Probabili formazioni/ Sassuolo-Atalanta: gli assenti. Diretta tv, orario, le ultime notizie live (Serie A 2016-2017)

- La Redazione

Probabili formazioni Sassuolo-Atalanta: diretta tv, orario, le ultime notizie live su moduli e titolari alal vigilia della partita di Serie A 2016-2017 per la 12^ giornata

consigli_sassuolo
Foto LaPresse

Tanti gli assenti per la partita Sassuolo-Atalanta, in programma per la dodicesima giornata di Serie A. Partiamo dai padroni di casa, mister Di Francesco non ha nessuno squalificato per la gara contro i nerazzurri ma ci sono diversi infortunati. Magnanelli e Duncan saranno out contro l’Atalanta, entrambi potrebbero tornare dopo la sosta delle Nazionali visto che il tecnico non vorrebbe rischiarli per la partita del Mapei Stadium. Diverso il discorso per Domenico Berardi, che non sa ancora quando riuscirà a tornare in campo, così come per Missiroli che invece sarà disponibile per le prossime gare. Mister Gasperini, invece, non potrà contare su Toloi per una lesione muscolare alla coscia e tornerà disponibile dopo la sosta. Dramè, Suagher e Konko invece non riusciranno a rientrare prima del mese di dicembre mentre Pinilla è in dubbio contro il Sassuolo per qualche noia muscolare. Nessuno squalificato tra le file nerazzurre per la partita contro i neroverdi.

Ed Atalanta si sfideranno per la dodicesima giornata di Serie A, vediamo i ballottaggi con cui saranno alle prese Di Francesco e Gasperini. Il tecnico dei neroverdi dovrebbe schierare Lirola in difesa con Gazzola che al tempo stesso si giocherà una maglia da titolare fino alla vigilia. Quest’ultimo potrebbe essere in ballottaggio anche con Terranova. Dubbi in attacco per mister Di Francesco: Matri in ballottaggio con Ragusa e Adjapong ma l’ex Milan dovrebbe scendere in campo contro l’Atalana al Mapei Stadium. Passiamo all’Atalanta con Gasperini che dovrà scegliere tra Kessie e Gagliardini ma il centrocampista ivoriano è in pole per partire dal 1′. In attacco invece ballottaggio tra Petagna e Paloschi, il primo si giocherò una maglia da titolare anche con Pinilla ma dovrebbe essere lui a scendere in campo contro il Sassuolo. Per il resto Toloi è infortunato, esattamente come Dramè e Konko.

una delle partite in programma nella dodicesima giornata del campionato di Serie A 2016-2017; alle ore 15.00 di domani, domenica 6 novembre, il Mapei Stadium-Città del Tricolore di Reggio Emilia ospita la stuzzicante sfida fra il Sassuolo che negli ultimi anni è stata la più bella realtà emergente del nostro calcio e l’Atalanta che vorrebbe diventarlo in questa stagione. Una partita che si annuncia dunque interessante fra due formazioni che cercano sempre di arrivare al risultato tramite il gioco, dunque speriamo che anche lo spettacolo in campo possa essere all’altezza delle aspettative. Andiamo dunque a dare uno sguardo più approfondito a quelle che sono le probabili formazioni di Sassuolo-Atalanta.

Situazione sempre complicata per Eusebio Di Francesco, che deve fare i conti con numerose assenze: Letschert, Magnanelli, Missiroli, Duncan, Berardi e Antei sono indisponibili, inoltre Cannavaro e Mazzitelli non sono al top, ma naturalmente si farà di tutto per averli a disposizione. Il difensore napoletano dovrebbe dunque essere sostituito da Terranova in una difesa che vede anche il ballottaggio Lirola-Gazzola davanti al grande ex Consigli. A centrocampo tutto sembra deciso con Biondini, Sensi e Pellegrini, mentre in attacco le certezze si chiamano Politano e Defrel, da definire fra Matri e Ragusa chi sarà il terzo e ultimo componente del tridente titolare.

La crescita dell’Atalanta dopo un difficile inizio di campionato è stata esponenziale e adesso Gian piero Gasperini si gode le cinque vittorie più un pareggio arrivati nelle ultime sei giornate. Tutto funziona bene fra i nerazzurri bergamaschi: prendiamo ad esempio la crescita di Remo Freuler, che fino a poco tempo fa sembrava un oggetto misterioso e adesso è un punto fermo. Nemmeno a Bergamo tutto è rose e fiori, perché bisogna fare i conti con gli infortuni di Dramé e Konko che si aggiungono a Toloi e Suagher. I favoriti per sostituire i due nuovi assenti sono Zukanovic e Spinazzola, in difesa Caldara è ormai una certezza, a centrocampo si giocano una maglia altri due giovani come Kessie e Gagliardini. Infine un dubbio quasi consueto per il ruolo di prima punta, con Petagna favorito su Paloschi e Pinilla.

, partita valida per la dodicesima giornata del campionato di Serie A 2016-2017, potrà essere seguita in diretta tv esclusivamente sulla pay tv del satellite, nello specifico sui canali Sky Sport Mix HD e Sky Calcio 4 (numeri 106 e 254).

Consigli; Lirola, Terranova, Acerbi, Peluso; Biondini, Sensi, Pellegrini; Politano, Matri, Defrel. All. Di Francesco.

A disposizione: Pegolo, Pomini, Dell’Orco, Gazzola, Cannavaro, Adjapong, Mazzitelli, Iemmello, Ragusa, Ricci.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Letschert, Magnanelli, Missiroli, Duncan, Berardi, Antei.

 Berisha; Caldara, Masiello, Zukanovic; Conti, Kurtic, Kessie, Freuler, Spinazzola; Petagna, Gomez. All. Gasperini.

A disposizione: Sportiello, Stendardo, Raimondi, Migliaccio, Carmona, Grassi, Gagliardini, D’Alessandro, Cabezas, Pesic, Paloschi, Pinilla.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Toloi, Dramé, Suagher, Konko.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori