Diretta / Racing Roma-Alessandria (RISULTATO FINALE 1-1): Gonzalez salva la capolista (oggi, Lega Pro)

- La Redazione

Diretta Racing Roma-Alessandria: info streaming video Sportube, probabili formazioni, quote, orario, risultato live. La partita di Lega Pro girone A è in programma domenica 6 novembre 2016

giannichedda_tuta_racingroma
Giuliano Giannichedda, 42 anni, allenatore del Racing Roma (LAPRESSE)

Quella tra Racing Roma e Alessandria è una partita che stando alle statistiche dei testa a testa non ha recedenti su cui contare per avere un quadro introduttivo della partita che ci aspetta questo pomeriggio. La formazione di casa, guidata da Giannichedda vuole far bene in questa 12^ giornata di Lega Pro e contare sul fattore casa per battere la grande favorita del girone, soprattutto per poter dare la svolta decisiva al propri cammino in questa prima parte del campionato: per i gialloverdi, le nove sconfitte finora ottenute rimangono un pesante fardello da portare, specialmente perché cinque di queste sono consecutive. Di tuttaltro tipo la striscia di risultati invece per gli orsi grigi di Braglia, che veleggiano tranquilli in testa alla classifica del girone A con al attivo ben 10 vittorie (lultima ottenuta per 5 a 2 contro il Siena) e un solo pareggio, realizzato nella 7^ giornata contro la Cremonese. 

Sarà diretta dallarbitro Andrea Giuseppe Zanonato della sezione di Vicenza, assistito dai guardalinee Flavio Zanancaro di Treviso e Davide Marcolin di Schio. Domenica 6 novembre 2016 allo stadio Casal del Marmo il Racing Club Roma ospita lAlessandria: appuntamento alle ore 14:30, il match è valido per la dodicesima giornata del girone A. Sulla carta non dovrebbe esserci partita: il Racing Roma è penultimo in classifica e ha vinto 2 volte negli 11 turni precedenti, per un totale di 6 punti che lo collocano a meno 4 dalla quota salvezza.

LAlessandria invece sta dominando in lungo e in largo e si trova in testa con 31 punti, frutto di 10 vittorie ed 1 pareggio. Sono inoltre di fronte la peggior difesa del raggruppamento, quella del Racing Roma che ha incassato 21 reti al pari del Prato fanalino di coda, e lattacco dellAlessandria che finora ha realizzato più gol di tutti, ben 26.

Il Racing Roma si presenta al cospetto della capolista dopo 5 ko consecutivi, lultimo dei quali rimediato domenica scorsa a Gorgonzola contro una Giana Erminio che non vinceva da 4 giornate: nella prima mezzora i capitolini hanno subito due volte, prima una punizione di Aldo Ferrari al 13 e poi uno spunto di Greselin al 26; nel secondo tempo si è visto qualcosa in più dagli uomini di Giuliano Giannichedda, che però non sono riusciti ad accorciare le distanze finendo per incassare il definitivo 3-0 nei minuti di recupero, ad opera di Sasà Bruno.

I risultati negativi hanno fatto pensare allesonero del mister, ma il dirigente Nello De Nicola ha ribadito che Giannichedda non è a rischio, aggiungendo che dopo il ripescaggio estivo dalla Serie D era prevista una certa sofferenza.

Prevista era anche la superiorità tecnica dellAlessandria, che forse però sta anche superando i pronostici più rosei: dopo il pareggio del 3 ottobre con la Cremonese, i grigi allenati da Piero Braglia hanno ripreso a macinare gol e punti, basti pensare che negli ultimi 4 turni hanno messo in riga Tuttocuoio (1-4), Pistoiese (2-1), Olbia (1-4) e Siena (5-2) ad una media di quasi 4 reti a partita.

In settimana però lAlessandria è tornata a masticare il gusto amaro della sconfitta: è successo nei sedicesimi di Coppa Italia Lega Pro, in cui i piemontesi sono stati battuti dal Giana Erminio (ancora lei) dopo i tempi supplementari. Dopo essere passati in vantaggio nel primo tempo, con il calcio di rigore di Michele Marconi (34), i ragazzi di mister Braglia hanno subito il pareggio a 6 minuti dal novantesimo, capitolando definitivamente nel primo extra time.

Vedremo se leliminazione dalla coppa avrà una qualche ripercussione sul cammino in campionato; non sarà così secondo i pronostici dei bookmaker, che ritengono i grigi nettamente favoriti per la vittoria finale allo stadio Casal del Marmo. Le quote di sani.it vedono il segno 1 per il successo del Racing Roma a 6,75, il segno X per leventuale pareggio a quota 3,95 e il segno 2 per laffermazione esterna dellAlessandria a 1,45. Le opzioni Under e Over sono entrambe quotate 1,85, lopzione Gol (entrambe le squadre a segno) moltiplica per 2 la posta in gioco mentre lopzione NoGol vale 1,73.

Probabili formazioni: per il Racing Club Roma Giannichedda dovrebbe riproporre il modulo 3-5-2. I difensori previsti davanti al portiere Savelloni sono Capanna, Macellari e Vona; Selvaggio e Maestrelli agiranno sulle corsie laterali, a completare la cerniera centrale saranno invece Vastola, Massimo e il ventenne albanese Romeo Shahinas. In attacco il brasiliano Claudio De Sousa affiancato da Taviani, questultimo in ballottaggio con Ricciardi.

4-4-2 invece per lAlessandria che schiererà Vannucchi tra i pali, Gozzi e Felice Piccolo a protezione dellarea, il croato Celjak e Manfrin terzini. Marras e Sestu saranno le ali del centrocampo completato dai mediani Mezavilla e Cazzola, in attacco confermassimo il tandem formato dallargentino Pablo Gonzalez e da Riccardo Bocalon. Per i due attaccanti una doppietta a testa nel match di domenica scorsa contro il Siena, vinto per 5-2 (di Marras laltra rete); dopo la vetta della classifica, i giocatori dellAlessandria si sono presi anche quella dei marcatori portando Gonzalez e Bocalon a braccetto a quota 8 gol, assieme al centravanti della Lucchese Francesco Forte.

Come tutte le partite del campionato di Lega Pro e della Coppa Italia di categoria, anche Racing Roma-Alessandria si potrà seguire in diretta streaming video sul canale web sportube.tv; da questanno però il servizio di Lega Pro Channel è a pagamento, per seguire le partite dinteresse si può acquistare uno dei pacchetti proposti dal sito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori