Diretta/ Pro Vercelli-Carpi (risultato finale 0-0) info streaming, video e tv: pari a reti bianche (oggi 5 novembre 2016, Serie B)

- La Redazione

Diretta Pro Vercelli-Carpi info streaming video e tv, probabili formazioni, quote, risultato live della partita di Serie B valida per la 13^ giornata (oggi sabato 5 novembre 2016)

palazzi_provercelli_ammonizione
LaPresse

Finisce zero a zero il match di Serie B tra Pro Vercelli e Carpi. Partita che non ha regalato grandi emozioni, dunque il pareggio è stato il risultato più giusto. Le due squadre hanno fatto troppo poco per superarsi, ci si aspettava sicuramente qualcosa in più da parte della formazione biancorossa. Gli ospiti sono partiti con il piede schiacciato sull’acceleratore, ma la difesa locale ha fatto buona guardia. Poi Mustacchio ha timbrato una traversa attorno alla mezzora del primo tempo. Nella ripresa i ritmi viaggiano al ribasso, fino all’ottantaseiesimo quando Mammarella colpisce il palo pieno con un cross insidioso dalla corsia sinistra. Poco dopo Legati viene espulso e la Pro Vercelli chiude la gara in dieci uomini. Nessun vincitore al triplice fischio. 

Quando siamo giunti oltre il settantesimo minuto della partita tra Pro Vercelli e Carpi, il risultato è sempre fermo sullo zero a zero. Il primo squillo della ripresa arriva al cinquantacinquesimo minuto della gara, con La Mantia che serve di testa Mustacchio, il quale calcia di prima intenzione ma trova soltanto l’esterno della rete. I ritmi della ripresa non decollano, il Carpi fatica a rendersi pericoloso e la verve offensivo dei padroni di casa sembra essersi già spenta. La formazione ospite si prova a far viva in attacco al sessantanovesimo minuto con un guizzo di Pasciuti, il cui cross scorre dentro l’area senza trovare alcun compagno. Buona opportunità spreata dai carpigiani. Regge l’equilibrio, nessun gol ancora tra Pro Vercelli e Carpi.  

Si è concluso pochi istanti fa il primo tempo tra Pro Vercelli e Carpi, con il risultato fermo sullo zero a zero. La partita non sta regalando grandi emozioni dal punto di vista del gioco e delle emozioni. L’unico vero squillo del match è arrivato attorno alla mezzora con Mustacchio che colpisce la traversa con un bel colpo di testa sul cross di Emmanuello dalla corsia laterale destra. Il Carpi prova a manovrare, ma i padroni di casa li tengono distanti dalla propria arera con un pressing elevato. Le due squadre ora sono negli spogliatoi per l’intervallo, a breve si riparte con il secondo tempo. Vedremo se i due allenatori decideranno di effettuare qualche sostituzione per dare una scossa alla gara.  

E’ cominciato da dieci minuti di gioco il primo tempo tra Pro Vercelli-Carpi, con il risultato ancora fermo zero a zero. Ospiti pericolosi dopo circa quattro giri di lancetta con De Marchi, il cui colpo di testa finisce poco alto sopra la traversa. Il Carpi inizia a macinare gioco e a premere sull’acceleratore: al nono Blanchard lascia partire un cross ben calibrato, sui cui Mbaye si inserisce e sfiora soltanto di testa. Occasione importante per i carpigiani, che hanno ben cominciato questa gara. Poco più tardi chance interessante per Legati, che tenta la conclusione aerea ma deve fare i conti con un ottimo intervento di Gagliolo, il quale si rifugia in corner.

Mancano pochi minuti al fischio di inizio di Pro Vercelli-Carpi, sfida valida per la tredicesima giornata del campionato di Serie B 2016-2017. I padroni di casa vogliono risalire dal fondo della classifica, ma di fronte trovano i carpigiani che stanno attraversando un buon momento di forma. I giocatori hanno da poco concluso la fase di riscaldamento, intanto i due allenatori hanno comunicato le loro scelte tecniche con le formazioni ufficiali. Pro Vercelli Provedel, Germano, Bani, Mustacchio, Palazzi, La Mantia, Legati, Emmanuello, Castiglia, Luperto, Mammarella. Carpi Colombi, Sabbione, Gagliolo, Bianco, Crimi, Pasciuti, Lollo, Romagnoli, Blanchard, Mbaye, De Marchi. 

Allo Stadio Piola Pro Vercelli-Carpi si gioca tra due squadre che nell’ultimo periodo hanno avuto un calo di forma. Questo ha portato i padroni di casa a scivolare in sedicesima posizione con tredici punti, ma non ha fatto perdere contatto con la vetta che è ancora lì nonostante le due sconfitte nelle ultime tre partite. Dai numeri medi a partita possiamo vedere però che la squadra di Moreno Longo se possibile gioca meglio dei suoi avversari. La media del possesso palla è 54% a 46% mentre le palle giocate sono 511 a 471 con la percentuale di passaggi riusciti pari a 62.5% a 54.9%. In equilibrio invece è la supremazia territoriale con 7’58” a 7’51”. Attenzione però perchè squadra di Fabrizio Castori gioca un calcio fatto di contenimento e ripartenze ma non solo quest’anno. Fu proprio questo uno dei segreti che portò alla clamorosa promozione di due anni fa.

, oggi attese alle ore 15 al Silvio Piola hanno alle spalle ben 6 precedenti testa a testa nel loro storico, divisi tra campionato di Lega Pro e la serie cadetta. Il bilancio complessivo parla di 2  vittorie degli emiliani mentre si registra un solo successo per i bianconeri della Pro Vercelli. Rimane curioso che su 3 incontri svoltisi tra le mura di casa, le bianche casacche piemontesi non hanno mai vinto contro il Carpi: ecco perché oggi Moreno Longo vorrà assieme ai suoi ragazzi, invertire un trend negativo. Al Piola infatti la Pro Vercelli ha al massimo ottenuto tre pareggi, tutti curiosamente a reti bianche. Lultimo incontro diretta tra i piemontesi e gli emiliani risale allo scorso 28 febbraio 2015, quando nella 28^ giornata della Serie B il risultato non riuscì ad andare oltre allo 0 a 0. Entrambe le formazioni approdano a questa 13^ giornata di campionato avendo alle spalle una sconfitta a cui rimediare: il Pro Vercelli in trasferta contro il bari ( per 2 a 0) e il Carpi con lAscoli (uscendone sconfitto per 2 a 0).

Pro Vercelli-Carpi si avvicina, eccovi dunque una possibile chiave tattica della partita di Serie B. Sebbene giochi in casa, presumibilmente la Pro Vercelli non vorrà fare sua la partita dal punto di vista del palleggio e del gioco, ma cercherà di passare la patata bollente al Carpi. Infatti lallenatore dei piemontesi Moreno Longo proporrà un gioco fatto di difesa ordinata e ripartenze veloci, un modo intelligente e con meno rischi per sorprendere una squadra quotata come il Carpi. I biancorossi dal canto loro manterranno un ritmo abbastanza sostenuto, considerando la forza, la grinta e la capacità d’inserimento degli esterni del tecnico Fabrizio Castori. Anche i calci piazzati potrebbero rivelarsi decisivi per sbloccare una partita che dovesse mostrarsi di difficile risoluzione: entrambe le compagini possiedono due ottimi tiratori, per la Pro Vercelli Carlo Mammarella e per il Carpi Kevin Lasagna.

Sarà diretta dallarbitro Di Paolo alle ore 15.00 di oggi pomeriggio, sabato 5 novembre, allo stadio Silvio Piola della città piemontese. Il match si preannuncia ricco di occasioni da gol e di emozioni, visto che entrambe le compagini hanno bisogno dei tre punti per continuare ad inseguire i rispettivi traguardi. Il Carpi, ad esempio, è in lotta per un posto nei playoff di fine stagione, ma aspira anche al secondo posto che garantirebbe la promozione diretta nella massima serie.

I falconi sono reduci da una pesante sconfitta casalinga contro l’Ascoli, e in generale non stanno vivendo un buon momento di forma, avendo conquistato solo tre punti delle ultime tre gare disputate. La Pro Vercelli ha perso meritatamente nell’ultimo turno contro il Bari e non vince dallo scorso 16 ottobre, quando aveva battuto di misura il Novara. Nelle ultime tre uscite i piemontesi hanno conquistato solo un punto nel match casalingo contro il Latina e hanno un bisogno di punti impellente per non rientrare nella zona calda dei playout. 

Per capire in che modo potrà mettersi la gara è indispensabile conoscere quali saranno i ventidue calciatori che scenderanno sul terreno di gioco fin dal primo minuto. Cominciando dalla Pro Vercelli di mister Moreno Longo, che si schiererà con un classico 3-5-2 come modulo base. A difendere i pali della porta dei biancocrociati sarà l’estremo difensore Ivan Provedel, che coordinerà le operazioni del terzetto difensivo composto da Sören Mussmann a destra, Mattia Bani al centro e Sebastiano Luperto a sinistra.

Nel ruolo di mediano di rottura verrà impiegato Daniele Altobelli, affiancato dalle due mezzali Umberto Germano e capitan Alessandro Budel, uomo più esperto e carismatico dei Leoni. Sulle fasce invece galopperanno i due esterni Filippo Berra e Carlo Mammarella, che saranno impegnati rispettivamente sull’out di destra e sull’out di sinistra. Infine il tandem d’attacco vedrà dialogare Mattia Mustacchio e Osarimen Ebagua.

Il Carpi, allenato da un tecnico molto esperto come Fabrizio Castori, calcherà il manto verde posizionato con il solito 4-4-2. Fra i pali verrà schierato il portiere scuola Inter Vid Belec, protetto dal poker di difensori formato dal terzino destro Gaetano Letizia, dal terzino sinistro Fabrizio Poli e dai due difensori centrali Aljaz Struna e Simone Romagnoli.

A centrocampo ci saranno due mediani d’interdizione, Marco Crimi e capitan Raffaele Bianco, i due recupera palloni della compagine carpigiana, dotati anche di una discreta tecnica in modo da poter far ripartire velocemente il contrattacco. Sulle fasce invece sgambetteranno Lorenzo Pasciuti e Antonio Di Gaudio, l’esterno destro e l’esterno sinistro che proveranno a bucare la difesa della Pro Vercelli sui fianchi. La coppia di attaccanti avrà i nomi di Andrea Catellani e Kevin Lasagna, un attacco che in Serie B si sta dimostrando un lusso vero e proprio.

Non resta che vedere qual è il pensiero dei bookmakers in merito al match. Secondo l’agenzia di scommesse Intralot il risultato più probabile è la vittoria esterna del Carpi, quotata a 2.30, seguita dal pareggio, che invece viene valutato 3 e dalla vittoria casalinga della Pro Vercelli che paga 3.50 volte.

La partita di Serie B tra Pro Vercelli e Carpi sarà trasmessa in diretta tv da Sky sul canale Calcio 6 HD, il numero 256: telecronaca dalle ore 15:00. I clienti Sky abbonati al pacchetto Calcio potranno seguire il match anche in diretta streaming video, tramite lapplicazione SkyGo disponibile per pc, tablet e smartphone. Sui canali Sky Sport 1 HD (numero 201) e Super Calcio HD (numero 206) andrà in onda Diretta Gol Serie B, con aggiornamenti live da tutti i campi del pomeriggio. Aggiornamenti in tempo reale saranno garantiti anche da siti e social network ufficiali delle due società.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori