.com.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori